Accedi

ACT (Acceptance and Commitment Therapy) per lavorare sull’Ansia

Corso Ondemand

127,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 15/02/2023
(11 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Richard Sears , PESI US  

  • 6 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

1.819 visualizzazioni totali

Come terapeuta, è probabile che tratti con successo lo stress e l’ansia con tecniche come il rilassamento quasi ogni giorno. Ma hai notato che alcuni clienti sembrano solo peggiorare, nonostante i tuoi migliori sforzi? Che più lavori per ridurre lo stress o l’ansia, peggio diventa?

Insegnare capacità di rilassamento, coping o tolleranza all’angoscia può rivelarsi utile per sopravvivere a una crisi, ma a lungo andare queste capacità spesso rafforzano sottilmente l’evitamento di pensieri e sentimenti. Anche parlare di ansia settimana dopo settimana in terapia può diventare una forma di evitamento! Peggio ancora, la lotta con l’ansia può diventare radicata nel senso di identità dei clienti e le loro vite diventano molto limitate, senza scopo o significato.

In questo corso ondemand l’esperto e autore di ACT Dr. Richard Sears, con la sua saggezza, il suo caratteristico umorismo e la sua coinvolgente passione, ti guiderà per imparare come dare vita ai principi dell’ACT (Acceptance and Commitment Therapy). Ti aiuterà a trasformare la relazione dei tuoi clienti con le loro ansie per aiutarli a costruire una vita degna di essere vissuta. Imparerai come usare abilmente:

  • processi di accettazione e consapevolezza per aiutare i clienti a relazionarsi in modo diverso con pensieri e sentimenti ansiosi;
  • impegno e processi di cambiamento comportamentale per aiutarli a muoversi in modo flessibile nella direzione di una vita più significativa.

Il Dr. Richard Sears, grazie all’uso di metafore e alla presentazione di casi clinici, ti permetterà di comprendere tutti i dettagli dell’ACT per lavorare sull’ansia e ti fornirà dozzine di tecniche che possono trasformare la sofferenza dei tuoi clienti già dalla prima seduta.

Obiettivi formativi

  1. Determinare i fattori idiografici che mantengono circoli viziosi di pensieri, sentimenti e comportamenti ansiosi per ogni singolo cliente.
  2. Indagare su ciò che conta davvero per i clienti per migliorare la motivazione e la volontà di impegnarsi nel lavoro della terapia.
  3. Utilizzare metafore per promuovere un senso di sé più flessibile al servizio della creazione di una vita degna di essere vissuta.
  4. Applicare nuove ricerche su metacognizione, defusione e accettazione per cambiare la relazione del tuo cliente con pensieri e sentimenti ansiosi.
  5. Impiegare esercizi di mindfulness per minare le reazioni automatiche che mantengono la risposta all’ansia.
  6. Formulare piani di attivazione comportamentale personalizzati per aiutare i clienti a compiere passi misurabili verso una vita più appagante.

Contenuti formativi

La trappola dell’ansia e come agire con l’ACT

  • Dalla risposta naturale allo stress alla reattività cronica
  • In che modo l’ansia per l’ansia porta a una vita ristretta
  • Concettualizzare DAG, panico, disturbo ossessivo compulsivo, ansia per la salute e disturbo da stress post-traumatico da una cornice ACT
  • Verso un trattamento incentrato sul processo rispetto alle tecniche

Aiuta i clienti a stabilire il corso della loro vita

Non lasciare che l’ansia “guidi l’autobus”

  • Usare “la voce” dell’ansia per discernere i valori
  • Definire una vita degna di essere vissuta insieme all’ansia
  • Progettare le esposizioni in modo che coincidano con i valori
  • Esercizio: Metafora dell’autobus

L’ansia come tentativo di controllo

Lascia andare ciò che non funziona

  • Miti e verità della soppressione del pensiero
  • Scavare più a fondo nel controllo
  • Aumentare la flessibilità psicologica di fronte all’ansia
  • Esercizio della metafora: impotenza creativa per sbarazzarsi dell’ansia

