Acceptance and Commitment Therapy: aprire ciò che è chiuso

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 13/09/2021
(141 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Andrea Bassanini  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

4.242 visualizzazioni totali

Un modo per entrare nel processo di cambiamento che la terapia ACT ci propone riguarda la possibilità di metterci in viaggio, lasciare il nostro porto “sicuro” e aprirci all’esperienza che si presenta, a tenere delicatamente in mente le nostre idee, convinzioni e abitudini e prepararci al nuovo, allo sconosciuto e ciò che potremmo chiamare “coraggio”, per investire verso una direzione di salute e ben-essere.

Per intraprendere questo viaggio ognuno di noi ha bisogno di strumenti, mappe e di direzioni da perseguire. E sopratutto, l’essere umano sensibile che è in noi ha bisogno di accorgersi di ciò che dentro di noi si è chiuso e gradualmente aprirlo all’esperienza per prendersi il rischio di essere vivo.

Questa, nella mia esperienza, è un modo di praticare e trasmettere la Acceptance and Commitment Therapy, una forma di psicoterapia cognitivo comportamentale con solide conferme scientifiche di efficacia (Hayes, 2004). La Acceptance and Commitment Therapy appartiene a un movimento molto articolato, cosiddetto “terza ondata delle terapia cognitivo comportamentali”, un corpus teorico e di interventi caratterizzato da strategie di cambiamento contestuali ed esperienziali e da una forte sensibilità al contesto dei fenomeni psicologici. Inoltre, affonda le sue radici nella psicologia di base e nelle teoria sull’apprendimento, in particolare nella Relational Frame Theory (RFT), una teoria appartenente alla cornice del contestualismo funzionale (Torneke, 2010). Ad oggi, l’ACT è sostenuta da  disponibili oltre 400 RCT (Randomized Control Trials) pubblicati.

In questa presentazione, cercherò di fornire un contenitore agevole per comprendere le origini e le basi dell’ ACT e per nutrire le condizioni di apprendimento per iniziare a introdurci al viaggio che la terapia ACT ci offre.

Docenti

Andrea Bassanini

Andrea Bassanini

Fondatore e Responsabile Legale di MeP - Mindfulness e Psicoterapia, Milano. Psicologo Psicoterapeuta, Istruttore di Programmi Mindfulness-Based, riconosciuto da AIM (Associazione Italiana per la...
Vai al Profilo di Andrea Bassanini

142 recensioni per questo corso

  1. Paola magalotti

    Argomento interessante, da approfondire

  2. Paola magalotti

    Argomento interessante, da approfondire

  3. Il webinar è stato di mio grdimento, una buona chiarezza espositiva e in particolar modo una maggiore comprensione della terapia ACT

  4. Melania Volpato

    Complimenti al Dottor Andrea Bassanini per la voce tremante e l’onestà

  5. Melania Volpato

    Complimenti al Dottor Andrea Bassanini per la voce tremante e l’onestà

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 13/09/2021
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.