Accedi

I Disturbi Depressivi in Adolescenza. Riconoscerli e trattarli

28 ore di formazione per acquisire conoscenze e competenze utili ad effettuare una efficace concettualizzazione clinica dei disturbi depressivi in età evolutiva, ti passerà concreti modelli di intervento terapeutico in ottica multidisciplinare.

Corso Ondemand

197,00  IVA inclusa

oppure 32,83€ al mese a tasso 0!
Corso attivo dal giorno 05/06/2022
(37 Recensioni dei clienti)
  • 28 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

12.170 visualizzazioni totali

I Disturbi Depressivi in Adolescenza sono fra i fattori con maggiore impatto negativo sulla Qualità della Vita degli adolescenti che ne soffrono e delle loro famiglie (Gustavsson 2011, Konig 2020)

 

La depressione rappresenta il principale disturbo mentale per richiesta di aiuto non solo in età adulta, come rappresentato dal rapporto del Ministero della Salute (05-2021 ). Un’indagine condotta dalla Società Italiana di Pediatria (SIP) in 9 regioni italiane ha rilevato che, l’effetto della pandemia sulla salute mentale di adolescenti e preadolescenti ha comportato un aumento dell’84% nell’ultimo anno di accessi di minori al pronto soccorso per disturbi neuropsichiatrici.

Sono aumentati del 147% gli accessi per “ideazione suicidaria”, seguiti da depressione (+115%) e dai disturbi della condotta alimentare (+78.4%) in età adolescenziale. 

“Psicosi” (16,7%) e “disturbi del comportamento alimentare”(15,9%) hanno costituito le prime due cause di accesso in PS per patologia neuropsichiatrica. Anche nei ricoveri l’incremento ha sfiorato il 40%, la principale causa è stata l’ideazione suicidaria (+134%) seguita da depressione (+41,4%) e disturbi della condotta alimentare (+31,4%).

“Questi dati ci raccontano che esiste un’altra pandemia, inaspettata, subdola che negli ultimi mesi sta colpendo i nostri ragazzi” spiega Elena Bozzola Segretario SIP.

 

I disturbi depressivi in adolescenza hanno spesso una manifestazione ricorrente o cronica, gravando sulla salute e sul benessere dell’individuo ed incidendo sulla spesa pubblica per la salute mentale.

L’insorgenza può essere molto precoce e manifestarsi con sintomi diversi: apatia, difficoltà nel sonno, nell’attenzione, comportamenti regressivi, disturbi nell’alimentazione, agitazione o rallentamento psicomotorio, collera marcata, irritabilità frequente ed intensa, etc.

Ci sono studi che evidenziano una continuità depressiva psicopatologica dal bambino all’adolescente, un episodio depressivo insorto nell’infanzia può predisporre ad un disturbo depressivo in età adulta (Copeland 2013, Costello Maughman 2015).

 

Obiettivi formativi

Il corso ti fornisce conoscenze e competenze utili ad effettuare una efficace concettualizzazione clinica dei disturbi depressivi in età evolutiva, di valutare la loro comorbilità, ti passerà concreti modelli di intervento terapeutico al fine di una presa in carico il più possibile efficace. Acquisirai una competenza completa e multidisciplinare dei disturbi depressivi in adolescenza. Nello specifico acquisirai competenze su:

  1. i diversi tipi di disturbi depressivi in adolescenza e la loro concettualizzazione clinica così come si osservano in questa fascia d’età;
  2. comorbilità con altri disturbi;
  3. correlati neurofisiologi e neuropsicologi dei disturbi depressivi in adolescenza;
  4. come fare un’assessment clinico;
  5. i percorsi di cura aggiornati secondo le linee guida NICE e SINPIA:
    1. approccio psicoterapeutico cognitivo della terza onda per il minore, per la famiglia e per la scuola,
    2. la Mindfulness,
    3. la Dialectical Behavior Therap

 

Programma

WEBINAR 01, Docente: Dott.ssa Katia Aringolo

I disturbi depressivi nell’adolescenza: come si manifestano

In questo modulo la dott.ssa Katia Aringolo cercherà di concettualizzare i disturbi depressivi nella fascia d’età adolescenziale, focalizzando l’attenzione sulle caratteristiche sintomatologie che contraddistinguono tale disturbi nei ragazzi e nelle ragazze. La centralità è data anche alla  continuità e discontinuità tra i disturbo depressivo in adolescenza e in età adulta e il rilievo è posto alla controversa diagnosi del disturbo da disregolazione dell’umore dirompente.

 

WEBINAR 02, Docente: Dott. Davide Delfino

La comorbidità, la neurofisiologia e la neuropsicologia nei disturbi depressivi adolescenziali

In questo modulo il dott. Davide Delfino, alla luce della letteratura più recente, presenterà le basi dello sviluppo neurofisiologico e neuropsicologico, tenuto conto delle differenze individuali, e di come questi elementi siano tradotti nel complesso processo di costruzione della mente adolescente. Illustrerà come le peculiarità individuali derivanti dal neurosviluppo, i fattori ecologici/contestuali e i processi psicologici alla base del Sé possano essere inclusi in un approccio diagnostico di tipo dimensionale dei disturbi depressivi.

