Certificazione TIST (Trauma-Informed Stabilization Treatment)

Livello 02, Edizione 01, con Janina Fisher e Giovanni Tagliavini

 

Giugno 2024
22 ore | 16 ECM (validi per il triennio 2023/25)
Disponibilità limitata a 70 posti

POSTI ESAURITI

In partnership con la Dr.ssa Janina Fisher, ti offriamo in esclusiva italiana il percorso online di Certificazione internazionale di Livello 02 sul TIST, modello di trattamento di stabilizzazione informato sul trauma elaborato da Janina Fisher.

Nel 2° Livello della formazione TIST, l’attenzione si concentra sugli aspetti esperienziali del modello.

Dopo aver rivisto le abilità di base, dobbiamo aiutare i clienti a connettersi a un livello più profondo con le loro parti. Lo sviluppo della compassione per le parti inizia con l’ascolto e con la capacità di dar loro voce, parlando a loro nome. Se i terapeuti aumentano la loro capacità di sintonizzarsi con le parti, ciò può stimolare l’empatia del cliente verso di esse. Quando riusciamo a sostenere la verbalizzazione delle parti, insegniamo ai clienti a relazionarsi con loro come con i bambini ingegnosi, coraggiosi e resilienti che erano un tempo.

Senza un costruire modalità di lavoro con le parti protettrici, cliente e terapeuta si trovano spesso bloccati. L’accesso alle parti infantili ferite richiede la costruzione di un rapporto di fiducia con le parti che si difendono dalle emozioni, dalla vulnerabilità e persino dal riconoscimento del trauma.

Nel TIST, partiamo dal presupposto che tutte le resistenze e le difficoltà di collaborazione riflettono la sfiducia intrinseca dei protettori nei confronti del terapeuta e della terapia. Piuttosto che cercare di aggirare queste parti, i clienti possono essere aiutati ad apprezzare e rispettare il loro ruolo per la sopravvivenza e le loro intenzioni protettive, indipendentemente dal comportamento distruttivo.

In questo training verranno illustrate le fasi e le abilità necessarie affinché i clienti siano in grado di convalidare i protettori, guadagnare la loro fiducia e negoziare accordi che supportino la sicurezza e la stabilizzazione.

L’apprendimento di qualsiasi nuovo modello richiede una semplificazione e una ripetizione costante, soprattutto quando si trattano clienti con PTSD complesso o Disturbo Dissociativo d’Identità. Avere dei principi guida aiuta i partecipanti a imparare a evitare interventi terapeutici non efficaci e a enfatizzarne costantemente altri. Il percorso proposto aiuterà i terapeuti a scandire meglio il ritmo del proprio lavoro e a ottimizzare i propri sforzi in modo che il lavoro sia più efficace.

I clienti con Disturbo Dissociativo dell’Identità pongono una serie di sfide particolari. L’indipendenza delle diverse parti, le perdite di coscienza e del senso di continuità del tempo, il comportamento impulsivo e autodistruttivo delle parti che agiscono “alle spalle” della coscienza adulta del cliente. Durante la terapia, alcune parti dei clienti con DDI spesso “escono” per stabilire una connessione relazionale con il terapeuta, mentre altre parti allontanano il terapeuta o sabotano la terapia.

Il presupposto che l’obiettivo del trattamento del trauma sia l’elaborazione dei ricordi degli eventi traumatici è stato indiscusso per molti decenni. Ora, i progressi nella comprensione del trauma ci hanno indirizzato verso un obiettivo diverso: la risoluzione delle componenti implicite ed esplicite della memoria che continuano a intromettersi nell’esperienza attuale del cliente. Ciascuna parte anticipa ossessivamente la ripetizione del passato senza che si abbia la sensazione che “sia finito”.

Come possiamo aiutare i clienti a risolvere il passato quando il presente è ancora minaccioso e pericoloso per le parti?

Nel TIST, il trattamento della memoria implicita è considerato più importante per la risoluzione del trauma rispetto al trattamento della memoria esplicita.

