I Nonni, risorsa indispensabile in Famiglia e in Terapia, con Maurizio Andolfi

Corso Online

Docente: Maurizio Andolfi  

Ultimo aggiornamento il 03/11/2021 Italiano 158 visualizzazioni totali

97,00  IVA inclusa

Questo corso include:
  • 8 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

97,00  IVA inclusa

I nonni sono una risorsa essenziale nello sviluppo sano dei nipoti.

Sono figure essenziali nell’attaccamento primario, forniscono amore, cura, saggezza e stabilità emotiva alle generazioni più giovani della famiglia. Giocano spesso un ruolo importante di mediazione dei conflitti tra la generazione dei loro figli e dei loro nipoti. I nonni possono fungere da guida e supporto affettivo in periodi avversi dello sviluppo della famiglia, innanzitutto nelle crescenti situazioni di divorzi ostili e di potenziale danno psicologico nei confronti dei nipoti, siano essi bambini piccoli o adolescenti.

Sono presenze importanti in tutte quelle condizioni di criticità familiari come la situazione di crescita affettiva di bambini con un solo genitore, di adolescenti a grave rischio o di fronte a lutti improvvisi. Così pure sono presenze essenziali con nipoti adottivi o di fronte a fenomeni migratori della famiglia. Inoltre possono riconciliarsi con i propri figli proprio nella dimensione dell’essere nonni, come se la cura dei nipoti potesse riuscire a ridurre conflitti o distante generazionali.

Nonostante le innumerevoli funzioni che i nonni svolgono in famiglia, i nonni sono largamente trascurati come risorse positive quando viene richiesto un intervento in psicoterapia.

Di fronte a problemi e disordini psicologici e relazionali di bambini o adolescenti si privilegiano purtroppo interventi prevalentemente individuali, sia a livello farmacologiche che psicoterapeutico. E anche laddove si riesca ad introdurre l’idea che un problema infantile o adolescenziale riguarda l’intera famiglia e che la terapia familiare sia il trattamento migliore, i nonni sono largamente trascurati. 

 

Contenuti formativi

Nel corso del workshop verranno illustrate diverse situazioni di psicoterapia che includono i nonni anche con l’ausilio di materiale clinico video registrato del Prof Maurizio Andolfi.

 

I Modulo – Giovedì 27 Gennaio 2022, dalle ore 9:30 alle ore 13:30

Nella prima sessione di questo workshop il Prof. Maurizio Andolfi illustra l’importanza dei nonni nel ciclo vitale della famiglia.

 

II Modulo – Venerdì 28 Gennaio 2022, dalle ore 9:30 alle ore 13:30

Nella seconda sessione di questo workshop il Prof. Maurizio Andolfi  si concentra su come e quando invitare i nonni come consulenti speciali nel corso di una terapia con una famiglia in difficoltà o con una coppia in crisi o dopo il divorzio. 

 

Date e modalità di partecipazione

Il workshop ha una durata complessiva di 8 ore di formazione, suddivise in due sessioni da 4 ore ciascuna:

  • Giovedì 27 Gennaio, dalle ore 9:30 alle ore 13:30
  • Venerdì 28 Gennaio, dalle ore 9:30 alle ore 13:30

Il corso online si tiene sulla piattaforma ZOOM.

Le lezioni sono registrate e ti rimarranno a disposizione nella tua area riservata per 12 mesi

Docenti


Maurizio Andolfi

Maurizio Andolfi: neuropsichiatra infantile, già prof ordinario presso la facoltà di Medicina e Psicologia “La Sapienza" Roma, pioniere negli studi sulla famiglia, Direttore...
Vai al Profilo di Maurizio Andolfi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I Nonni, risorsa indispensabile in Famiglia e in Terapia, con Maurizio Andolfi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

    scusate a chi devo intestare il bonifico relativo al corso?
  1. 0 voti
    D scusate a chi devo intestare il bonifico relativo al corso?
    Chiesto da mariagraziarossi5fc4ae121641e il 29/10/2021 15:55
    Ancora non ci sono risposte a questa domanda. Rispondi adesso
  2. Quanti crediti?
  3. 0 voti
    D Quanti crediti?
    Chiesto da Cristiana Frattesi il 29/10/2021 06:46
    Ancora non ci sono risposte a questa domanda. Rispondi adesso
Solo gli utenti registrati posso inserire domande
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi