La PhotoTherapy nella pratica clinica: autoritratto, sogno e narrazione di sè

La PhotoTherapy nella pratica clinica: autoritratto, sogno e narrazione di sè

Corso Online

L’utilizzo della fotografia nella pratica clinica è uno strumento estremamente versatile, funziona come attivatore e promotore della conoscenza di sé nelle terapie individuali, e diviene strumento ottimale per laboratori espressivi o contesti formativi di gruppo.

 

(2 recensioni dei clienti)
Ultimo aggiornamento il 17/09/2021 Italiano 6.270 visualizzazioni totali

243,00  IVA inclusa

Il corso ha esaurito tutti i posti disponibili

Questo corso include:
  • 20 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

243,00  IVA inclusa

Il corso ha esaurito tutti i posti disponibili

Il corso online “La PhotoTherapy nella pratica clinica” ti fornisce diverse tecniche per utilizzare la fotografia come strumento clinico e di mediazione.

La fotografia nella pratica clinica si adatta ai diversi orientamenti teorici del terapeuta e si integra a diversi contesti di lavoro. L’utilizzo della fotografia nella pratica clinica è uno strumento estremamente versatile, funziona come attivatore e promotore della conoscenza di sé nelle terapie individuali, e diviene strumento ottimale per laboratori espressivi o contesti formativi di gruppo.

Il medium fotografico si pone come facilitatore nel lavoro con diversi tipi di utenti: la fotografia è ad oggi un linguaggio universale e trasversale con un forte potere evocativo: riattiva ricordi, emozioni e fantasie.

Le immagini si prestano ad essere utilizzate come strumento proiettivo, favorendo un allentamento delle difese, portano il soggetto a narrarsi condividendo aspetti importanti di sé e della propria storia.

 

Percorso formativo professionalizzante, organizzato in collaborazione con NetFo – Network Italiano Fototerapia

NetFo - Network Italiano Fototerapia

 

Obiettivi formativi e destinatari

Il corso online si rivolge a psicologi, psicoterapeuti e psichiatri che desiderano acquisire:

  • conoscenze e competenze circa l’utilizzo del medium fotografico in contesti clinici e formativi, individuali, familiari e di gruppo,
  • competenze e tecniche per utilizzare la fotografia, declinandola in autoritratto, narrazione di sé e dei propri sogni.

 

Date, orari e modalità

Il corso online inizia il 14 giugno 2021 e termina il 12 luglio 2021. Prevede 5 incontri in diretta dalla durata di 4 ore ciascuno, dalle 16 alle 20, così suddivisi:

  • Lunedì 14 giugno 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio e la Dott.ssa Belgiojoso
  • Lunedì 21 giugno 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Belgiojoso
  • Lunedì 28 giugno 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio
  • Lunedì 05 luglio 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio
  • Lunedì 12 luglio 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio

Il corso verrà erogato mediante la piattaforma ZOOM.

I partecipanti avranno accesso per i successivi 12 mesi alle registrazioni video e a tutti i materiali didattici messi a disposizione delle Docenti.

La metodologia didattica privilegia la formazione attiva ed esperienziale; verranno utilizzate immagini, video, vignette cliniche; si lavorerà in gruppi mediante breakout room di ZOOM.

 

Programma

 

Lunedì 14 giungo 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio e la Dott.ssa Belgiojoso

01. L’utilizzo della fotografia nei setting terapeutici

  • Presentazione corso
  • Storia della fototerapia e maggiori teorie di riferimento
  • Meccanismi psicologici alla base dell’utilizzo della fotografia nella relazione terapeutica l’utilizzo del medium fotografico in diversi contesti di lavoro
  • Come costruire un mazzo di fotografie proiettive
  • Le PhotoTherapy Techniques di Judy Weiser: l’uso della fotografia nel setting individuale
  • Fotografie proiettive, Fotografie scattate dal paziente, Fotografie del paziente, Autoritratti e Album di famiglia
  • Istruzioni sulla consegna dell’autoritratto

 

Lunedì 21 giugno 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Belgiojoso

02. Autoritratto e psicologia

  • Dinamiche psicologiche dell’autoritratto spiegate a partire dai principali autori della storia della fotografia
  • Esercitazione individuale sugli autoritratti scattati a casa in risposta ad una consegna
  • Come, quando e perché proporre l’autoritratto in psicologia clinica
  • Discussione e Feedback dell’esercizio
  • Riferimenti bibliografici
  • Istruzioni sulla consegna per il modulo successivo

 

Lunedì 28 giugno 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio

03. Fotografia e sogno

  • Discussione e feedback sul lavoro fatto a casa
  • Fotografia e sogni: teorie di riferimento; fotografi e mondo onirico; fotografia e sogno in diversi contesti lavorativi
  • Bibliografia di riferimento
  • Consegne per esercitazioni modulo successivo

 

Lunedì 5 luglio 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio

04. La fotografia per la narrazione di sé e della propria storia

  • Discussione e feedback sul lavoro svolto a casa
  • Diversi usi della fotografia nella narrazione di sé e della propria storia personale e familiare: teorie di riferimento; fotografi che hanno utilizzato il medium fotografico per raccontare di sé e della propria storia
  • Materiali necessari
  • Consegne modulo successivo

 

Lunedì 12 luglio 2021 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con la Dott.ssa Di Giorgio

05. Il medium fotografico e le dinamiche di gruppo

  • Discussione e feedback sul lavoro svolto a casa
  • Lavorare nei gruppi con il medium fotografico: teorie ed esempi; materiali necessari; le dinamiche di gruppo
  • Esempi di lavori di gruppo con la fotografia: ipotesi e discussione

Docenti


Floriana Di Giorgio

Psicologa, psicoterapeuta ad orientamento junghiano, esperta in psicodiagnosi. Diplomata presso l’AISPT (Associazione Italiana Sand Play Therapy) di Roma, lavora a Roma privatamente presso il Centro...
Vai al Profilo di Floriana Di Giorgio

Francesca Belgiojoso

Psicologa, psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico. Terapeuta EMDR, diplomata presso il Minotauro, lavora privatamente allo Studio Artecrescita di Milano con giovani adulti ed artisti....
Vai al Profilo di Francesca Belgiojoso

2 recensioni per La PhotoTherapy nella pratica clinica: autoritratto, sogno e narrazione di sè

  1. Roberta Blu Spagnuolo (proprietario verificato)

    È stato un corso molto interessante, ricco di stimoli, tecniche e creativita. l’unione della teoria con parti esperienziali ha arricchito ancora di più l’efficacia del corso. Le docenti, Francesca e Floriana, attraverso la loro preparazione e coinvolgimento, sono riuscite a trasmettermi delle competenze sin da subito applicabili nella pratica clinica.

  2. Betty Quaglino (proprietario verificato)

    Il corso è stato per me stimolante, ricco di apprendimenti, e fonte di arricchimento delle mie conoscenze nel campo delle varie metodologie e sentieri creativi che possono essere una risorsa immensa in ambito professionale. Entrambe le docenti non sono soltanto preparate a livello professionale, ma sono state in grado di condensare in poche lezioni argomenti complessi e vasti e di essere al tempo stesso chiare ed esaustive, permettendoci anche di aprire potenzialmente molte altre porte in futuro autonomamente.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

    Buongiorno. Sono interessato al corso e probabilmente lo acquisterò. Volevo solo un chiarimento rispetto ai crediti ecm. Acquistando questo corso raggiungo la soglia dei 199euro ma non quella dei 249. Sbloccando il primo corso on demand e seguendo ho diritto ai 50ecm oppure si ha diritto ai crediti formativi solo se si raggiungono i 249euro? Grazie allo staff
  1. 0 voti
    D Buongiorno. Sono interessato al corso e probabilmente lo acquisterò. Volevo solo un chiarimento r...... Per saperne di più rispondi ora
    Chiesto da micheleclemente.psic il 10/06/2021 11:05
    R

    Gentile, 

    sbloccando il corso ondemand "comunicare la professione di psicologo" che può ottenere raggiungendo la soglia di 199 euro, avrà diritto ai 50 crediti ECM, una volta completato e superato il test per gli ecm

    Un caro saluto

    Staff

  2. Buonasera, sono molto interessata al corso, ma nelle date previste non riuscirò a partecipare in diretta. Immagino che sia consigliata la frequenza in modalità sincrona, vorrei comunque sapere se ha senso partecipare esclusivamente in modalità asincrona fruendo delle videoregistrazioni. Eventualmente le docenti sono disponibili a momenti di supervisione? Avete già in mente una seconda edizione del corso dopo l'estate? Vi ringrazio, Sara Capizzi
  3. 0 voti
    D Buonasera, sono molto interessata al corso, ma nelle date previste non riuscirò a partecipare in ...... Per saperne di più rispondi ora
    Chiesto da Sara Capizzi il 08/06/2021 22:27
    R Buonasera Sara, La modalità sincrona permette di comunicare direttamente durante le lezioni, di fare domande ecc. e di confrontarsi sulle diverse attività che di volta in volta si faranno. La modalità asincrona permette comunque di acquisire le conoscenze e sapere come usare le tecniche spiegate, ma ovviamente non c’è il confronto diretto con i docenti. Non sono previste supervisioni incluse nel corso, ma contattando noi docenti possiamo trovare delle modalità. Per ora è in programmazione solo questa edizione. Restando a disposizione per altre informazioni, le invio un cordiale saluto Dott.ssa Floriana Di Giorgio
  4. Buonasera....so già che in una data ho già un impegno. Al di là della possibilità di riguardare la registrazione è un problema x presenza/ ecm?
  5. 0 voti
    D Buonasera....so già che in una data ho già un impegno. Al di là della possibilità di riguardare l...... Per saperne di più rispondi ora
    Chiesto da Chiara Colafrancesco il 30/05/2021 17:54
    R Gentile Dottoressa, le confermo che l'intero corso sarà registrato e fruibile pertanto anche in differita. Non c'è alcun problema legato alla presenza alle lezioni in diretta che, seppur consigliata, non è obbligatoria. Le ricordo però che il corso NON fornisce direttamente crediti ECM ma concorre alla nostra promozione che trova descritta nella seguente pagina: https://formazionecontinuainpsicologia.it/ecm-gratuiti-psicologia/
  6. Salve, sono interessata al corso. Mi piacerebbe utilizzare questo strumento nelle terapie con pazienti che hanno difficoltà nell'espressione di sè. È necessario avere una macchina fotografica per creare le foto prioiettive?
  7. 0 voti
    D Salve, sono interessata al corso. Mi piacerebbe utilizzare questo strumento nelle terapie con paz...... Per saperne di più rispondi ora
    Chiesto da roberta.randisi il 20/05/2021 10:27
    R Buonasera dott.ssa Randisi, Grazie per l’interessamento al corso. Si può utilizzare anche un kit di foto e invitare il paziente a scegliere in base al lavoro che si vuole fare. Durante il corso spiegheremo le varie modalità di utilizzo della fotografia nello spazio terapeutico, le differenze tra far fotografare al paziente e usare foto del kit e come si costruisce un kit di foto. Rimanendo a disposizione per qualsiasi altra informazione, spero di conoscerla al corso. Buona serata Dott.ssa Floriana Di Giorgio
Solo gli utenti registrati posso inserire domande
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi