1 Ora

4.4/5

246 Studenti

Lascia che si arrabbi

Valutato 4.4 su 5 su base di 5 recensioni
(5 recensioni dei clienti)

0,00  IVA inclusa

Corso in prossima partenza

Esaurito

Tipologia corso:

La rabbia infantile costituisce un tema di consulenza sempre più frequente per lo psicologo. E’, infatti, in crescita la richiesta di aiuto da parte di genitori e insegnati che non riescono a gestire bambini con forti comportamenti di rabbia.
Molti professionisti del settore (come pediatri, educatori, allenatori, ecc) concordano nel ritenere che le manifestazioni di rabbia dei bambini siano in aumento. Parallelamente la mia esperienza clinica suggerisce che sia in aumento anche la difficoltà degli adulti nel gestire la rabbia infantile e, più in generale, tutte le espressioni di disaccordo,  protesta, sfida e opposizione.
Le difficoltà riguardano, quindi, sia i contesti familiari, sia quelli scolastici o educativi in senso ampio.
La rabbia è una delle emozioni primarie e compare molto presto nel percorso di sviluppo del bambino. Questo significa anche che le difficoltà nel gestirla iniziano nei primi anni di vita e continuano,a volte, molto a lungo.
I comportamenti di rabbia hanno sempre un significato e in alcuni casi più di uno, però cambiano con la crescita del bambino e si fanno “promotori” di messaggi diversi in base all’età del bambino, al contesto in cui si palesano, alla sua specifica situazione famigliare, ecc.
Le esplosioni di rabbia attivano, quasi sempre, preoccupazione e rabbia nei genitori e disagio e frustrazione negli adulti che si occupano di bambini così irosi. Ci si ritrova a non gestire né la rabbia dei bambini, né la propria!
Lo psicologo può trovare un suo specifico spazio di lavoro nell’accompagnare bambini e genitori ad intraprendere un percorso che aiuti sia i grandi che i piccoli ad adottare nuove prospettive sulla rabbia espressa, ad utilizzare strumenti più efficaci nella gestione dei comportamenti di protesta e opposizione e, soprattutto, ad aprire letture ampie, ma sempre specifiche e precise, sul significato e la funzione che la rabbia ha per tutti, con l’obiettivo di trasformarla, elaborarla e renderla risorsa

OBIETTIVI DEL WEBINAR

  • Fornire un quadro teorico sintetico ma utile di riferimento sul tema della rabbia infantile
  • Proporre esempi e casi clinici utili all’apprendimento, discussione e confronto dei partecipanti sul tema in oggetto
  • Fornire strumenti pratici utili al lavoro dello psicologo che si occupa o intenda occuparsi di rabbia dei bambini

CONTENUTI TRATTATI

  • Perché occuparsi di rabbia e bambini arrabbiati?
  • La rabbia come emozione fondamentale
  • -uali sono le manifestazioni di rabbia nei bambini e come variano con l’età?
  • Rabbia manifesta e inibita
  • Come aiutare i genitori a trattare la rabbia dei loro figli?

 

BIBLIOGRAFIA

“Lascia che si arrabbi”, Francesca Broccoli, Sperling&Kupfer

“Aiutare i bambini pieni di rabbia e odio”, Margot Sunderland, Erickson

“Il bambino arrabbiato”, Alba Marcoli, Mondadori

 METODOLOGIA

Il webinar seguirà le regole della lezione frontale ma con alcune tecniche di warming-up e coinvolgimento attivo dei partecipanti. In chiusura del webinar è prevista una sessione domanda – risposta in cui alcuni dei partecipanti potranno porre specifiche domande live ai docenti.

 DATA E DURATA

Il webinar si terrà venerdì 14 Settembre 2018. La durata è di un’ora  con inizio previsto alle ore 18:00.

 

 

 

Procedi all’iscrizione mediante il bottone di Aggiungi al carrello riceverai una email con il link di registrazione alla piattaforma gotowebinar

L’iscrizione al webinar NON garantisce la partecipazione allo stesso.

Generalmente la registrazione permette fino al 15% in più di richieste di partecipazione rispetto ai posti disponibili, tale scelta è dovuto a causa dei possibili abbandoni da parte degli utenti iscritti, che non permetterebbero il riempimenti dell’aula virtuale.
Per tale motivo consigliamo di connettersi al webinar immediatamente dopo aver ricevuto l’email di avvio della sessione online, inviata poco prima dell’orario di inizio del webinar.

 

5 recensioni per Lascia che si arrabbi

  1. Valutato 5 su 5

    lapsic.sposato (proprietario verificato)

    Sono molto soddisfatta del webinar, vorrei chiedere, se è possibile, di ricevere le slides presentate. Grazie. Luisa.

  2. Valutato 4 su 5

    Mariella Monaco (proprietario verificato)

    corso interessante e ben strutturato che fornisce punti di riflessione ,ovviamente da approfondire ..
    Chiara la spiegazione della docente.

  3. Valutato 4 su 5

    flaviabarcherini (proprietario verificato)

    un buon primo inizio, sia come professionista che come genitore! anche un bell’eloquio, simpatico, sicuro e preciso, il che non guasta!

  4. Valutato 4 su 5

    Fabiana (proprietario verificato)

    Il Webinar è stato chiaro, dettagliato e ho apprezzato particolarmente la presentazione del caso clinico. Interessante l’accento posto sui bambini iper adattati .

  5. Valutato 5 su 5

    giulia_denapoli (proprietario verificato)

    corso davvero interessante… seppure in tempi ridotti è riuscita a passare contenuti utili e importanti.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Domande e risposte dei Colleghi

  1. 0 voti
    R Il webinar probabilmente verrà riproposto l'anno prossimo. E' invece in partenza il corso di formazione online che comprenderà 3 moduli + alcune ore di lavoro sulla piattaforma mooodle. Lunedì 8 ottobre, dalle 14 alle 16, il primo modulo.
  2. 0 voti
    R SALVE, è LA PRIMA VOLTA CHE PARTECIPO AD UN VEBINAR, ESSENDO ONLINe NON CREDO CREDO CHe RILASCINO ECM
Solo gli utenti registrati posso inserire domande

Certificati di partecipazione
Ogni corso rilascia l'attestato di partecipazione

Corsi ondemand sempre tuoi
Saranno tuoi a vita, sempre accessibili nella tua mediateca personale

Dove vuoi, quando vuoi
Corsi ondemand e webinar fruibili da pc, tablet e smartphone

Qualità garantita
Un'offerta formativa di alta qualità, pratica, spendibile, modulare

© 2012-2018 Tutti i diritti riservati. FormazioneContinuaInPsicologia.it è di proprietà di Liquid Plan srl, p.iva 11818651009

Possiamo aiutarti?

Compila i seguenti campi per contattarci in caso di dubbi o problemi con i nostri servizi.

 

Grazie!
Ti ricontatteremo via email.