Autore

Vincenzo Marsili

Ha iniziato la sua formazione come Psicologo infantile nel Servizio di Neuropsichiatria infantile dell’Ospedale di Pisa e di Lucca e successivamente ha lavorato per più di trent’anni nel reparto psichiatrico di Diagnosi e Cura dell’Ospedale di Lucca. È socio fondatore dell’ Associazione per la Ricerca in Psicologia Analitica (A.R.P.A.) e membro Didatta della Società Internazionale di Psicologia Analitica (I.A.A.P.). Oltre ai numerosi articoli di argomento prevalentemente psicopatologico, ha scritto i libri Tempo e Anima, ed. Moretti e Vitali, Bergamo, 2009 (un affresco clinico del vissuto del tempo nella psicosi, sul versante bipolare e su quello schizofrenico) e Sottile come il domani - Storie di un mondo ossessivo, Armando Editore, Roma 2014 (un’esplorazione fatta dall’interno della vita dei pazienti che soffrono di disturbi ossessivi-compulsivi) e per Alpes Italia Madri assassine - tre lettere di Euripide (un approccio alla comprensione della casistica della violenza materna attraverso un'interpretazione psicologica di tre tragedie di Euripide).
Vincenzo Marsili