Adolescenza e identità di genere: quali percorsi evolutivi?

Questo webinar vuole offrire agli psicologi strumenti di comprensione del fenomeno della fluidità di genere in adolescenza.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 19/01/2024
(3 Recensioni dei clienti)
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

2.234 visualizzazioni totali

Fluidi, non binari, più interessati alla persona che al suo sesso, i ragazzi di oggi sembrano portatori di linguaggi di genere molto differenti rispetto a quelli degli adulti di riferimento.

Il tema dell’identità di genere è attualmente oggetto di grande interesse e di acceso dibattito.

Qual è il significato evolutivo della fluidità nello scenario di quella che è stata definita società “liquida”?

Quando e come può essere opportuno intervenire sul corpo dell’adolescente che chiede di modificarne alcune caratteristiche di genere?

Questo webinar vuole offrire agli psicologi strumenti di comprensione del fenomeno della fluidità di genere in adolescenza.

La prospettiva clinica e scientifica che propone, differentemente da altri approcci finora più diffusi, mette al centro le dinamiche della crescita adolescenziale; queste richiedono, infatti, un pensiero specifico rispetto a quello adatto all’età adulta, che dia particolare attenzione ai significati evolutivi delle manifestazioni osservate e all’inquadramento nel loro contesto affettivo e relazionale.

   

Questo webinar nasce a partire dal libro“Adolescenti fluidi. Percorsi evolutivi dell’identità di genere” edito da FrancoAngeli

 

 

 

 

 

Docenti


Elena Buday

Psicologa e psicoterapeuta dell’età evolutiva, docente e membro del comitato scientifico presso la Scuola di Formazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescente e del Giovane Adulto...
Vai al Profilo di Elena Buday

Laura Turuani

Psicologa psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico per adolescenti, giovani adulti e adulti. Ha insegnato “Psicologia dello sviluppo” presso l’Università dell’Insubria di Varese, e...
Vai al Profilo di Laura Turuani

FrancoAngeli Editore

Dal management alla psicologia, dalla sociologia all’architettura, dall’economia alle discipline umanistiche: la più ricca gamma di proposte per soddisfare le esigenze di aggiornamento dei...
Vai al Profilo di FrancoAngeli Editore

3 recensioni per questo corso

  1. Maria D’Antonio

    seminario assolutamente valido e molto attuale nelle tematiche

  2. PAOLA

    Interessante e originale

  3. PAOLA

    Interessante

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 19/01/2024
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.