Il RISCHIO SUICIDARIO durante e dopo il Coronavirus

Corso Gratuito
(756 recensioni dei clienti)

Docente: Nicola Piccinini  

Ultimo aggiornamento il 25/01/2021 Italiano 3.071 visualizzazioni totali

0,00  IVA inclusa

Questo corso include:
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

0,00  IVA inclusa

L’emergenza pandemica del Coronavirus ci ha imposto un radicale cambiamento di vita e delle nostre abitudini, ciò può avere effetti negativi sulla nostra mente, rischiando di esacerbare delle condotte comportamentali a volte anche estreme.

Da un lato la categoria dei medici e degli infermieri improvvisamente si trovano a svolgere orari di lavoro disumani, esposti inoltre ad un forte rischio di contagio. Una delle notizie di questi giorni è l’aumento del numero dei morti di medici per Covid-19. Tale usura mentale continua e ininterrotta legata a turni massacranti ha portato alcuni soggetti, nella fattispecie infermieri, a suicidarsi.

Dall’altro lato la convivenza forzata delle famiglie ha messo in moto un perverso meccanismo per il quale sono aumentati in modo esponenziale i maltrattamenti in famiglia, e donne che davanti a violenze subite non possono denunciare per ovvi motivi di ritorsione legati alla convivenza, per non parlare della violenza assistita dei minori.

Come Presidente dell’Osservatorio Violenza e Suicidio (osservatorioviolenzaesuicidio@gmail.comhttps://www.facebook.com/osservatorioviolenzaesuicidio/)che monitora il fenomeno del rischio suicidario su tutto il territorio nazionale attraverso le nostre sedi regionali, prevedo un aumento di casi di suicidio – o tentato suicidio – per Covid-19, proprio per le miscele patogene messe in atto da questo improvviso stravolgimento di vita e per la forte condizione stressogena a cui noi tutti siamo sottoposti.

Anche nell’era post-Coronavirus raccogliere le macerie non sarà facile, c’è chi già oggi sta perdendo il lavoro e non riuscirà a far fronte alle spese. Il rischio suicidario incombe in chi non dispone di sufficienti risorse per gestire il dolore mentale dato dalle conseguenze drammatiche di tale fenomeno pandemico.

Ma chi si suicida, com’é possibile che non lasci intendere il suo estremo gesto? Cosa accade nella mente suicida? Ma soprattutto, noi Psicologi cosa possiamo fare per prevenire il rischio suicidario? Come facciamo a gestire soggetti a rischio?

Gran parte dei soggetti che assumono condotte suicidare manifestano dei segnali di allarme immediatamente precedenti al gesto suicidario. Tali indicatori possono variare in base all’età, adolescenziale e adulta, e in base al genere.

Il webinair intende offrire ai partecipanti una visione profonda e realistica del fenomeno suicidario nell’era Coronavirus e fornire strumenti scientificamente strutturati per svolgere una corretta ed efficace valutazione del rischio suicidario,  saper mettere in atto una efficiente azione preventiva, si imparerà a conoscere  l’assessment specifico, e il loro utilizzo. La captazione precoce dei segnali di allarme a volte può a volte significare la differenza tra la vita e la morte.

 

Relatore

Dott. Stefano Callipo

Presidente dell’Osservatorio Violenza e Suicidio, Psicoterapeuta, Psicologo Clinico e Giuridico, Responsabile della Linea di Assistenza Prevenzione Rischio Suicidario di Sanimpresa, la Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa, Docente dell’Accademia di Psicoterapia SAPP, fa parte del Collegio Federativo di Cardiologia.

Noto il suo impegno in difesa delle fasce deboli, segnatamente Donna e minori e nel campo della prevenzione del Rischio Suicidario. Fondando l’Osservatorio Violenza e Suicidio, che ha una sede in ogni regione, costituito da una fitta rete di professionisti (psicoterapeuti e avvocati ed esperti del settore) specificamente preparati, offre assistenza alle persone direttamente o indirettamente coinvolte nei fenomeni della violenza o suicidio, svolge attività di formazione ai professionisti, e svolge opera di monitoraggio su tutto il territorio nazionale, attraverso i centri che stanno nascendo in ogni Regione.

Il Dott. Stefano Callipo è un volto noto nelle trasmissioni televisive della Rai: Rai Uno (Uno Mattina, Estate in Diretta e La Vita in Diretta, Storie Italiane), Rai Due, Mediaset (Mattino 5) e La7.

Docenti


Nicola Piccinini

Fondatore di Liquid Plan srl e di Associazione Altra Psicologia, Past-President Ordine Psicologi Lazio e Consigliere CIG ENPAP, Amministratore di Obiettivo Psicologia srl (2003/2012) Fondatore nel...
Vai al Profilo di Nicola Piccinini

756 recensioni per Il RISCHIO SUICIDARIO durante e dopo il Coronavirus

  1. Maria Camilla Manta (proprietario verificato)

    grazie

  2. piemontese.giovy (proprietario verificato)

    Grazie

  3. rivelli.g (proprietario verificato)

    bravo ottime competenze

  4. mariaalessandria421 (proprietario verificato)

    ottima idea di fare questo corso

  5. mariaalessandria421 (proprietario verificato)

    grazie del corso

  6. minerva-alessia (proprietario verificato)

    Grazie. Bel corso

  7. danielefamvin (proprietario verificato)

    Grazie

  8. vivianapirrone (proprietario verificato)

    Bel corso

  9. luna.angela1952 (proprietario verificato)

    interessante

  10. lucaverticilo5da8e0e68d526 (proprietario verificato)

    grazie. ok

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

  1. 0 voti
    R Ciao Giorgia. Il fondatore della suicidologia nominato dal docente nel webinar è Edwin Shneidman.
  2. 0 voti
    R Ciao vai nella sezione corsi free troverai anche questo. Lo acquisti e così sarà disponibile sempre nei tuoi corsi. Cliccando poi su inizia corso troverai il video con le slide.
    R La procedura di acquisto è un passaggio che richiede la piattaforma. Il webinar è gratuito.
  3. 0 voti
    R

    Gentile collega,

    qui trova tutti i futuri eventi e le registrazioni passate:

    https://formazionecontinuainpsicologia.it/attraversamenti/

    questi corsi rilasciano attestato e, come tutti i nostri prodotti, sono usufruibili dopo aver completato l'acquisto.
    L'acquisto, in caso di prodotti gratuiti, non richiederà alcun pagamento.

    - Per procedere con l'acquisto basterà visitare la pagina del prodotto e cliccare sul tasto verdesulla sinistra dello schermo che riporta la dicitura "Aggiungi al Carrello".

    - Completato l'acquisto, inserendo tutti i dati richiesti, riceverà un messaggio di conferma via email. Fatto ciò basterà cliccare sul tasto verde nel menù principale, con la dicitura "I miei corsi", per visionare l'elenco di corsi/prodotti da lei acquistati.

    - Clicchi sul nome del corso/prodotto e, aperta la pagina del corso, clicchi sul pulsante celeste sulla sinistra che le permetterà di accedere al corso.


    Se avesse problemi con l'acquisto può rispondere a questa email e provvederemo ad aiutarla nel processo di completamento.

    Un caro saluto,

    Staff FCP

  4. 0 voti
    Risposta dell'amministratore

    Salve, il corso non  risultava acquistato, abbiamo provveduto noi a completare l' ordine. Ora lo troverà nella sua area personale 

    maria :) 

Solo gli utenti registrati posso inserire domande
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi