Seminario: L’Immaginario, Fantasie e Sessualità

Corso Gratuito

Che cosa si intende per immaginario, fantasia, day-dreaming, immaginazione? In quale misura è consentito parlare di scientificità per i contributi dedicati alla facoltà immaginativa, un fenomeno che è il prototipo della soggettività e dell’ evanescenza?

(178 recensioni dei clienti)

Docente: Redazione FCP  

Ultimo aggiornamento il 13/05/2021 Italiano 3.236 visualizzazioni totali

0,00  IVA inclusa

Questo corso include:
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

0,00  IVA inclusa

Noi psicologi quanto siamo consapevoli dell’importanza che riveste questa funzione psicologica, storicamente a fasi alterne, snobbata, demonizzata o completamente ignorata? In un’ottica darwiniana si considera la capacità di rappresentazione mentale/ideativa (alla base della facoltà immaginativa) come il punto culminante di un processo evolutivo che ha portato alla civiltà del Sapiens sapiens.

La punta di diamante di questo fenomeno psicologico è la consapevolezza riflessiva, che merita il posto d’onore sulla scala evolutiva, quello che, almeno fino ad oggi, ci distingue dagli altri primati. Collocare l’uomo al vertice del continuum evolutivo, significa accettare la natura biologica dei suoi processi mentali. Questa visione del mondo assieme, agli straordinari progressi della neurofisiologia e neurobiologia è davvero in grado di offrirci un nuovo approccio (scientificamente accettabile) allo studio della facoltà ideativa/immaginativa, essenzialmente impalpabile, dunque prototipica delle funzioni psichiche superiori?

La Psicologia Evoluzionista, a differenza di quella Psicoanalitica, considera il fantasticare e le fantasie sessuali in modo positivo, ad essa possiamo riconoscere di aver dato nuova veste al fenomeno grazie ad originali contributi, che tuttavia sembrano non essere apprezzati per come meriterebbero.

Contenuti trattati

  • La fantasia, il fantasticare, la sessualità, le fantasie sessuali
  • Alcuni fra temi tratti dalla pubblicazione della docente: L’immaginario, Fantasie e Sessualità, co. Fossi G., II ed. FrancoAngeli, 2013, MI

Obiettivi didattici

Il corso ha come obiettivi:

  • La presentazione di alcuni contenuti della pubblicazione, viene proposta una lettura della facoltà immaginativa in prospettiva darwiniana.
  • Evidenziare l’importanza per lo psicologo di avere una maggiore dimestichezza con il mondo dell’immaginario.
  • Sollecitare una riflessione/confronto sulle possibili ricadute che un approccio scientifico al mondo dell’immaginario può avere nella prassi dello psicologo.

Docenti


Redazione FCP

Redazione di FCP - FormazioneContinuaInPsicologia.it
Vai al Profilo di Redazione FCP

178 recensioni per Seminario: L’Immaginario, Fantasie e Sessualità

  1. Valentina Pazzelli (proprietario verificato)

    Interessante excursus teorico. Spero in un approfondimento dello stesso in ambito psicoanalitico

  2. Veronica9200 (proprietario verificato)

    Molto interessante l’argomento, ma anche le tematiche correlate trattate.

  3. Simone Abbate (proprietario verificato)

    il c orso è stato interessante, la docente ha saputo ben espletare gli argomenti di vasta portata. grazie.

  4. Arianna Mellina (proprietario verificato)

    molto interessante

  5. m.oliveriorioles (proprietario verificato)

    Interessante, ma forse poco specifico

  6. derossoale (proprietario verificato)

    Interessante sia l’argomento che l’indagine a cui fa riferimento la docente. Alcuni concetti trattati avrebbero avuto bisogno di essere approfonditi in modo più specifico, ma il tempo a disposizione era poco e la docente ha cercato di spiegarli al meglio.

  7. danielacerruti (proprietario verificato)

    da approfondire. Comunque l’argomento merita approfondimento.

  8. luciana.pagano (proprietario verificato)

    interessante

  9. cecilia.argentini (proprietario verificato)

    Il corso è stato altamente formativo e ha dato un valido contributo. Ottimo.

  10. MICHELE STAGNI (proprietario verificato)

    Il corso ottimamente strutturato,credo abbia una chiave di lettura dell’immaginario fantasmatico dell’essere umano e desidera farci conoscere come non sia necessario ricorrere ad una logica della realtà tra mito e fantasia.
    Grazie, Michele Stagni

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

    Buongiorno, sto cercando di accedere al corso, purtroppo il video si blocca già dall'inizio, è un problema temporaneo o il corso è stato rimosso?
  1. 0 voti
    D Buongiorno, sto cercando di accedere al corso, purtroppo il video si blocca già dall'inizio, è un...... Per saperne di più rispondi ora
    Chiesto da famiglialandoni il 02/04/2020 13:48
    R Salve collega, ho appena verificato il video in questione. Io riesco a visualizzarlo senza problemi. Le chiedo gentilmente di verificare la sua connessione, probabilmente il problema è dovuto è quello. Un caro saluto, Staff
  2. Come vengono rilasciati i crediti ecm? Quanti?
  3. 0 voti
    D Come vengono rilasciati i crediti ecm? Quanti? rispondi ora
    Chiesto da Utente anonimo il 15/03/2020 12:04
    R Salve collega, la nostra offerta circa i crediti ECM è spiegata alla seguente pagina: https://formazionecontinuainpsicologia.it/ecm-gratuiti-psicologia/ Un caro saluto
Solo gli utenti registrati posso inserire domande
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi