Lavorare come Psicologo con la Mindful Eating

Molte ricerche dimostrano l’efficacia del protocollo di Mindful Eating nel processo di perdita di peso e nel trattamento della fame emotiva, anche nella forma del Binge Eating, se il trainer è uno psicologo.

Lavorare come Psicologo con la Mindful Eating

Si stima che a quattro anni e mezzo dalla conclusione della dieta mediamente le persone mantengono una perdita di 3 kg, ovvero il 3,2% della riduzione del peso iniziale. Questo accade perché molte persone utilizzano il cibo per gestire le proprie emozioni e questa abitudine, unitamente ad una compromissione nella percezione dei segnali di fame e sazietà e ad una iper-reattività al cibo porta alla sovra-alimentazione.

Nonostante la familiarità con i programmi alimentari, le persone che soffrono di “fame emotiva” o “fame nervosa” riportano un senso di inadeguatezza e frustrazione nei confronti delle guide nutrizionali, in quanto per loro il cibo, l’alimentazione ed il peso giocano un ruolo spropositato nel definire la propria identità.

I protocolli di Mindful Eating rispondono a tale problematiche, affondando le proprie radici nella Mindfulness, nei modelli cognitivo comportamentali e nella psico-educazione.

I protocolli di Mindful Eating risultano particolarmente interessanti, in quanto pratici, di breve durata ed efficaci, così come dimostrano i tanti studi di standardizzazione e validazione. Si adattano, inoltre, a diversi tipi di setting, individuali o di gruppo, e a livelli di formalità variabili, come lo studio clinico o la palestra. Inoltre, forniscono al professionista una guida chiara e precisa per la conduzione degli incontri.

 

Le competenze per lavorare come Psicologo con la Mindful Eating

  • La pratica clinica della Terapia a Seduta Singola (TSS)

    di Italian Center for Single Session Therapy

  • Educare all’Empatia

    di IPUE Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale

  • La Sensazione di Sicurezza Come Radice del Sentire Empatico

    di IPUE Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale

  • Prendersi Cura dell’Esistenza attraverso l’Empatia

    di IPUE Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale

  • L’Empatia nelle Professioni Sanitarie e nella cura del paziente

    di IPUE Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale

  • L’analisi immaginativa nell’era contemporanea

    di Istituto di Analisi Immaginativa

  • La testimonianza delle vittime di reato: strumenti, buone prass...

    di Associazione PsicoIus Scuola romana di psicologia giuridica

  •  

    Gli ultimi articoli su Psicologia e Mindful Eating

     

    Mindful Eating In Età Evolutiva: Giochiamo Ai Detective Alimentari!

    Mangiatori CONSAPEVOLI si nasce Per il corso sulla mindful eating dedicato ai professionisti che intendono imparare il protocollo per insegnarlo ai propri clienti adulti, il sottotitolo scelto è “Riconnettersi con il proprio corpo”. Sottolineare l’aspetto del recupero di un’abilità, la ri-connessione in questo caso, è, infatti, molto importante per introdurre i nostri clienti a quello […]

    Mindful Eating: come liberarsi dalla schiavitù del cibo

    Una testimonianza mindful eating In una delle mie classi di mindful eating, un allievo utilizzò il suo solito biscotto da colazione per uno degli esercizi. Essendo una persona abitudinaria, mangiava quel tipo specifico di biscotto, di quella particolare marca, ogni mattina da anni. Svolse tutto l’esercizio immergendosi nell’esperienza. Alla fine, durante le riflessioni condivise, rivelò […]

    La Mindfulness aumenta l’interesse dei bambini verso frutta e verdura

    Secondo un nuovo studio, un’iniziativa basata sulla mindfulness aumenta l’interesse dei bambini in età prescolare verso frutta e verdura. Mindfulness, bambini, frutta e verdura: lo studio Un programma formativo basato sulla mindfulness che include il gioco può indirizzare i bambini in età prescolare verso scelte alimentari più salutari. Questo è ciò che sostiene uno studio […]

    Mindful Eating con i bambini: un gioco per tutte le età!

    L’olfatto Capace di riportarci indietro nel tempo in un istante, di aiutarci ad “annusare” i pericoli, di calmarci o addirittura commuoverci, l’olfatto è il senso più antico e irrazionale che possediamo. Sappiamo che i neonati sono in grado di riconoscere l’odore del latte materno e che le memorie che si legano a questo senso risultano […]

    Mindful Eating: imparare a fidarsi delle proprie papille gustative

      La mindful eating è la capacità di portare piena attenzione e consapevolezza alla propria esperienza alimentare nel momento in cui accade, senza giudizio. È un nuovo modo di considerare la propria relazione con il cibo, l’alimentazione, il proprio corpo e le proprie esperienze sensoriali, comprese quelle emotive e cognitive e si ispira agli studi […]

    Coronavirus e alimentazione: è tempo di Mindful Eating!

    La pandemia del COVID-19 – o Coronavirus che dir si voglia – ha decisamente sconvolto le nostre vite. Ognuno, contestualmente alle proprie attività e alle proprie routine, si è trovato a doversi rapidamente adattare ad una nuova condizione, che ci costringe a stare da soli o a convivere con persone con le quali esistono dei […]