Affetti e relazioni nell’infanzia

Il Webinar “Affetti e relazioni nell’infanzia” intende sottolineare la matrice relazionale e dunque affettiva della soggettività proponendo alcune questioni cruciali che riguardano i bambini e le bambine nei primi anni di vita.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 13/02/2023
(83 Recensioni dei clienti)
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

3.110 visualizzazioni totali

Il webinar nasce partendo dal libro di Emma Baumgartner “Affetti e relazioni nell’infanzia. La socialità nei contesti 0-6, edito da Carocci.

affetti-e-relazioni-infanziaIl titolo “Affetti e relazioni nell’infanzia” intende sottolineare la matrice relazionale e dunque affettiva della soggettività proponendo alcune  questioni cruciali che riguardano i bambini e le bambine nei primi anni di vita; cosa significano sensibilità e riflessività, le insidie comunicative  che  spesso caratterizzano i linguaggi adulti, la qualità affettiva delle relazioni educative, ignorata o inconsapevole, le potenzialità e le criticità dei gruppi infantili, i pilastri della gentilezza e l’ottimismo infantile.

Il sottotitolo “la socialità nei contesti 0-6” richiama la riforma in atto dei servizi educativi e la forte necessità di conoscenze sullo sviluppo infantile.  Sta alla comunità delle psicologhe e degli psicologi  riuscire ad assumere una posizione autorevole nel processo di riforma dei contesti di cura. Incoraggiare linguaggi dei caregiver attenti alle emozioni infantili, prevenire i fenomeni di rifiuto sociale e di vittimizzazione proponendo strategie di regolazione emotiva, valorizzare la sensibilità interpersonale dei bambini e delle bambine, andare oltre la segregazione di genere, promuovere la capacità di osservare sono alcune indicazioni di buone prassi illustrate nel volume.

Docenti


Emma Baumgartner

Ho insegnato per molti anni come Professore Ordinario Psicologia dello Sviluppo alla Sapienza, Università di Roma  in diverse declinazioni disciplinari (dall’osservazione del comportamento...
Vai al Profilo di Emma Baumgartner

Carocci Editore

La Carocci Editore, nata nel 1980 per iniziativa di Giovanni Carocci, si è ben presto affermata nel panorama italiano come una delle principali university press per il rigore delle scelte,...
Vai al Profilo di Carocci Editore

84 recensioni per questo corso

  1. Silvia D Amico (proprietario verificato)

    webinar alquanto interessante

  2. Maria grazia Zilioli (proprietario verificato)

    Ok

  3. Lucrezia Di Filippo (proprietario verificato)

    La Dottoressa Emma è stata dolcissima! Webinar molto interessante

  4. daniela barbanti (proprietario verificato)

    Grazie!

  5. Valeria Basile (proprietario verificato)

    ok

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 13/02/2023
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.