Autore

Vittorio Gallese

Prof. Vittorio Gallese, Professore Ordinario di Psicobiologia presso il Dip. di Medicina e Chirurgia - Unità di Neuroscienze - dell'Università di Parma. Neuroscienziato, tra i suoi contributi principali vi è la scoperta assieme ai colleghi di Parma dei neuroni specchio, e l’elaborazione di un modello neuroscientifico della percezione e dell'intersoggettività, la Teoria della Simulazione Incarnata. La sua produzione scientifica è attestata da oltre 260 pubblicazioni internazionali, dalla pubblicazione di due libri in qualità di autore e di tre libri in qualità di curatore. Ha vinto il Premio Grawemeyer per la Psicologia per l’anno 2007, ha ricevuto la Laurea Honoris Causa dall’Università Cattolica di Lovanio, Belgio, nel 2010, l’Arnold Pfeffer Prize for Neuropsychoanalysis a New York nel 2010,  il Premio Musatti della Societa Italiana di Psicoanalisi nel 2014, e l'Humboldt Forschung Preis dalla Alexander von Humboldt Stiftung, Germania, nel 2019. Ha svolto attività di ricerca presso l’Università di Losanna, Svizzera, la Nihon University di Tokyo, Giappone, e la University of California a Berkeley, USA. Nel 2002 è stato Visiting Professor presso il Brain and Mind Institute dell’Università di Berkeley. E’ membro della Società Italiana di Fisiologia, della Società Italiana di Neuropsicologia, della European Brain and behavior Society, dell’International Neuropsychological Symposium e del Comitato Scientifico della Fondation Fyssen di Parigi, Francia.  
Vittorio_Gallese