Come condurre un Gruppo esperienziale

Corso Gratuito

Corso attivo dal giorno 26/11/2021
(142 Recensioni dei clienti)
  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

4.057 visualizzazioni totali

Il gruppo: come condurre un gruppo esperienziale. Elementi teorici, pratici ed esperienziali

Possiamo definire il gruppo come: “un’ insieme di più cose o persone, distinte l’una dall’altra, ma riunite insieme in modo da formare un tutto”(Dizionario Treccani).

Il gruppo esperienziale, nelle sue principali applicazioni metodologiche, è un gruppo di formazione, quindi senza nessuno scopo terapeutico, che parte dall’assunto che partecipare ad un’esperienza condivisa modifichi comunque l’assetto mentale di ogni singolo partecipante,  consentendo di avere una visione diversa del mondo e degli accadimenti che lo riguardano, nel vedere le cose da un’altra prospettiva, acquisendo la capacità di ascoltarsi in particolar modo a livello emotivo utilizzando il valore aggiunto del gruppo che, seppur in assetto non terapeutico, offre molti elementi facilitanti un percorso di crescita formativa: fenomeni quali il rispecchiamento, la risonanza,  la condivisione con altri del proprio vissuto, la comunanza e l’appartenenza solo per citarne qualcuno.

Dopo una breve introduzione teorica al concetto di gruppo, passeremo ad esaminare gli aspetti pratici al fine di organizzare e gestire al meglio un gruppo esperienziale. E’ previsto anche uno spazio dedicato alla fase “playing” tipica di ogni gruppo esperienziale, per alcuni dei partecipanti al webinar, nella ferma convinzione che provare personalmente ciò che si propone ad altri, rappresenti la miglior forma di apprendimento per un corretto svolgimento dei momenti esperienziali.

Docenti

Daniela Spinelli

Daniela Spinelli

Dott.ssa Spinelli Daniela psicologa, psicoterapeuta, gruppoantropoanalista. Socia, didatta e supervisore della Società Gruppoantropoanalitica Italiana.  Responsabile dell’Istituto di Formazione...
Vai al Profilo di Daniela Spinelli

SGAI – Società Gruppo Analitica Italiana

La Scuola in Psicoterapia Gruppoanalitica della SGAI di Roma si è avvalsa degli insegnamenti dei fratelli Fabrizio e Diego Napolitani fondatori di pioneristiche Comunità terapeutiche in Italia e in...
Vai al Profilo di SGAI – Società Gruppo Analitica Italiana

143 recensioni per questo corso

  1. Marianna Iarlori

    Molto interessante!

  2. Silvia Fasciano (proprietario verificato)

    Interessante!

  3. Giada Rossi

    Molto utile

  4. ISABELLA ODDO (proprietario verificato)

    importante

  5. Francesca Freda

    buono grazie

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 26/11/2021
  • 2 ore di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.