Accedi

ADHD: il cervello non riconosce un’espressione di rabbia

ADHD

Disattenzione, iperattività e comportamento impulsivo nei bambini con ADHD possono causare problemi sociali, in bambini che già di per sè tendono ad essere esclusi dalle attività tra pari. Uno studio mostra un’alterazione per il riconoscimento di espressioni emotive di altre facce.

Il gruppo di ricerca del professor Kakigi in collaborazione con il professor K. Masami Yamaguchi, hanno identificato le caratteristiche del riconoscimento delle espressioni facciali dei bambini con ADHD misurando la risposta emodinamica nel cervello, e mostrando la possibilità che la base neurale per il riconoscimento delle espressioni del viso sia diverso da quello dei bambini con sviluppo tipico.

I risultati sono discussi on-line su Neuropsychologia. Nello studio venivano mostrate immagini di volti con un’ espressione felice o con un’espressione arrabbiata a 13 bambini con ADHD e a 13 bambini con sviluppo tipico, individuando l’attività ad esse correlata.

faces-for-study
Stimolo Tipo presentato ai bambini

Il risultato è stato che i bambini con sviluppo tipico hanno mostrato una significativa risposta emodinamica sia per l’espressione felice che per l’espressione arrabbiata nell’emisfero cerebrale destro.
Mentre, i bambini con ADHD hanno mostrato una risposta emodinamica significativa solo per l’espressione felice, mentre non è stata osservata un’attività specifica per l’espressione di rabbia.

graph-of-responses
A destra il grafico dei bambini con sviluppo tipico, la risposta cerebrale è per entrambe le facce felici e arrabbiati. A sinistra il grafico si riferisce a bambini con ADHD, non c’è risposta per le faccia arrabbiata, mentre rispondeva alle espressione felice.

Questa differenza nella basi neurali per il riconoscimento di espressione facciali, potrebbe essere responsabile della compromissione del riconoscimento sociale e per la creazione di relazioni tra pari.

 

 

Articolo adatatto per Psicologi@Lavoro

fonte:

National Institutes of Natural Sciences.

 

Corsi correlati

Corso Online
45 ECM
Il Neurofeedback nella Pratica Clinica – Certificazione BCIA
La live si terrà il 07 marzo 2023
350€
o 58 € al mese a tasso 0.
Iscriviti al corso

Articoli correlati

Famiglia e Genitorialità
Strategie di relazione per supportare genitorialità positiva
Una relazione di attaccamento sicuro con almeno un adulto sano è essenziale affinché un...
Disturbi dell'Umore / Depressione
Depressione: 9 interventi di Psicoterapia Sensomotoria
Dato il modo in cui le nostre vite sono state sconvolte negli ultimi anni, molti dei nostri...

Partecipa lasciando un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi tag HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Have no product in the cart!
0