Accedi

L’intervento psicologico a Scuola

Corso Ondemand

107,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 22/04/2021
(21 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Ottavia Galiero , Valentina Cesarano  

  • 11 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

5.455 visualizzazioni totali

Il corso “L’intervento psicologico a Scuola” nasce dai recenti sviluppi inerenti i Servizi di Supporto Psicologico. Alla luce dell’ approvazione del Protocollo d’Intesa (rif. 25/09/20), tra il Ministero dell’Istruzione (MIUR) e Consiglio Nazionale Ordine Psicologi (CNOP), e successive “Linee di indirizzo per la promozione del benessere psicologico a scuola” del CNOP (11/2020) per l’avvio, presso le Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado, di Servizi di Supporto Psicologico.

Nel corso L’intervento psicologico a Scuola ti verrà fornito un modello teorico/ tecnico di co-costruzione di un intervento psicologico clinico per lavorare per lo sviluppo del sistema scolastico.

Saranno presentate le molteplici opportunità che l’istituzione scolastica offre alla psicologia, passando per una maggiore conoscenza del contesto in cambiamento (rif. aspetti normativi e mandato sociale), che sta generando nuove richieste di consulenza della committenza, fino alla promozione di interventi di formazione per docenti-genitori-alunni e l’erogazione dello sportello d’ascolto e orientamento scolastico e professionale.

Partendo dall’istituzione della fase di consulenza, per la definizione di un intervento clinico all’organizzazione-scuola, si darà particolare attenzione al lavoro di formazione e aggiornamento con i docenti per essere più attrezzati nella gestione dei gruppi classe, al servizio di orientamento scolastico e professionale per fronteggiare la dispersione scolastica e al lavoro di rete, per avviare collaborazioni tra la scuola e il territorio, nell’ottica di crescere insieme come una comunità educante diffusa a contrasto della povertà educativa.

P.S. Trasversalmente al progetto, sarà data attenzione alle ripercussioni della pandemia sul sistema scolastico (studenti e studentesse, docenti, genitori) e sul processo di trasformazione dei contesti educativi/didattici (DAD, nuovi bisogni legati ai traumi e disagi derivanti dall’emergenza COVID- 19, interventi di gestione dello stress, forme di disagio e/o malessere psico-fisico, dispersione scolastica), nell’ottica di intercettare le nuove domande per la psicologia, a cui dover rispondere con adeguate competenze tecnico/professionali finalizzate alla progettazione di interventi clinici di consulenza e formazione.

 

Obiettivi formativi

  • Conoscere il contesto scolastico (committenza, analisi della domanda, normative MIUR, Innovazione, Pandemia)
  • Strutturare un sportello d’ascolto psicologico (bisogni, azioni, metodologia, obiettivi)
  • Costruire un intervento clinico di consulenza, formazione e supervisione per alunni, genitori, docenti
  • Proporre percorsi di orientamento scolastico (rif. Linee guida per l’orientamento permanente MIUR)
  • Favorire il lavoro di rete con il territorio (progetti in rete, collaborazione con esperti – istituzioni, enti locali, terzo settore)

 

Destinatari

Il corso l’intervento psicologico a scuola” e l’intero ciclo di cui fa parte “Lavorare nelle scuole” è diretto a Psicologi e studenti di psicologia interessati a conoscere più approfonditamente le opportunità lavorative che offre il contesto scolastico e ad acquisire le competenze necessarie per proporre interventi clinici diretti alla consulenza, progettazione e formazione per docenti, genitori, studenti e studentesse.

