Accedi

Gestire le dinamiche di potere e controllo nella terapia con sopravvissuti a traumi complessi

Corso Ondemand

127,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 12/11/2020
(2 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Christiane Sanderson , NScience  

  • 5 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

3.160 visualizzazioni totali

Quando si lavora con i sopravvissuti a traumi complessi come l’abuso sessuale infantile, l’abuso fisico, l’abuso domestico, i terapeuti devono assicurarsi che tali dinamiche non vengano replicate nel processo terapeutico.

Sappiamo che l’abuso sistematico e ripetuto del potere e del controllo, che è alla base dell’abuso e dei traumi complessi come l’uso della minaccia, del terrore, del silenzio, della segretezza, della vergogna e della distorsione della realtà, disumanizza i sopravvissuti e li rende privi di voce e vulnerabili. Queste dinamiche possono spesso essere riattivate durante il processo terapeutico attraverso interazioni cliente-terapeuta che affermano potere e controllo, comportamenti di pacificazione come accondiscendenza e sottomissione, violazioni dei confini e oscillazioni tra connessione e disconnessione.

Questo Corso Ondemand, con Dr. Christiane Sanderson, mira a identificare i modi in cui queste dinamiche si manifestano all’interno dello spazio terapeutico e come queste possono essere gestite.

L’obiettivo è quello di facilitare un approccio più collaborativo, non gerarchico e relazionale in cui i sopravvissuti possano veramente guarire, piuttosto che essere catapultati di nuovo in dinamiche traumatiche. A tal fine, l’importanza di “stare con” piuttosto che “fare a” sarà enfatizzata insieme ai modi pratici con cui è possibile minimizzare la ricaduta nella vergogna o nel trauma dei sopravvissuti, in modo da offrire una relazione umana genuina in cui i nostri clienti hanno la sicura opportunità di riprendersi e guarire.

Durata: 5 ore

 

Docenza in lingua inglese, con SOTTOTITOLI in ITALIANO

 

 

Obiettivi formativi

  • L’uso del potere e del controllo nei traumi complessi e il suo impatto disumanizzante;
  • Il ruolo del silenzio, della segretezza, delle violazioni dei confini e della distorsione della realtà;
  • L’impatto del trauma complesso sull’attaccamento e sulle difficoltà relazionali, compreso il legame traumatico e come questo può manifestarsi nella relazione terapeutica;
  • Come gestire il potere e le dinamiche di controllo nella relazione terapeutica;
  • Attaccamento e doppia responsabilità: dove i clienti non sono in grado di cercare conforto in una figura di attaccamento, che potrebbe anche essere l’aggressore;
  • Come lavorare con il fatto che i sopravvissuti a traumi complessi sperimentano relazioni pericolose e terrificanti, piuttosto che come fonti di conforto;
  • Come possiamo creare uno spazio terapeutico sicuro, prevedibile e coerente per invertire l’imprevedibilità e l’incoerenza associate a traumi complessi;
  • Come possiamo facilitare un approccio più collaborativo, non gerarchico e relazionale attraverso lo “stare con” piuttosto che “fare per“.

 

Modalità di fruizione

I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti


Christiane Sanderson

Christiane Sanderson BSc, MSc è docente senior in psicologia presso l'Università di Roehampton, a Londra, con 26 anni di esperienza di lavoro con sopravvissuti ad abusi sessuali e violenze sessuali...
Vai al Profilo di Christiane Sanderson

NScience

NScience.UK, tra le realtà leader inglesi nella formazione residenziale e online in Psicologia e Psicoterapia. Oltre 500 corsi di formazione, che annoverano alcuni dei più famosi psicologi e...
Vai al Profilo di NScience

3 recensioni per questo corso

  1. Paolo Di Biagio (proprietario verificato)

    Interessante ed esauriente esposizione sulle modalità di intervento da adottare con pazienti particolarmente fragili e vulnerabili.

  2. Nicola Corrente (proprietario verificato)

    indiscutibile la competenza della relatrice, ma seguire non è stato semplice per la velocità nell’esposizione e la mancanza di slide e qualsiasi materiale.

  3. Martina Maria Azzurra Stagi (proprietario verificato)

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 12/11/2020
  • 5 ore di formazione
  • iscrizione a 127,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.