Autore

Suzette Boon

Vive e lavora in Olanda. E’ stata tra i fondatori dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation) e primo presidente dell’associazione.Dalla fine degli anni Ottanta si è specializzata nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi dissociativi complessi. Dedicando tutta la sua vita professionale alla terapia e alla ricerca sui disturbi dissociativi. Ha svolto studi fondamentali sulla diagnosi di tali disturbi, sviluppando recentemente la TADS-­I, un’importante intervista semistrutturata per la rilevazione e la valutazione dei disturbi cronici legati a traumi, disponibile in italiano dal 2018. Con Kathy Steele e Onno van der Hart ha scritto “La dissociazione traumatica: comprenderla ed affrontarla” (2011).Ha lavorato come ricercatrice presso Free University of Amsterdam (Psychiatric Department). Ha tradotto e convalidato la versione olandese dell'Intervista clinica strutturata per i disturbi dissociativi DSM-IV.L'International Society for the Study of Dissociation (ISSD) le ha conferito il David Caul Memorial Award nel 1993, il Morton Prince Award nel 1994 e il President's Award of Distinction e lo status di Fellow nel 1995 per i suoi contributi alla diagnosi, al trattamento, alla ricerca e all'educazione nel campo dei disturbi dissociativi.Nel 2009 ha ricevuto il Life Time Achievement Award e nel 2011 il Pierre Janet Writing Award per il libro Coping with Trauma-Related Dissociation a Skills Training for Patients and their Therapists.

Ultimi articoli pubblicati

Nessun articolo pubblicato
suzette boon