Caratteristiche del Corso e Certificazione

Il corso specialistico si tiene a Giugno 2024 e prevede 4 sessioni formative, per un totale di 22 ore, così suddivise:

  • 2 sessioni formative IN-PERSON a Milano di 8 ore ciascuna, tenute dalla Dr.ssa Janina Fisher, con la collaborazione del Dr Giovanni Tagliavini, per acquisire competenze di livello avanzato sull’uso del TIST;
  • 2 sessioni ONLINE di 3 ore ciascuna, sempre condotte dalla Dr.ssa Janina Fisher, per consolidare e ottimizzare apprendimento e messa in pratica di strumenti e tecniche TIST.
Le sessioni IN-PERSON si terranno a MILANO, Sabato 1 e Domenica 2 Giugno 2024 e prevedono interpretariato consecutivo in lingua italiana
Le sessioni ONLINE vengono svolte su ZOOM, Venerdì 14 e Sabato 27 Giugno 2024 e resteranno disponibili per 12 mesi nell’area riservata di ciascun partecipante.

Per garantire la massima esperienzialità, il corso prevede un massimo di 100 partecipanti.

Il corso rilascia la Certificazione internazionale TIST di Livello 02. 
E’ obbligatorio seguire almeno l’80% del corso.

E’ inoltre obbligatorio aver conseguito la Certificazione di Livello 01 del TIST.

Il conseguimento della Certificazione TIST di Livello 02 da diritto all’inserimento dei propri riferimento nell’elenco dei Terapeuti TIST Certificati da Janina Fisher

Obiettivi Didattici

Nel corso di questa formazione acquisirai competenze e tecniche utili a:

  • Elencare le abilità di base del TIST: mindfulness, riconoscere e nominare le parti, identificare le sovrapposizioni e disambiguarle con consapevolezza.
  • Descrivere le tecniche per aiutare i clienti a sintonizzarsi con le loro parti.
  • Identificare i modi per aumentare la compassione verso se stessi e verso le parti.
  • Identificare i segni e i sintomi delle parti protettrici
  • Discutere gli effetti della fobia verso le emozioni e le vulnerabilità nel trattamento del trauma.
  • Descrivere gli interventi che costruiscono la fiducia e la collaborazione con i protettori.
  • Identificare l’ordine di priorità nell’utilizzo degli interventi TIST.
  • Discutere i sintomi che differenziano il DDI dal Disturbo Dissociativo Non Altrimenti Specificato o dal CPTSD complesso.
  • Identificare gli interventi TIST per la perdita del senso di continuità nel tempo e le esperienze di fuga dissociativa.
  • Descrivere tre modi per affrontare lo switching dissociativo nell’ora di terapia.
  • Identificare le sfide più comuni nel lavoro sulla memoria con clienti frammentati e dissociati.
  • Distinguere le tecniche di “riparazione della memoria” dalle tecniche di “elaborazione della memoria”.
  • Descrivere il ruolo dell’autocompassione nella risoluzione della memoria traumatica.

Janina Fisher, PhD

Janina Fisher, PhD, psicologa clinica e psicoterapeuta, esperta internazionale nel trattamento del trauma. Vicedirettrice del Sensorimotor Psychotherapy Institute fondato da Pat Odgen. Istruttrice presso il Trauma Center, centro clinico e di ricerca fondato da Bessel van der Kolk. Ex istruttrice della Harvard Medical School. È meglio conosciuta per il suo lavoro sull’integrazione di nuovi interventi centrati sul corpo negli approcci tradizionali di psicoterapia, è anche past president della New England Society for the Treatment of Trauma and Dissociation. Janina Fisher è stata relatrice presso il Cape Cod Institute, la Harvard Medical School Conference Series, la EMDR International Association Annual Conference, l’Università del Wisconsin, l’Università di Westminster a Londra, l’Esalen Institute e presso molte altre conferenze a livello nazionale e internazionale su argomenti relativi all’integrazione di ricerca e trattamento e su come introdurre questi nuovi paradigmi di trattamento del trauma negli approcci terapeutici tradizionali. Janina Fisher è coautrice con Pat Ogden di “Sensorimotor Psychotherapy: Interventions for Attachment and Trauma” (2015), autrice di “Healing the Fragmented Selves of Trauma Survivors: Overcoming Self-Alienation” (2017) e di “Transforming the Living Legacy of Trauma: a Workbook for Survivors and Therapists” (2021), prossimamente disponibile in traduzione italiana.

Ulteriori informazioni possono essere trovate sul suo sito web: www.janinafisher.com

Giovanni Tagliavini, Chair

Psichiatra e psicoterapeuta, si occupa di diagnosi e terapia dei disturbi traumatici complessi, in un’ottica integrativa che cerca di collegare una prospettiva psicodinamica/di attaccamento con il pensiero di Gianni Liotti sugli sviluppi traumatici e con le proposte di Onno van der Hart e Kathy Steele sulla dissociazione strutturale della personalità. Ha tradotto i lavori di questi ultimi autori, a partire da “Fantasmi nel Sé” fino a “La terapia della dissociazione traumatica”.

Ha completato in Olanda la formazione in psicoterapia sensomotoria e collabora da tempo con Janina Fisher, di cui ha introdotto le idee in Italia. E’ stato socio fondatore ed è Past-President di AISTED (Associazione Italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione) www.aisted.it

Assieme alla collega Paola Boldrini, ha fondato AreaTrauma (una società che organizza corsi con speaker nazionali e internazionali sul tema del trattamento del trauma).

Calendario della Masterclass

Sessione 1 – IN-PERSON – Milano

Janina Fisher e Giovanni Tagliavini. Sabato 01 Giugno 2024, 9.00-13.00 / 14.00-18.00

Sessione 2 – IN-PERSON – Milano

Janina Fisher e Giovanni Tagliavini. Domenica 02 Giugno 2024, 9.00-13.00 / 14.00-18.00

Sessione 3 – ONLINE

Janina Fisher. Venerdì 14 Giugno 2024, 18.00-21.00

Sessione 4 – ONLINE

Janina Fisher. Giovedì 27 Giugno 2024, 18.00-21.00

16 crediti ECM residenziali

Liquid Plan srl. società che gestisce Formazione Continua in Psicologia è Provider ECM  n° 6888 accreditato dall’ l’Age.Na.S. (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) per la progettazione e l’erogazione dei corsi di formazioni per il personale sanitario, nell’ambito del programma di educazione continua in medicina (ECM).

Il presente corso ondemand  è in fase di accreditamento ECM FAD per l’anno 2024

Professioni: Psicologo (psicologo, psicoterapeuta). Medico chirurgo (psicoterapeuta, psichiatra, neuropsichiatra infantile, medicina generale)

Per l’erogazione del corsi in modalità FAD (Formazione A Distanza), Liquid Plan s.r.l. utilizza una specifica piattaforma tecnologica di E-Learning.

Potrai accedere alla piattaforma mediante le credenziali  di accesso fornite al momento dell’iscrizione, e solo dopo aver compilato il Form online di iscrizione.

La prova di apprendimento potrà essere effettuata ONLINE sulla piattaforma E-learning

La prova di apprendimento consisterà in un questionario composto da domande a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola giusta. Bisogna superare almeno il 75% delle risposte.

Potrai continuare a visionare i video per 365 giorni dal momento dell’acquisto.

Termini di partecipazione

Il Training avanzato si tiene a Giugno 2024, per un totale di 22 ore di formazione specialistica. L’evento rilascia 16 crediti ECM residenziali.

Hai 2 modalità di iscrizione:

  • IN 2 RATE: blocchi il posto con un versamento di 227€ e saldi i rimanenti 340€ entro Domenica 19 Maggio 2024. Per un totale di 567€, iva inclusa
  • IN UNICA RATA SCONTATA: blocchi il posto con un unico versamento di 527€, iva inclusa, e risparmi 50€ sul costo pieno di iscrizione.

Iscriviti IN 2 RATE

Blocca il posto con 227€, i 347€ li saldi il 19 Maggio 2024
227
  • 22 ore di formazione
  • 16 crediti ECM
  • Accesso illimitato per 12 mesi
  • Certificazione internazionale TIST Livello 02

Iscriviti IN UNICA RATA SCONTATA

Paga subito l'intera iscrizione e risparmi 50€!
567
517
  • 22 ore di formazione
  • 16 crediti ECM
  • Accesso illimitato per 12 mesi
  • Certificazione internazionale TIST Livello 02