I clienti non sono la loro ansia

Come espandere il senso di sé

  • Spiegare l’eccessiva identificazione con l’ansia
  • Passare dal sé come contenuto al sé come contesto con il cliente ansioso
  • Esercizio sulla metafora: espandere il senso di sé per contestualizzare l’ansia

Defusione

Liberati dalla battaglia con il pensiero ansioso

  • Come si sviluppano le rappresentazioni interne nella mente umana
  • Come i pensieri sono condizionati dal significato e dall’emozione
  • Reificazione dei pensieri: perché litigare con i pensieri può peggiorarli
  • Programmazione cerebrale: perché i clienti non possono controllare o sopprimere i pensieri a lungo termine
  • Defusione: rompi lo schema delle spirali ansiose
  • Esercizio sulla metafora: passa dall’essere perso nel dramma alla consapevolezza dei pensieri così come sono

Accettazione

Liberati dalla battaglia con i sentimenti di ansia

  • La natura, lo scopo e la psicofisiologia dei sentimenti ansiosi
  • Immergersi nei sentimenti per sganciarli dai pensieri e dalle interpretazioni errate
  • Esercizio con metafora per la terapia dell’esposizione
  • Esercizio con metafora per l’autocompassione
  • Esercizio con metafora per spostare vecchi sentimenti attraverso il riconsolidamento della memoria

Il “qui ed ora”

Liberati dalle preoccupazioni future e dai rimpianti del passato

  • Perché i nostri cervelli si perdono nel passato e nel futuro
  • Aiutare i clienti a partire da dove si trovano
  • L’eternità in questo momento: l’illusione del tempo
  • Consapevolezza: sperimentare la realtà attraverso i sensi contro la rappresentazione mentale
  • Esplorare l’ansia con curiosità: problema di matematica contro tramonto
  • Esercizio: mindfulness di tre minuti

Fallo e basta

Intraprendi un’azione impegnata

  • Come costruire lo slancio verso ciò che conta davvero
  • Sviluppare un piano d’azione realistico e praticabile
  • Insegnare ai clienti ad agire con ansia
  • Perché non possiamo “provare” – fare il salto

 

Durata: 6 ore

Docenza in lingua inglese, con TRADUZIONE SIMULTANEA in ITALIANO

 

Modalità di fruizione

I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti

Richard Sears

Richard Sears

Richard W. Sears, PsyD, Ph.D., MBA, ABPP, Direttore del Center for Clinical Mindfulness and Meditation, ha tenuto centinaia di seminari sull'ACT in tutto il mondo. È uno psicologo clinico certificato...
Vai al Profilo di Richard Sears

PESI US

Dal 1979, PESI Inc. fornisce una formazione continua all'avanguardia ai professionisti di tutta la nazione. Lavoriamo a fianco dei maggiori esperti mondiali per creare seminari, conferenze, video e...
Vai al Profilo di PESI US

11 recensioni per questo corso

  1. Francesca Paoloni (proprietario verificato)

    Corso molto utile per comprendere il meccanismo fisiologico dell’ansia e come applicare le tecniche di ACT nella pratica clinica

  2. Francesca Paoloni (proprietario verificato)

    Corso molto utile per comprendere il meccanismo fisiologico dell’ansia e come applicare le tecniche di ACT nella pratica clinica

  3. salvatore sofri (proprietario verificato)

    Corso ben strutturato e utile.

  4. Laura Mattia (proprietario verificato)

    Nozioni teoriche chiare, interessanti ed esaustive con esempi ed applicazioni pratiche che lo rendono ancora più intuitivo e formativo!

  5. Gabriella Scifoni (proprietario verificato)

    Un corso utile e interessante

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 15/02/2023
  • 6 ore di formazione
  • iscrizione a 127,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.