 

WEBINAR 03, – Docente: Dott.ssa Katia Aringolo

Il processo di assessment

In questo modulo la dott.ssa Katia Aringolo concentrerà il suo interesse sul processo di assessment nella cornice del malessere depressivo di un adolescente. Illustrerà l’approccio multimethod e la valutazione psicodiagnostica  evidence based nel disagio depressivo adolescenziale con attenzione anche alla fase della restituzione.

 

WEBINAR 04, – Docente: Dott.ssa Katia Aringolo

Il trattamento: l’approccio psicoterapeutico cognitivo della terza onda per i disturbi depressivi in adolescenza

In questo modulo la dott.ssa Katia Aringolo delinerà l’architettura e le fasi del trattamento, lo scopo, gli obiettivi, le tecniche e gli strumenti psicoterapeutici propri di una psicoterapia cognitiva della terza onda. Formulazione condivisa del funzionamento, la condivisione e la validazione delle emozioni, il role playing, il role taking.

 

WEBINAR 05, – Docente: Dott.ssa Stefania D’Angerio

Il trattamento: gli interventi basati sulla Mindfulness per adolescenti depressi

In questo modulo la dott.ssa Stefania D’Angerio presenterà i principali protocolli mindfulness per gli adolescenti: pratiche e adattamenti per i ragazzi. Si osserveranno le ricerche di efficacia, con particolare attenzione agli effetti della mindfulness per i disturbi depressivi in adolescenza. Cenni dei trattamenti di mindful parenting per i genitori. Il modulo avrà un’ impronta prettamente esperienziale, verranno presentate le principali pratiche seguite dalla condivisione (inquiring) fatte con i partecipanti del corso.

 

WEBINAR 06, – Docente: Dott.ssa Stefania D’Angerio

Il trattamento: la Dialectical Behaviour Therapy per la disregolazione dell’umore dirompente

 In questo modulo la dott.ssa Stefania D’Angerio presenterà il trattamento Dialectical Behaviour Therapy (DBT) per gli adolescenti: terapia individuale e skill training. Sarà presentato anche il trattamento multifamiliare per i genitori. Particolare attenzione sarà data alle ricerche di efficacia del trattamento DBT utilizzato per il disturbo da disregolazione dirompente.

 

WEBINAR 07, – Docente: Dott.ssa Katia Aringolo

Il supporto alla genitorialità ed il lavoro di rete con la scuola

In questo modulo la dott.ssa Katia Aringolo presenterà un modello di trattamento per genitori con figli adolescenti che presentano un disturbo depressivo. Delineerà quelle che possono essere le linee guida applicative, per implementare un lavoro di rete con i docenti che hanno in classe dei ragazzi e delle ragazze con disturbi depressivi.

 

Materiali e Attestati

Il costo del corso di formazione include le seguenti cose:

  • Slides in formato pdf
  • registrazione video delle lezioni
  • materiale messo a disposizione del docente

L’intero percorso formativo rimarrà accessibile nella tua dashboard per 12 mesi dalla data di acquisto del corso ondemand

L’Attestato di Partecipazione verrà inviato al partecipante via email

Docenti


Katia Aringolo

Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, terapeuta EMDR e per la Schema Therapy e Theraplay; certificazione 1° livello Theraplay e certificazione EABCT. Ha fondato e dirige lo Studio...
Vai al Profilo di Katia Aringolo
Davide Delfino

Davide Delfino

Davide Delfino, Psicologo e Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale ad orientamento costruttivista, post-razionalista. Esperto nella valutazione psicodiagnostica e nel trattamento nell'età...
Vai al Profilo di Davide Delfino
Stefania D'angerio

Stefania d’Angerio

Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, terapeuta EMDR e DBT. Insegnante Mindfulness e Mindful Parenting certificata. Docente APC ed SPC. Lavora a Roma presso il Terzo Centro di...
Vai al Profilo di Stefania d’Angerio

38 recensioni per questo corso

  1. Marika Viel (proprietario verificato)

    non conoscevo l’argomento ed ho trovato il corso molto formativo

  2. Manola Sacchet (proprietario verificato)

    5 stelle

  3. Paola Vertucci (proprietario verificato)

    Bello e interessante!

  4. Elisa Cherri (proprietario verificato)

    Corso bellissimo e completo

  5. Franca carla BELLI (proprietario verificato)

    +++++

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 05/06/2022
  • 28 ore di formazione
  • iscrizione a 197,00 €
    oppure 32,83€ al mese a tasso 0!

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.

    Have no product in the cart!
    0