Servizio di Consulenza / Supervisione

Il Servizio è orientato a fornire una consulenza di tipo metodologico e procedurale sulle consulenze tecniche psicologico-giuridico (d’ufficio e/o di parte), per quanto attiene alla tutela delle persone minorenni e delle vittime vulnerabili, in materia civile e penale.

Il Servizio è rivolto a chi opera o intende operare in qualità di CTU e CTP in ambito psicologico-giuridico.

Dato che il posizionamento degli interventi di matrice psicologico-giuridica riguarda il mantenere sempre attivo un impegno di ricerca e una riflessione teorica sui significati psicologici della norma e operare un confronto funzionale tra le categorie appartenenti al sapere giuridico e quelle di pertinenza del sapere psicologico, si ritiene utile, soprattutto per coloro che sono alle prime armi, creare degli spazi di riflessione che orientino il focus sugli aspetti etici, metodologici e procedurali delle consulenze tecniche per quanto riguarda il settore civile in materia di “capacità genitoriale” a seguito di separazione e divorzio, ovvero quegli ambiti in cui è richiesta ad un esperto/a in materia, la valutazione del miglior affidamento della prole a seguito di separazione e/o divorzio, o di provvedimenti limitativi della responsabilità genitoriale, o ancora in casi di adozione.

Sarà, inoltre, possibile estendere il Servizio a una riflessione sulla genitorialità anche per chi esercita in ambito clinico.

Nel settore penale, la supervisione potrà riguardare la materia della valutazione della capacità a testimoniare di vittime e testimoni “vulnerabili o in condizione di particolare vulnerabilità”, in ambito giudiziario, in riferimento alla vasta gamma di reati che attengono alle violenze e agli abusi.

Tale servizio è frutto, oltre che di una formazione specifica e specialistica in psicologia-giuridica, anche di una pluriennale esperienza con Procure e Tribunali Ordinari e Minorili rispettivamente in qualità di CT e CTU, nonché di Giudice onoraria presso un Tribunale per i Minorenni.

Modalità e costi

Il Servizio sarà fruibile collegandosi tramite la piattaforma Skype, un pomeriggio a settimana (da concordare con la persona richiedente), previo appuntamento che potrà essere concordato via mail con una settimana di anticipo.

La durata di ciascuna sessione di supervisione/consulenza è di 45 minuti e il costo è di 30,00 euro.


Contatta Francesca Vitale per un appuntamento








Condizioni di Servizio, la Policy Privacy e la Policy Cookies, ai sensi del GDPR (General Data Protection Regulation) con riferimento al Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati in vigore dal 25/05/2018"