Certificazione DBR (Deep Brain Reorienting) nel Trauma, nei Disturbi Dissociativi e di Personalità

con Frank Corrigan

 

64 ore | 50 ECM (validi per il triennio 2023/25)

Disponibilità limitata a 60 posti

Liquid Plan srl, in partnership con il dott. Frank Corrigan, ti offrono in esclusiva italiana il percorso online di Certificazione internazionale sul DBR, modello in grado di trattare efficacemente e in sicurezza i traumi, anche quelli d’attaccamento, e i quadri clinici più complessi, ideato da Frank Corrigan

Caro Collega,

I disturbi dissociativi possono presentarsi in un’ampia varietà di forme ed i terapeuti devono essere flessibili nell’approcciare ad essi durante il trattamento. Molti pazienti potranno essere aiutati attraverso interventi che si focalizzano sulla sicurezza e sulla stabilizzazione, facendo attenzione agli stati del Sé ed ai loro bisogni. In ogni caso, spesso il paziente ed il terapeuta hanno bisogno di processare le memorie traumatiche in un modo che sia più sicuro possibile.

Il Deep Brain Reorienting (DBR) è un approccio per l’intervento sul trauma che è stato riconosciuto a livello clinico avere particolare efficacia con pazienti che hanno disturbi traumatici severi. 

Il DBR fornisce una comprensione specifica dei diversi tipi di dissociazione post-traumatica e offre interventi basati su ipotesi neuro-scientifiche. Nel DBR il presupposto fondamentale è che il dolore prodotto dalla solitudine che vive il paziente sia parte essenziale del disagio residuo e gli interventi per la guarigione mirano a ridurlo.

In questa formazione verranno affrontate le ferite da attaccamento e lo shock, le risposte affettive di base e le manifestazioni cliniche di ciò che resta delle esperienze traumatiche. L’obiettivo è aiutare i nostri pazienti a elaborare i loro traumi senza che siano sopraffatti dal trattamento stesso.

Non tutti i pazienti possono trarre beneficio da questo approccio, ma i riscontri dei professionisti da tutto il mondo affermano che il DBR può essere di beneficio anche per i pazienti con disturbi gravi!

Cordialmente,

Frank Corrigan, M.D.

I traumi cumulativi vissuti nel contesto di relazioni significative compromettono in maniera massiva la qualità della regolazione emotiva, comportano problemi nella stabilità e integrazione del sé e nella qualità delle relazioni, alterano il rapporto col corpo e creano dissociazione, intesa come fenomeno profondamente patogeno, che ostacola il processo evolutivo e integrativo della mente umana.

Il trauma ha un effetto su tutti i livelli di integrazione e si presenta sotto forma di memorie somato-sensoriali, trascritte a livello neurofisiologico. Le terapie più recenti nel campo del trattamento dei disturbi da stress post-traumatici complessi e dei disturbi dissociativi, hanno mostrato la loro efficacia intervenendo anche ad un livello bottom-up. 

In linea con gli interventi che lavorano sulle memorie corporee, il Deep Brain Reorienting (DBR) lavora ad un livello ancora più profondo sulle sequenze di orientamento e sulle risposte affettive bloccate a livello mesencefalico

Fondato su basi neuroscientifiche solide, il suo utilizzo con i pazienti con disturbo di personalità, trauma complesso e disturbi dissociativi richiede una preparazione specifica. 

In questo corso i terapeuti apprenderanno i modelli di trattamento più recenti e di provata efficacia per il trattamento dei Disturbi Dissociativi, esploreranno le possibilità di un uso integrato degli stessi, spesso raccomandato nella presa in carico di casi complessi; partendo dalle basi neuroscientifiche su cui si fonda il DBR, imparerai ad utilizzarlo con i disturbi di personalità e all’interno della terapia a fasi per i disturbi dissociativi. Il corso avrà un taglio pratico, verranno illustrati alcuni video che ti permetteranno di imparare alcuni passaggi importanti del trattamento.

 

Obiettivi didattici

  • conoscere i principali modelli teorici di intervento per il trattamento di disturbi dissociativi, i rispettivi punti di forza e potenzialità applicative in ambito clinico
  • approfondire le basi neuroscientifiche della dissociazione traumatica
  • conoscere il razionale di intervento del DBR 
  • avere linee guida relative a come impostare il trattamento con DBR e pazienti con disturbi di personalità complessi

Caratteristiche del Corso e Certificazione

Il corso specialistico si sviluppa da Marzo a Giugno 2023 su 4 moduli, divisi in 8 sessioni formative, per un totale di 64 ore, così suddivise:

  • 4 Moduli formativi, suddivisi ognuno in 2 giornate, di 16 ore ciascuno, condotti dal dott. Frank Corrigan e da collaboratori esperti dell’approccio, per acquisire conoscenze, competenze e tecniche del modello DBR.
  • Il 1° Modulo sarà introduttivo e teorico, mentre i successivi 3 Moduli avranno sessioni esperienziali e interattive, con uso di vignette cliniche, esercitazioni pratiche in coppia e role play.
  • Incluso nel prezzo il volume Neurobiologia e trattamento della dissociazione traumatica, scritto da Frank Corrigan, Ulrich Lanius e Sandra Paulsen, che ti aiuterà ad entrare nelle caratteristiche del modello e degli interventi sulla dissociazione da trauma.

