Il Duogramma nel colloquio individuale

Corso Ondemand

107,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 01/06/2021
(5 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Ivana Siena  

  • 11 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

3.740 visualizzazioni totali

Il Corso “Il Duogramma nel colloquio individuale” nasce con l’intento di supportare il lavoro psicologico nel setting individuale con pazienti che mostrano difficoltà nelle relazioni di coppia.

Il Duogramma  nasce da un’idea di due psicoterapeute, Teresa Arcelloni e Gloria Ferrero, le quali si sono cimentate nell’ideazione di questo nuovo strumento, analogo al Genogramma, utilizzandolo durante la formazione didattica degli allievi in psicoterapia.

A differenza di quest’ultimo, il Duogramma è stato pensato per approfondire una riflessione sistemica sulla concezione di coppia e sui pregiudizi all’interno dell’esperienza amorosa. Entrambi gli strumenti possono essere poi impiegati con i pazienti all’interno del contesto clinico.

Siamo abituati da sempre a riflettere sui legami significativi con la famiglia d’origine proprio attraverso il Genogramma, mentre con il Duogramma possiamo spostare il focus sul mondo delle relazioni di coppia del paziente, individuando situazioni copionali o altre completamente slegate tra loro che offrono al clinico nuove informazioni, oltre che la possibilità di creare nuove connessioni nella storia del paziente.

Il Duogramma si basa sulla narrazione e sulla rielaborazione grafica delle storie di coppia e delle relazioni sentimentali significative lungo tutto l’arco di vita di una persona, a partire dagli innamoramenti infantili.

Questo prezioso lavoro permette di comprendere le relazioni sentimentali significative del singolo osservandole nella rappresentazione che egli stesso ha di quelle relazioni.

Obiettivi formativi

All’interno del corso “Il Duogramma nel colloquio individuale” il professionista può approfondire la relazione sulle trasformazioni che la coppia ha vissuto nell’ultimo secolo soprattutto a seguito dell’avvento del digitale, ed acquisire competenze pratiche per utilizzare lo strumento del Duogramma così da definire e risignificare le modalità relazionali che il paziente mette in atto durante la sua vita.

Il clinico potrà quindi cimentarsi in un’analisi, che è in continua evoluzione, dei processi relazionali dei pazienti e dare voce ad aspetti della loro esperienza personale utili a farli ridefinire all’interno della propria coppia (se in essere) oppure nelle proprie scelte amorose.

In particolar modo il partecipante potrà:

  • Approfondire i cambiamenti nel tempo legati al concetto di relazione di coppia, come i cambiamenti socio -culturali hanno determinato la trasformazione del legame di coppia e delle aspettative individuali nella coppia. Un viaggio a 360 gradi attraverso il mondo delle relazioni del terzo millennio che permette al clinico di contestualizzare le storie di vita e relazionali dei pazienti;
  • Approfondire il tema della scelta del partner per rintracciare i pattern ripetitivi, soprattutto se disfunzionali per il benessere del singolo nella coppia;
  • Acquisire competenze specifiche sull’utilizzo dello strumento del Duogramma in ambito clinico con pazienti in setting individuale;
  • Analizzare le difficoltà relazionali tipiche della Philophobia ed approfondire il concetto di intimità come risorsa della coppia.

 

Durata

Il corso ha una durata di circa 11 ore tra video lezioni, studio ed esercitazioni.

Modalità di fruizione

I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

 

Programma 

I Modulo – Le relazioni di coppia 4.0

  • Il patriarcato
  • Produttività e prestazione
  • Società pornografica
  • Dal reale al virtuale
  • Pro e contro dell’OnLife
  • La relazione con il web
  • Incontrarsi sul web
  • I fenomeni del web

II Modulo – La scelta del partner

  • Il modello Psicoanalitico
  • Il modello Sistemico Relazionale
  • Forme di amore e fasi della coppia
  • Le componenti del rapporto amoroso

III Modulo – Lo strumento del Duogramma

  • Origini del Duogramma
  • Il Duogramma nella formazione
  • Il Duogramma nella clinica
  • Caso clinico “Valentina una storia di scelte”
  • Il Genogramma di Valentina

IV Modulo – La paura di amare

  • La fobia dell’amore
  • Un caso di Philophobia
  • L’intimità come risorsa

 

Destinatari

Il corso è rivolto a Psicologi e Psicoterapeuti

 

Vieni a scoprire gli altri corsi della Dott.ssa Ivana Siena!

Il colloquio psicologico con la coppia. Dal metodo alla pratica

Il colloquio con la coppia: dal metodo alla pratica

Docenti


Ivana Siena

Ivana Siena, Psicologa e Psicoterapeuta ad orientamento Sistemico Relazionale, lavora da anni con individui, coppie e le intere famiglie. Il focus dei suoi interventi terapeutici si fonda...
Vai al Profilo di Ivana Siena

6 recensioni per questo corso

  1. anna maria cebrelli (proprietario verificato)

    .

  2. Grazia Liantonio (proprietario verificato)

    Un corso molto stimolante e formativo. Utile per la mia pratica clinica, è spiegato molto bene, in maniera chiara e diretta, sia nella parte introduttiva, che in quella finale nella presentazione del caso clinico. Grazie!

  3. Alessandra Romito (proprietario verificato)

    Ottimo

  4. Carmelo Saia (proprietario verificato)

    Interessante corso, ottimi contributi formativi

  5. Giorgia Proto (proprietario verificato)

    Ottimo corso, buoni contenuti clinici

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 01/06/2021
  • 11 ore di formazione
  • iscrizione a 107,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.