L’agire con impegno nell’Acceptance and Commitment Therapy: sia che vinca sia che perda, fino all’ultimo giorno della mia vita

Corso Gratuito

Corso attivo dal 03 marzo 2023 al 03 marzo 2023
  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

332 visualizzazioni totali

L’agire con impegno nell’Acceptance and Commitment Therapy: sia che vinca sia che perda, fino all’ultimo giorno della mia vita

La maggior parte dei clienti vuole cambiare la propria vita in meglio, ma fatica a formulare obiettivi fattibili e tende ad arrendersi quando sorgono ostacoli inevitabili. L’azione impegnata — uno dei sei processi fondamentali dell’Acceptance and Commitment Therapy — può aiutare il terapeuta a guidare i pazienti a costruire l’abilità di tornare e ritornare a compiere scelte positive, guidate da valori personali, anche in presenza di pensieri o sentimenti indesiderati e ostacoli esterni.

Attraverso casi esemplificativi la supervisione guiderà il clinico a comprendere:

  • questo processo chiave dell’ACT e il suo rapporto con gli altri processi dell’Hexaflex;
  • che cosa impedisce ai pazienti di intraprendere un’azione basata sui valori;
  • come fondere la componente di azione impegnata dell’ACT con le altre tecniche comportamentali basate sull’evidenza (es. esposizione con prevenzione della risposta, attivazione comportamentale, skill-training, ecc.).

Data e ora

La sessione di supervisione si terrà Venerdì 3 marzo 2023 dalle 10:00 alle 12:00.

L’ACT è un modello psicologico di matrice cognitivo-comportamentale. Tuttavia, la psicoterapia cognitivo-comportamentale può essere suddivisa in tre generazioni: terapia del comportamento tradizionale, terapia cognitivo-comportamentale, e l’attuale “terza generazione“, di cui fa parte l’ACT, caratterizzata da approcci contestuali e processuali al comportamento umano (Hayes, 2004). Questa terza ondata ha un’inclinazione esistenziale nella sua premessa che la sofferenza è una caratteristica fondamentale, naturale e ineliminabile della vita umana, e rappresenta un cambiamento paradigmatico, grazie a:

  1. l’inclusione dei processi di accettazione e mindfulness nella concettualizzazione del caso e negli interventi;
  2. l’ampliamento dell’attenzione agli aspetti contestuali, esperienziali e valoriali dell’esistenza umana.

L’obiettivo dell’ACT è di aiutare gli individui a scegliere di agire in modo efficace (comportamenti concreti definiti dai propri valori) in presenza di eventi “privati” (cognitivi ed emotivi) difficili o dirompenti. L’acronimo ACT è stato utilizzato anche per descrivere ciò che avviene in terapia: accettare gli effetti delle difficoltà della vita, scegliere direzioni di valori e tornare e ritornare ad agire in queste direzioni. Questa abilità nell’ACT è definita flessibilità psicologica.

Le supervisioni ACT: contenuti e obiettivi

Nel corso delle supervisioni, i partecipanti saranno guidati dai clinici esperti in ACT attraverso un percorso a tappe che illuminerà la concettualizzazione e il trattamento di casi dalla prospettiva di ciascuno dei sei processi cardine della flessibilità psicologica:

  1. aprirsi alla situazione attuale per quella che è (momento presente e accettazione);
  2. notare regole, storie e pensieri come frutto di un processo continuo, radicato nella storia di apprendimento personale e come essere umano (defusione cognitiva);
  3. scoprire aspirazioni personali e identificare azioni continue e fattibili in quelle direzioni (valori e azione impegnata);
  4. notare la differenza tra i contenuti della propria esperienza e la prospettiva da cui possiamo osservare il loro evolvere nello spazio e nel tempo (sé come contesto).

 

Il ciclo di supervisioni è offerto in Partnership con:

                   

 

Docenti

Anna Prevdini

Anna Prevedini

La Dott.ssa Anna Prevedini PhD, psicologa e psicoterapeuta. Attualmente è Presidente di ACT-Italia (https://www.act-italia.org/), estensione ufficiale italiana riconosciuta dall’Association for...
Vai al Profilo di Anna Prevedini

ACT Italia

ACT Italia è un’Associazione di Promozione Sociale, capitolo Italiano ufficiale della Association for Contextual Behavioral Science (ACBS – Vai al Profilo di ACT Italia


IESCUM

IESCUM, Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano, è un centro studi e ricerche e impresa sociale a carattere non profit che nasce per promuovere lo...
Vai al Profilo di IESCUM

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’agire con impegno nell’Acceptance and Commitment Therapy: sia che vinca sia che perda, fino all’ultimo giorno della mia vita”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Have no product in the cart!
0