Assertività: cos’è e perché è così importante nella vita

L’assertività ha trovato ampio spazio come oggetto di studio nella letteratura scientifica, divenendo un obiettivo altamente desiderabile nei percorsi psicoterapici e riabilitativi, poiché è collegata ad adattamenti funzionali di personalità nelle culture occidentali.

Nonostante la letteratura scientifica proponga numerose definizioni di assertività, il concetto viene generalmente identificato come la capacità di difendere i propri diritti e comunicare pensieri, sentimenti e credenze in un modo che sia sincero, inequivocabile ed appropriato, senza violare gli altrui diritti (Lange &Jakubowski, 1976). Alberti ed Emmons aggiungono a questa “storica” definizione la capacità di agire nel proprio interesse senza esperire ansie eccessive, fermo restando il rispetto degli altrui diritti. Di converso, le persone non assertive, o passive, quando comunicano il proprio punto di vista lo fanno scusandosi eccessivamente, anche quando non ve ne è bisogno, con timidezza e disprezzo di sé, atteggiamento che induce gli altri ad ignorarli o respingerli. L’atteggiamento delle persone assertive può essere considerato come stante a metà strada fra quello passivo e quello aggressivo, poiché incoraggia sia il rispetto di sé, che quello degli altri e pone le basi per la cooperazione, invece che per la competizione.

Nel tentativo di chiarire maggiormente la definizione di un concetto tanto complesso, altri ricercatori hanno identificato componenti affettive e cognitive del costrutto.

  • Ad un livello affettivo, l’espressione di risposte assertive può essere inibita dall’ansia. Wolpe (1968) ha trovato che le persone timide spesso esperiscono ansia inibitoria che impedisce loro di comunicare in maniera assertiva.
  • Ad un livello cognitivo, la mancanza di assertività può essere influenzata dal disprezzo di sé (si veda Rich& Schroeder, 1976). In particolar modo, le persone con credenze di scarso valore personale hanno difficoltà a difendersi, poiché reputano gli altrui pensieri, sentimenti e diritti più importanti dei propri.

Sin dalla sua prima introduzione nel 1970, il training sull’assertività continua ad essere una tecnica di intervento molto popolare in particolar modo negli Stati Uniti, promosso in centri universitari, istituti di psicoterapia ed altri ambienti per la salute mentale. Questo perché il comportamento assertivo è riconosciuto come un’abilità fondamentale per raggiungere e mantenere traguardi all’interno di relazioni interpersonali in svariati campi, come il lavoro e gli affari, ma anche nella vita personale. In accordo con Lange e Jakubowski, infatti, le persone con un buon livello di assertività sono comunicative, divergenti, sicure e abili nel guidare ed influenzare gli altri. Ed è per questo successo interpersonale, aggiunge Emmons (1970) che le persone assertive risultano più sicure di sé e conservano un buon concetto del proprio valore e della propria persona.

Formazione Continua in Psicologia propone due webinar per la durata totale di 4 ore, per insegnare a psicologi e psicoterapeutia tenere un training efficace sull’assertività dedicato ai propri clienti e/o pazienti.

Il programma include, fra gli altri punti, l’assessment dello stile comunicativo, l’applicazione dei 10 diritti assertivi di Smith e il training per la modificazione dello stile comunicativo da passivo e/o aggressivo ad assertivo.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina del corso ondemand

 

 

 

Teresa Montesarchio

Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale

Copyright: LiquidPlan
Non riprodurre senza autorizzazione

Condizione Professionale

La tua Regione

Condizioni di Servizio, la Policy Privacy e la Policy Cookies, ai sensi del GDPR (General Data Protection Regulation) con riferimento al Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati in vigore dal 25/05/2018"

0 responses on "Assertività: cos’è e perché è così importante nella vita"

    Lascia un Messaggio

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Certificati di partecipazione
    Ogni corso rilascia l'attestato di partecipazione

    Corsi ondemand sempre tuoi
    Saranno tuoi a vita, sempre accessibili nella tua mediateca personale

    Dove vuoi, quando vuoi
    Corsi ondemand e webinar fruibili da pc, tablet e smartphone

    Qualità garantita
    Un'offerta formativa di alta qualità, pratica, spendibile, modulare

    © 2012-2018 Tutti i diritti riservati. FormazioneContinuaInPsicologia.it è di proprietà di Liquid Plan srl, p.iva 11818651009
    0

    Possiamo aiutarti?

    Compila i seguenti campi per contattarci in caso di dubbi o problemi con i nostri servizi.

     

    Grazie!
    Ti ricontatteremo via email.