 

Durata

Il corso ondemand “l’intervento psicologico a scuola” ha una durata di 11 ore tra video lezioni, materiale di approfondimento ed esercitazioni rilasciate dalle docenti
I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

 

Programma

 I Modulo – La psicologia nei contesti scolastici

  • Analisi del Contesto scolastico (Committenza Dirigente Scolastico, Normative, MIUR, Innovazione, Pandemia)- Intervento di Psicologia Clinica (consulenza – progettazione – formazione)
  • Lo sportello d’ascolto psicologico: il colloquio psicologico ( studenti e studentesse, docenti, genitori – modalità in presenza e online)
  • Lo sportello d’ascolto psicologico: interventi di gruppo (studenti e studentesse, docenti, genitori – modalità in presenza e online)

II Modulo – Consulenza e formazione ai docenti

  • I docenti: destinatari degli interventi (neo – assunti, docenti di ruolo, coordinatori di classe, funzioni strumentali)
  • Interventi di formazione (metodologie didattiche, gestione della classe, didattica inclusiva, orientamento scolastico, intercultura, bullismo/cyberbullismo, gestione dello stress da Pandemia, Bisogni Educativi Speciali, DSA, ADHD)
  • Attività di supervisione (dinamiche di gruppo, analisi sul caso)
  • Attività di consulenza ai consigli di classe (supporto alla gestione di casi, monitoraggio di PEI -alunni con disabilità e PDP per alunni BES/DSA/ADHD)

III Modulo – Orientamento scolastico

  • Introduzione all’orientamento scolastico (scelta consapevole e contrasto alla dispersione scolastica)
  • Orientamento e bilancio delle competenze (analisi, esplorazione, presa di coscienza, competenze auto-orientative)
  • Linee guida per l’orientamento permanente (MIUR, 2014 – centralità alla persona, didattica orientativa, competenze chiave)
  • Percorsi di orientamento in gruppo (alunni, formazione docenti alla didattica orientativa, coinvolgimento dei genitori)

IV Modulo – Lavoro di rete scuola – territorio

  • Il lavoro di rete come metodologia di intervento a scuola (approccio sistemico, protocolli di intesa, …..)
  • Progetti in rete (reti interscolastiche e partenariati inter-istituzionali)
  • Relazioni con i servizi territoriali e istituzioni (ASL, Certificazioni, Servizi Sociali, Tribunale dei minorenni, etc..)
  • Le principali categorie/valutazioni diagnostiche legate al contesto scuola (DSA, ADHD, DOP) individuazione BES e invii sul territorio (equipe di psicologi, logopedisti, neuropsichiatri infantili, tutor scolastici, psicomotricisti).

 

Verifica

Al termine del corso “l’intervento psicologico a scuola” è prevista una verifica, costituita da un elaborato finale. Alla fine dei 4 moduli, i partecipanti dovranno simulare l’avvio di un servizio di consulenza psicologica a scuola, attraverso la compilazione di una scheda operativa in cui analizzare il contesto, individuare i bisogni, definire la tipologia di intervento, nei tempi e modi, attraverso un prospetto in ore ed entro un determinato costo.

Docenti

ottavia galiero

Ottavia Galiero

Ottavia Galiero è Psicologa - Psicoterapeuta di gruppo. Vice- Presidente Associazione CReTA Tessiture. Docente Formatore per docenti – psicologi (corsi post- universitari) – operatori sociali ...
Vai al Profilo di Ottavia Galiero

Valentina Cesarano

Valentina Cesarano è Psicologa - Psicoterapeuta di gruppo. Presidente Associazione CReTA Tessiture Docente – Supervisore ITER (Istituto Terapeutico Romano- Scuola di Gruppoanalisi) Consulenza...
Vai al Profilo di Valentina Cesarano

22 recensioni per questo corso

  1. Alessia Minisgallo (proprietario verificato)

    Ottimo corso!

  2. giovanna serra (proprietario verificato)

    Molto interessante

  3. Monica De Filippis (proprietario verificato)

    corso utile che riesce a dare molti spunti concreti per il lavoro nella scuola

  4. Arabella Debernardi (proprietario verificato)

    corso interessante

  5. Martina Chiusalupi (proprietario verificato)

    Buon corso FAD riguardo la figura dello psicologo nel contesto scolastico.

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 22/04/2021
  • 11 ore di formazione
  • iscrizione a 107,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.