Le sessioni vengono svolte su ZOOM e proporranno combinazioni di elementi didattici ed esperienziali e pratici. Le lezioni in lingua inglese verranno simultaneamente tradotte in italiano.

Tutte le sessioni vengono registrate e rimangono disponibili 12 mesi nell’area riservata di ciascun partecipanti.

Per garantire la massima esperienzialità, il corso prevede un massimo di 60 partecipanti.

Il corso rilascia la Certificazione internazionale DBR
E’ obbligatorio seguire almeno l’80% del corso.

Libro DBR incluso!

Con l’acquisto del corso riceverai gratuitamente anche il libro cartaceo

Neurobiologia e trattamento della dissociazione traumatica

 

scritto da Frank Corrigan, Ulrich Lanius e Sandra Paulsen, incentrato sull’approfondimento dei modelli e delle tecniche per gestire e curare la dissociazione da trauma ed edito da Franco Angeli.

Il primo testo che sintetizza e integra le ricerche emergenti nella neurobiologia dell’attaccamento, del trauma e degli affetti con i nuovi interventi clinici, proponendo un nuovo approccio neurobiologico. Una guida fondamentale per i clinici che lavorano con le persone affette da dissociazione traumatica, che potranno così selezionare gli interventi più appropriati per ottenere esiti positivi.

Docenti

Frank Corrigan è psichiatra e psicoterapeuta, specializzato nel trattamento dei traumi complessi e dei disturbi dissociativi. Svolge la sua attività clinica privata a Glasgow. È uno psicoterapeuta specializzato nel trattamento EMDR e nella psicoterapia sensomotoria. Ha contribuito alla definizione delle basi neuroscientifiche  del Comprehensive Resource Model (CRM), modello di trattamento per i disturbi traumatici complessi. E’ ideatore del modello DBR (Deep Brain Reorienting). È autore di importanti pubblicazioni nel campo del trauma e della dissociazione e coautore con Lanius e Paulsen del libro “Neurobiologia e trattamento della dissociazione traumatica. Verso un sé incarnato“. 

Costanzo Frau è uno psicologo-psicoterapeuta, è dottorando di ricerca presso la Manchester Metropolitan University (MMU). È Scientific and Clinical Trainer e referente italiano della European Society for Trauma and Dissociation (ESTD). Svolge la sua attività clinica e di supervisione a Cagliari. Attualmente sta lavorando ad un progetto di ricerca longitudinale sui correlati neurobiologici dell’attaccamento nelle diadi madre-bambino. Ha curato la versione italiana dei libri “Trauma Model Therapy. Trattamento per il trauma, la dissociazione e le comorbilità complesse” di C. Ross e N. Halpern e “Neurobiologia e trattamento della dissociazione traumatica. Verso un sé incarnato” di U. Lanius, S. Paulsen e F. Corrigan.

Daniela Rabellino è psicologa-psicoterapeuta. Vive in Canada dove svolge attività clinica privata ed è ricercatrice presso la Western University di London (ON) e Adjunct Professor presso la McMaster University di Hamilton (ON). In questi anni ha pubblicato diversi articoli neuroscientifici sulle basi neurali e i correlati psicofisiologici del PTSD, concentrandosi di recente sulla consapevolezza corporea nel PTSD e nella dissociazione.

Paola Bertulli é una psicologa psicoterapeuta specializzata nel trattamento dei disturbi di personalità, post-traumatici e dissociativi. Svolge attività clinica a Fano (Pesaro) ed attività di formatrice presso servizi di salute mentale nel settore pubblico e privato. É vicepresidente della Associazione Italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione (AISTED).

Programma formativo

Modulo 1: Terapia dei Disturbi di Personalità e dei Disturbi Dissociativi. Modelli teorici e trattamenti a confronto

Costanzo Frau e Paola Bertulli

Questo modulo vuole focalizzarsi sulla review dei principali metodi di trattamento per i disturbi complessi con particolare attenzione agli approcci integrati bottom up/top-down. Il focus sull’intervento a fasi e sulla varietà degli interventi disponibili rappresenta la base preparatoria teorico-clinica per l’integrazione del DBR nella terapia dei disturbi dissociativi.
In questo week end Costanzo Frau e Paola Bertulli discuteranno l’intervento con i casi complessi, dando un quadro di insieme sulla ricchezza delle risorse terapeutiche disponibili e sulle fasi che creano una cornice in cui poter inserire l’uso del DBR.

