Dare forma alle Connessioni Sicure con l’Emotionally Focused Therapy (EFIT)

Corso Ondemand

33,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 26/11/2022
(11 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Sue Johnson  

  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

4.314 visualizzazioni totali

Il senso di connessione sicura con sé e gli altri è il maggior predittore di resilienza e crescita di fronte alle avversità, individuato dagli studi sull’attaccamento. L’EFIT – la declinazione individuale dell’Emotionally Focused Therapy, molto conosciuta come terapia per l’intervento sulle coppie, permette di modellare sistematicamente l’equilibrio emozionale, la sicurezza e la competenza nella gestione della vulnerabilità, permettendo inoltre lo sviluppo del Sé.

Contenuti formativi

Questa presentazione offrirà una panoramica sulla pratica dell’EFIT con i sopravvissuti al trauma, unendo sessioni di osservazione ed esercizi esperienziali. La mappa della vulnerabilità e della forza umana, derivata dalla teoria dell’attaccamento, permette ai terapeuti che seguono il modello EFI di muoversi attraverso le emozioni più difficili e creare insight emozionali fondamentali, attraverso i quali il senso del Sé dei clienti e la loro abilità di integrare l’esperienza traumatica si trasformeranno.

I 5 movimenti dell’EFIT Tango permettono di allontanare il cliente dalle risposte reattive disfunzionali e dall’intorpidimento, orientandosi verso un’integrazione attiva e sicura dell’esperienza traumatica. Nuove emozioni evocano nuove capacità ed un repertorio di risposte più ricco.

Obiettivi didattici

I partecipanti saranno in grado di:

  1. Identificare i principi cardine e la prospettiva centrale dell’EFIT
  2. Delineare sia gli interventi micro che macro, specialmente lo strumento dell’EFIT Tango
  3. Sviluppare strategie per affrontare i blocchi comuni che si verificano durante la sessione ed impostare un trattamento efficace

La tua formazione non finisce qui!

Scopri come acquisire nuove competenze, tecniche e strategie per integrare la dimensione traumatica individuale, collettiva e intergenerazionale nella tua pratica clinica grazie al Summit “Collective Trauma. Guarire i Traumi Personali ed Intergenerazionali. Promuovere Resilienza Collettiva“.

Potrai confrontarti con Esperti del calibro di Pat Ogden, Ron Siegel, Arielle Schwartz, Frank Anderson , Stephen Porges, Deb Dana, Cathy Malchiodi ed altri. Piuttosto che con testimoni diretti come la Presidente degli Psicologi Ucraini, o ancora con grandi esperte italiane come Isabel Fernandez o Clara Mucci.

Trauma Collettivo e Resilienza

 

Durata: 2 ore

Docenza in lingua inglese, con TRADUZIONE SIMULTANEA in ITALIANO

 

Modalità di fruizione

Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti

sue johnson

Sue Johnson

Sue Johnson è autrice, psicologa clinica, ricercatrice, docente, speaker internazionale, innovatrice nel campo della psicoterpia e dell'attaccamento adulto. E' la principale sviluppatrice...
Vai al Profilo di Sue Johnson

11 recensioni per questo corso

  1. Monica Bulla

    Meravigliosa, le persone migliori se ne vanno sempre!!!!

  2. Lorena

    Una ricercatrice illuminata, di grande intuizione e umanità

  3. DANIELA

    grande professionista, le sue lezioni sono stati di grande utilità per la mia professione.
    Buon Viaggio Pof

  4. Maria Sardone

    Mi interessa

  5. Giulia Fazzi (proprietario verificato)

    Validissima prospettiva e approccio. Molto utile.

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 26/11/2022
  • 2 ore di formazione
  • iscrizione a 33,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.