50 ECM gratuiti per Psicologi

12 Ore

Nessuna recensione

49 Studenti

Come progettare e condurre un laboratorio esperienziale di cinema e psicologia

227,00  IVA inclusa

Corso in prossima partenza

Partecipando a questo corso avrai la possibilità di acquisire le teorie e le tecniche per progettare e condurre un laboratorio di cinema e psicologia per il proprio contesto professionale. Sarai pienamente in grado di organizzare un tuo evento, partendo dalla progettazione iniziale, la scelta dei film idonei, la realizzazione del montaggio, la conduzione del gruppo di lavoro e infine anche la promozione dell’evento.

Il cinema è un grande laboratorio sperimentale in cui i processi cognitivi e affettivi possono venire stimolati e riassemblati, frantumati e ricomposti.”

 

Il cinema ci permette di sognare ad occhi aperti, soddisfare desideri repressi, di identificarci con i personaggi, proiettare i nostri vissuti inconsci, creare effetti catartici e suggestivi. Inoltre le emozioni che il film attiva in ciascuno di noi, il rapporto che costruiamo con i personaggi durante la visione del film, le sollecitazioni che ci arrivano dalla trama e dai contenuti che il regista vuole trasmetterci, le sensazioni silenti che passano tra gli spettatori, ci fanno comprendere la grande potenzialità di questo strumento per attivare e favorire processi di apprendimento, crescita personale e nuove forme di comunicazione.

Questo corso di formazione (unico in Italia) nasce proprio dalla grande potenzialità che il cinema ci offre ed ha come obiettivo dare ai partecipanti strumenti e riflessioni teoriche per utilizzare al meglio, nel proprio contesto professionale, questo straordinario mezzo espressivo.

I film, le serie tv e in generale tutti i video, sono ormai la forma di comunicazione più utilizzata nelle nostre società moderne. Conoscere i meccanismi psicologici di base della visione di un film e poter utilizzare le immagini può rendere il nostro lavoro più efficace e attrattivo.

 

Obiettivi Formativi

Le persone che parteciperanno al corso avranno la possibilità di acquisire le teorie e le tecniche per progettare e condurre un laboratorio di cinema e psicologia per il proprio contesto professionale.

Alla fine del corso sarai pienamente in grado di organizzare un tuo evento, partendo dalla progettazione iniziale, la scelta dei film idonei, la realizzazione del montaggio (nel caso si decida di lavorare con sequenze cinematografiche piuttosto che con un film intero), la conduzione del gruppo di lavoro e infine anche la promozione dell’evento.

Scenari di opportunità lavorativa

Praticamente in qualsiasi esperienza formativa, terapeutica, esperienziale e/o ludica. Nello specifico mi immagino, ad esempio, un relatore/formatore che durante la conferenza oltre all’esposizione teorica dei suoi concetti e l’ausilio di qualche grafico, ad un certo punto inserisce una sequenza video, brevi spezzoni inerenti all’argomento descritto, rendendo certamente più interessante l’esposizione e favorendo un maggiore livello di apprendimento grazie all’associazione del testo con le immagini. Penso agli insegnati che utilizzano le immagini, spezzoni di film, o film interi, in un gruppo classe, all’alto coinvolgimento che ne trarrebbero in termini di attenzione e, anche in questo caso, di apprendimento. Penso all’utilizzo tra gli psicologi e psicoterapeuti, alla possibilità di integrare esposizioni teoriche con sequenze filmiche, gruppi di formazione, esperienziali, psicoterapia individuale e soprattutto di gruppo; nei contesti aziendali per approfondire alcuni concetti legati al proprio business e/o nella gestione del personale. Agli studenti che potrebbero utilizzarle per i loro lavori espositivi. Agli infermieri, educatori professionali, assistenti sociali, tecnici della riabilitazione psichiatrica che organizzano laboratori in contesti ospedalieri, di comunità, centri diurni ecc.

Stiamo proponendo, in estrema sintesi, una modalità di comunicazione più in linea con i tempi moderni che aggiunge al testo e alla parola l’immagine in movimento.

Destinatari

Il laboratorio è rivolto a tutte le persone che utilizzano, o hanno intenzione di utilizzare, questo dispositivo di cinema e psicologia nel proprio contesto lavorativo, in ambito terapeutico, formativo, scolastico, ludico, esperienziale ecc.