Argomenti trattati:

  • Review dei Modelli teorici di trattamento 
  • Il Trattamento a fasi: le criticità delle varie fasi e la complessità nell’implementazione della tecnica
  • L’alleanza terapeutica come modulatore principale e aspetti di complessità nel trattamento dei disturbi di personalità e dissociativi
  • Integrazione bottom up: ipotesi su come e quando il DBR può inserirsi all’interno del trattamento dei DD

Modulo 2: Neurobiologia del Trauma e della Dissociazione

Frank Corrigan e Daniela Rabellino

Durante questo week end Frank e Daniela discuteranno la neurobiologia del trauma e della dissociazione evidenziando il ruolo del tronco encefalico nella risposta al trauma e i dati di letteratura a supporto della teoria. Nell’ultima parte Frank mostrerà il suo modello teorico e farà una dimostrazione del Deep Brain Reorienting.

Argomenti ed attività pratiche:

  • Sistemi emotivi (Panksepp)
  • Dissociazione neurochimica
  • Derealizzazione / Depersonalizzazione
  • Allontanarsi dal trauma: teoria di base della DBR
  • Role playing per un approfondimento del DBR
  • PRACTICUM (i terapeuti lavorano in coppia per l’esercitazione pratica)

Modulo 3: Il modello teorico del Deep Brain Reorienting e il trattamento del Disturbo di Personalità e del cPTSD

Frank Corrigan

In questo modulo, Frank discuterà l’impatto del trauma sulla regolazione affettiva e la complessità e le criticità create dai traumi di attaccamento; fornirà esempi di applicazione clinica della DBR con cPTSD, evidenziando le potenzialità e le risorse di questo metodo. Infine, discuterà il trattamento DBR per gli stati dell’Io legati al dolore dell’abbandono e delle ferite di attaccamento.

Argomenti ed attività pratiche:

  • Disregolazione degli affetti e trauma
  • Teoria dell’attaccamento e DBR
  • Dolore da solitudine e DBR
  • La scoperta dell’integrità 
  • Terapia del cPTSD e descrizione di un caso clinico
  • PRACTICUM (i terapeuti lavorano a coppie per esercitarsi con il DBR)

Modulo 4: DBR e trattamento dei Disturbi Dissociativi Complessi

Frank Corrigan e Costanzo Frau

In questo modulo verrà discussa l’integrazione del modello DBR all’interno del trattamento a fasi dei disturbi dissociativi. In una prima fase verrà mostrata la fase specifica di preparazione al DBR che viene utilizzata con i disturbi dissociativi. Successivamente verrà discusso come integrare il DBR nella terapia a fasi dei disturbi dissociativi e saranno illustrati i vari step attraverso un caso clinico di disturbo dissociativo complesso. L’ultima parte del modulo sarà dedicata all’esercitazione pratica.

Argomenti ed attività pratiche:

  • DBR e disturbi dissociativi: preparazione del paziente 
  • Integrazione del modello DBR all’interno del trattamento a fasi per i disturbi dissociativi: aspetti teorici  
  • Modello sperimentale di integrazione del DBR nella terapia a fasi: aspetti pratici
  • Esempi clinici
  • PRACTICUM (i terapeuti lavorano a coppie per esercitarsi con il DBR)

50 crediti ECM in FAD

Liquid Plan srl. società che gestisce Formazione Continua in Psicologia è Provider ECM  n° 6888 accreditato dall’ l’Age.Na.S. (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) per la progettazione e l’erogazione dei corsi di formazioni per il personale sanitario, nell’ambito del programma di educazione continua in medicina (ECM).

Il presente corso ondemand  è in fase di accreditamento ECM FAD

Crediti ECM: 50

Per il triennio 2023-2025, se compili il questionario entro il 30/12/2023

Professioni: Psicologo (psicologo, psicoterapeuta). Medico chirurgo (psicoterapeuta, psichiatra, neuropsichiatra infantile, medicina generale)

Per l’erogazione del corsi in modalità FAD (Formazione A Distanza), Liquid Plan s.r.l. utilizza una specifica piattaforma tecnologica di E-Learning.

Potrai accedere alla piattaforma mediante le credenziali  di accesso fornite al momento dell’iscrizione, e solo dopo aver compilato il Form online di iscrizione.

La prova di apprendimento potrà essere effettuata ONLINE sulla piattaforma E-learning

La prova di apprendimento consisterà in un questionario composto da 150 domande a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola giusta. Bisogna superare almeno il 75% delle risposte.

Potrai continuare a visionare i video per 365 giorni dal momento dell’acquisto.

Termini di partecipazione

Il Training avanzato prevede un totale di 64 ore di formazione specialistica. L’evento rilascia 50 crediti ECM in FAD, quindi senza l’obbligo di assistere a tutte le dirette.

ISCRIZIONI CHIUSE

830
  • 64 ore di formazione
  • 50 crediti ECM
  • Accesso illimitato per 12 mesi
  • Certificazione internazionale DBR