Attaccamento e co-regolazione nella terapia: un approccio integrato per la guarigione

Corso Ondemand

67,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 25/03/2021

Docenti:
Arielle Schwartz , NScience  

  • 3 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

3.493 visualizzazioni totali

Il trauma dell’attaccamento è il risultato di schemi genitoriali imprevedibili, negligenti e/o abusivi durante l’infanzia e la prima infanzia.

Le lesioni da attaccamento sono state classificate come insicure-ambivalenti, insicure-evitanti o disorganizzate. Sebbene questi stati sorgano come manifestazioni di strategie di sopravvivenza, queste non sono affatto inflessibili o fisse per la vita.

Come terapeuti, possiamo creare un ambiente favorevole per affrontare tali lesioni da attaccamento attraverso la relazione terapeutica, in modo da aiutare i clienti a creare vite e relazioni soddisfacenti in età adulta.

Dobbiamo anche essere consapevoli del fatto che così come non esiste il genitore perfetto, non esiste nemmeno un terapeuta perfetto. Per poter lavorare con successo con i traumi della prima infanzia, i terapeuti devono essere consapevoli di come le lesioni personali e di attaccamento irrisolte possono contribuire a creare punti ciechi nel processo terapeutico.

In questo Corso Ondemand coinvolgente e pratico, di 3 ore, la dottoressa Arielle Schwartz ti mostra come poter aiutare i tuoi pazienti a recuperare le loro vite dai traumi infantili, approfondendo la compassione e riducendo la vergogna che spesso accompagna le ferite dello sviluppo.

La Dottoressa Schwartz presenta un approccio basato sulla resilienza, che applica la ricerca sul recupero del trauma per formare un modello di trattamento del trauma basato sulla forza che include la terapia EMDR, la psicologia somatica, il lavoro sulle parti e la psicoterapia relazionale.

 

Obiettivi formativi

Nello specifico, potrai apprendere:

  • Co-regolazione come base per la guarigione del trauma da attaccamento
  • Esempi di interventi top-down e bottom-up nel trattamento dei traumi
  • Come valutare la dissociazione e identificare le parti o gli stati dell’Io del paziente
  • Strategie efficaci per lavorare con i ricordi preverbali
  • Articolare le sei fasi delle risposte al trauma all’interno della neurobiologia del PTSD in relazione al trattamento clinico
  • Esplorazione degli interventi relazionali per la vergogna

 

Durata: 3 ore

Docenza in lingua inglese, con SOTTOTITOLI in ITALIANO

 

 

Modalità di fruizione

I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti

Arielle Schwartz

Arielle Schwartz

Arielle Schwartz, PhD è una Psicologa clinica, specializzata in Terapia EMDR, psicoterapeuta somatica e istruttrice di yoga certificata. È una formatrice ricercata a livello internazionale che...
Vai al Profilo di Arielle Schwartz

NScience

NScience.UK, tra le realtà leader inglesi nella formazione residenziale e online in Psicologia e Psicoterapia. Oltre 500 corsi di formazione, che annoverano alcuni dei più famosi psicologi e...
Vai al Profilo di NScience

1 recensione per questo corso

  1. Anna Maria Tremolada (proprietario verificato)

    Molto coinvolgente

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 25/03/2021
  • 3 ore di formazione
  • iscrizione a 67,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.