Studenti di psicologia – Psicologi – Psicoterapeuti – Insegnanti – Formatori – Infermieri – educatori professionali – tecnici della riabilitazione psichiatrica – assistenti sociali – psichiatri.

Struttura generale del corso

Il corso sarà suddiviso in quattro moduli con 6 Webinar di 2 ore ciascuno.

Per un totale di 12 ore formative.

I moduli sono costruiti con un modello di progressione ed approfondimento tematico.

Metodologia Didattica

Il corso online adotta una metodologia didattica attiva ed esperienziale. Il corsista acquisirà competenze pratiche, subito spendibili, e verrà messo in gioco nell’uso di strumenti e metodologie di intervento, specifiche per il proprio contesto di lavoro.

I video registrazione delle lezioni e i materiali previsti dal corso saranno disponibili sulla piattaforma Moodle, che è come un sito riservato, sempre accessibile 24 h su 24. Sulla piattaforma asincrona Moodle il corsista troverà le slides, il video della sessione live per poter tornare sui passaggi affrontati, i materiali di approfondimento . Il link di accesso sarà inviato via email.

La piattaforma Moodle rimarrà aperta fino a due settimane dopo la fine del corso, i video non potranno essere scaricati.

Date

Il corso online ha inizio venerdì 20 Marzo e termina Martedì 12 maggio 2020. Prevede 6 incontri in diretta attraverso la piattaforma citrix- gotowebinar (consulta i requisiti di sistema), della durata di 2 ore.

Le lezioni in “diretta” vengono registrate, non è quindi necessaria la presenza negli orari indicati. Le registrazioni saranno disponibili a partire la sera stessa del corso, nell’aula virtuale moodle. Su moodle troverete anche slide e tutto il materiale previsto dal corso.

Programma e contenuti

I Modulo

Webinar 1: Principi base del rapporto tra cinema e psicologia

Venerdì 20 marzo 2020 ore 10:00 -12:00

  • Apertura del percorso formativo;
  • Perché utilizzare il cinema nel proprio ambito lavorativo? Teorie psicologiche;
  • Il film come oggetto di mediazione;
  • Funzione dell’immagine;
  • Cinema e desiderio;
  • La teoria dello stadio dello specchio (J. Lacan) applicato al cinema;
  • I tre registri: simbolico, reale, immaginario, applicati al cinema (J. Lacan);
  • Il film come sonda gruppale;
  • Il film come sogno;
  • Il film come “autorappresentazione” del mondo psichico individuale, gruppale e sociale.

Webinar 2: Meccanismi psicologici alla base della visione di un film

Venerdì 3 aprile 2020 ore 10:00 -12:00

  • Identificazione, identificazioni laterali in gruppo, proiezione, suggestione, catarsi;
  • Teoria dello schermo empatico (neuroni specchio);
  • Teoria dell’allentamento delle difese durante la visione del film;
  • Tecnica dell’immaginazione attiva (Jung) partendo da sequenze cinematografiche;
  • Verranno presentati diversi esempi di sequenze cinematografiche per vedere concretamente questi meccanismi in azione e discuterne in gruppo.

II Modulo

Webinar 3: Teorie e tecniche della dinamica di gruppo. Teorie gruppali e tecniche di conduzione di un laboratorio di cinema e psicologia

Martedì 21 aprile 2020 ore  19:00-21:00

  • Teorie di gruppo;
  • Cos’è un gruppo di lavoro?
  • Cos’è un campo gruppale?
  • Tecniche e stili di conduzione;
  • Differenze tra apprendimento individuale e di gruppo;
  • Come condurre una dinamica di gruppo utilizzando come oggetto di mediazione i film o le sequenze cinematografiche;
  • Come gestire una discussione in gruppo partendo dallo stimolo cinematografico;
  • Lavorare con piccoli e/o grandi gruppi: differenti stili di conduzione.

Webinar 4: Teorie e tecniche della dinamica di gruppo. Teorie gruppali e tecniche di conduzione di un laboratorio di cinema e psicologia

Martedì 28 aprile 2020 ore 19:00-21:00

  • Attivazioni di gruppo; utilizzando altre forme artistiche (foto, disegno, lavoro con il corpo, ecc.)
  • l’uso della tecnica dell’immaginazione attiva partendo da sequenze cinematografiche (molto efficace anche nel lavoro di consulenza e psicoterapia individuale);
  • Tecniche di rilassamento come momento preparatorio alla dinamica di gruppo;
  • Creare una lezione con film tematici;
  • Lavorare nelle scuole con i film.

