L'intervento psicologico nella Sclerosi Multipla e nella SLA: strategie e modalità operative

Questo corso ti fornirà, in modo concreto e spendibile, tutte le strategie e modalità operative concrete, rivolgendosi sia a chi già lavora in questo campo, per un confronto ed un approfondimento, sia a chi abbia interesse ad avvicinarsi e ad inserirsi in tale settore professionale.

(1 recensione del cliente)
Ultimo aggiornamento il 05/09/2020 Italiano 32 visualizzazioni totali

107,00  IVA inclusa

Questo corso include:
  • 10.9 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

107,00  IVA inclusa

L’intervento psicologico nella Sclerosi Multipla e nella SLA risulta fondamentale ed è oramai pienamente riconosciuto da pazienti, familiari ed operatori sanitari.

In Italia sono più di 75.000 le persone affette da sclerosi multipla, metà delle quali con un’età compresa tra i 20 ed i 40 anni. Sono circa 6000 i   malati di SLA, prevalentemente tra i 60 e i 65 anni di età.
Ogni anno sono circa 2000 i nuovi casi di sclerosi multipla diagnosticati. La sclerosi laterale amiotrofica è considerata una malattia rara, ma tra quelle rare è la più segnalata.

La sclerosi multipla e la SLA sono malattie croniche con problematiche specifiche che determinano profondi cambiamenti nella vita di chi ne è affetto e pongono il malato di fronte ad un percorso imprevedibile di perdite progressive ed altamente invalidanti.

Tutto questo produce un profondo impatto psicologico sul malato e sul suo nucleo familiare. Per questo motivo, il ruolo del supporto psicologico appare di fondamentale importanza ed è ormai pienamente riconosciuto. Attualmente, infatti, la figura dello psicologo viene inserita nell’equipe di riabilitazione, nei  centri che si occupano di tali patologie, nei programmi di assistenza domiciliare, nell’equipe di cure palliative.

Lavorare in tale ambito richiede una conoscenza ed un approfondimento delle complesse dinamiche e dei vissuti connessi a queste malattie e competenze professionali specifiche essendo un intervento complesso che necessita di focalizzarsi su tre fronti: malato, familiari, operatori dell’equipe.

 

Obiettivi didattici

Il corso ondemand “L’intervento psicologico nella Sclerosi Multipla e nella SLA: strategie e modalità operative” ti fornirà:

  • modalità pratiche e strategie operative da poter utilizzare nell’intervento psicologico con il malato e con il nucleo familiare;
  • strumenti e tecniche per la programmazione dell’intervento;
  • conoscenze sulle dinamiche ed i vissuti emotivi specifici di tali patologie, su cui focalizzare il lavoro psicologico;
  • strategie operative da utilizzare per la realizzazione dell’intervento domiciliare nelle fasi più avanzate di malattia;
  • conoscenze sul ruolo dello psicologo all’interno dell’equipe riabilitativa;
  • modalità pratiche di lavoro all’interno dell’equipe per il sostegno agli operatori;
  • esercitazioni con casi clinici esemplificativi e con strumenti operativi, attraverso il materiale che verrà consegnato (schede di lavoro, griglie, test…).

 

Destinatari

Il corso ondemand “L’intervento psicologico nella Sclerosi Multipla e nella SLA: strategie e modalità operative” è rivolto a:

  • psicologi e psicoterapeuti che già operano nel campo delle malattie croniche presso centri di riabilitazione, associazioni o strutture e vogliano approfondire la loro formazione;
  • psicologi, psicoterapeuti, studenti o laureati in psicologia che siano interessati ad operare in questo settore e vogliano acquisire conoscenze e competenze rispetto ad esso;
  • psicologi e psicoterapeuti che siano agli inizi della loro attività in tale campo e vogliano acquisire strategie d’intervento e confrontarsi rispetto alle modalità operative;
  • psicologi e psicoterapeuti che si occupano di tali patologie in ambito privato.

 

Contenuti

Il corso ondemand “L’intervento psicologico nella Sclerosi Multipla e nella SLA: strategie e modalità operative” si sviluppa su tre moduli didattici, composti da video lezioni, slide, materiali di approfondimento ed esercitazioni. Questi i contenuti caratterizzanti i tre moduli:

  1. Il sostegno psicologico al malato di Sclerosi Multipla e di SLA
  2. L’intervento psicologico con la famiglia
  3. Ruolo e modalità d’intervento dello psicologo nell’equipe riabilitativa

 

Docenti

Alessandra Amarelli

Alessandra Amarelli

Sono una psicologa e psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-relazionale. Ho una formazione in Psiconcologia; sono consulente in sessuologia. Da più di dieci anni mi occupo del sostegno psicologico...
Vai al Profilo di Alessandra Amarelli

1 recensione per L’intervento psicologico nella Sclerosi Multipla e nella SLA: strategie e modalità operative

  1. ANDREA.ROSI3 (proprietario verificato)

    Il corso è molto interessante e strutturato in maniera logica ed esauriente. La docente spiega in maniera chiara ed esaustiva.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

  1. 0 voti
    D Che tipo di materiali vengono forniti? rispondi ora
    Chiesto da Utente anonimo il 17/01/2019 12:43
    R Vengono allegate griglie e schede esemplificative da utilizzare nel lavoro con il malato, con la famiglia e con l'equipe riabilitativa; alcune schede di casi clinici da utilizzare nelle esercitazioni pratiche proposte nel corso ; test per la valutazione della depressione, dell' ansia, dello stress. Inoltre, vengono fornite dispense in cui vengono approfonditi alcuni argomenti specifici.
  2. 0 voti
    D Quando è prevista la partenza del corso? Grazie. rispondi ora
    Chiesto da Sergio Cherubini il 12/07/2018 11:05
    R Gent.mo Sergio, questo corso ondemand è acquistabile in qualsiasi momento. Una volta acquistato lo potrai seguire in autonomia, è suddiviso in moduli, ciascun modulo è composto da units con dentro video lezioni, materiali, esercitazioni, ecc... Ti rimarrà poi per sempre disponibile nella tua mediateca, quindi se tra un anno vorrai seguirlo nuovamente, potrai farlo :)
Solo gli utenti registrati posso inserire domande
1