III Modulo

Webinar 5: Realizzare un laboratorio di cinema e psicologia. Creare il progetto, scegliere le sequenze giuste

Venerdì 8 maggio 2020 ore 10:00-12:00

  • Come scegliere i film o le sequenze cinematografiche in funzione del proprio project work;
  • film gruppali;
  • film che trattano tematiche specifiche (film tematici);
  • film onirici e/o visionari;
  • film che producono una sensazione di straniamento;
  • film che stimolano l’identificazione (immedesimazione);
  • film suggestivi o catartici.

“Diversi tipi di laboratorio per differenti contesti di lavoro”

  • Small Group (fino a 8 partecipanti), Middle Group (da 8 a 16 partecipanti), Large Group (oltre 16 partecipanti);
  • Come utilizzare i film in un laboratorio esperienziale, nella psicoterapia individuale e di gruppo, in azienda, nelle scuole, nelle comunità terapeutiche, in centri di aggregazione ecc.
  • Come utilizzare le sequenze cinematografiche per realizzare presentazioni, seminari, convegni, gruppi di lavoro tematici.

VI Modulo

Webinar 6:Come realizzare il montaggio e pubblicizzare l’evento

Martedì 12 maggio 2020 ore 19:00-21:00 

  • Come realizzare un video montaggio;
  • Software per il montaggio;
  • Semplici nozioni per realizzare un video montaggio;
  • Immagini, testo e ipertesto;
  • Musiche di sottofondo. Commenti sonori;
  • Come promuovere un evento di cinema e psicologia;
  • Come creare una newsletter mirata;
  • Come utilizzare efficacemente i Social.

Materiali e Attestati

Il corso on-line metterà inoltre a disposizione:

  • Schede, materiale di approfondimento e bibliografia sui diversi moduli del corso;
  • Cenni sul linguaggio cinematografico;
  • Scheda su come costruire una narrazione per immagini;
  • Elenchi di film tematici;
  • Modello/schema per progettare un laboratorio di cinema e psicologia
[Moodle] Accesso a Moodle 00:00:00

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Domande e risposte dei Colleghi

  1. 0 voti
    Risposta dell'amministratore Gentile Giulia, insieme all'iscrizione inviamo le istruzioni per accedere all'aula virtuale (chiusa al pubblico) dove potrà trovare tutto il materiale ed i video. Le invio le istruzioni riepilogate via email :)
  2. 0 voti
    R Salve Paola, inviamo a chi ha acquistato il corso tutte le istruzioni per accedere via emailUn caro saluto
  3. 0 voti
    Risposta dell'amministratore Gentile collega, i materiali PDF sono tutti stampabili, i video invece saranno disponibili in piattaforma fino alla fine del corso online. Il pagamento va fatto all'atto dell'iscrizione, al checkout può scegliere se pagare con carta o con bonifico. Inizio corso: 20 marzo 2020
  4. 0 voti
    D CHE PREREQUISITI DI BASE SERVONO PER ACCEDERE AL CORSO? rispondi ora
    Chiesto da marina.caumo il 14/02/2020 19:07
    R Salve Marina, Il laboratorio è rivolto a tutte le persone che utilizzano, o hanno intenzione di utilizzare, questo dispositivo di cinema e psicologia nel proprio contesto lavorativo, in ambito terapeutico, formativo, scolastico, ludico, esperienziale ecc.Studenti di psicologia – Psicologi – Psicoterapeuti – Insegnanti – Formatori – Infermieri – educatori professionali – tecnici della riabilitazione psichiatrica – assistenti sociali – psichiatri.Un caro saluto
Solo gli utenti registrati posso inserire domande

Certificati di partecipazione
Ogni corso rilascia l'attestato di partecipazione

Corsi ondemand sempre tuoi
Saranno tuoi a vita, sempre accessibili nella tua mediateca personale

Dove vuoi, quando vuoi
Corsi ondemand e webinar fruibili da pc, tablet e smartphone

Qualità garantita
Un'offerta formativa di alta qualità, pratica, spendibile, modulare

© 2012-2018 Tutti i diritti riservati. FormazioneContinuaInPsicologia.it è di proprietà di Liquid Plan srl, p.iva 11818651009
0