L’Havening Technique® per il trattamento di Traumi, PTSD e Ansia

Corso Ondemand

127,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 02/03/2023
(6 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Kathryn Truitt , PESI US  

  • 6 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

1.159 visualizzazioni totali

Cosa fai quando un paziente viene dirottato dalle sue emozioni? Quando nessuna parola e nessun pensiero porrà fine alla sua ruminazione continua?

Se tratti pazienti che soffrono di ansia, trauma, depressione, dolore, panico o qualsiasi altro disturbo basato sullo stress, allora senza dubbio hai avuto momenti in cui ti sei sentito impotente guardando un paziente paralizzato dalle sue convinzioni fondamentali dannose o dai fattori scatenanti di esperienze traumatiche.

È necessario, in questi casi, disporre di strumenti altamente efficaci e facili da usare che affrontino direttamente le emozioni che mantengono i tuoi clienti bloccati in un passato doloroso e incapaci di realizzare un futuro migliore?

Utilizzando meccanismi simili a quelli dell’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), l’Havening Technique ® è una nuova suite di interventi basati sulle neuroscienze progettati per un trattamento rapido ed efficace del disturbo da stress post-traumatico e di altri disturbi basati sulla paura come ansia, disturbo di panico e fobie.

In questo corso ondemand la Dr Kathryn Truitt, una delle ideatrici dell’Havening Technique ®, ti svelerà i suoi segreti per sviluppare un approccio incentrato sul cliente, informato sul trauma, basato sulle neuroscienze e promotore di resilienza.

Aggiungi l’Havening Technique® alla tua cassetta degli attrezzi e crea nuovi percorsi per un cambiamento sostenibile nella vita dei tuoi clienti!

Obiettivi formativi

  1. Dimostrare come i clienti possono utilizzare l’Havening Technique ® per migliorare la salute del cervello e il benessere emotivo.
  2. Valutare i clienti per determinare l’opportunità di integrare l’Havening Technique ® nelle sessioni di trattamento clinico.
  3. Analizzare l’impatto del trauma sull’elaborazione delle informazioni e le sue implicazioni terapeutiche.
  4. Esercitarsi a passare in sicurezza dagli approcci psicoterapici tradizionali ai protocolli Havening durante la sessione.
  5. Costruire le capacità di autoefficacia del cliente attraverso l’Havening Technique ® sia nella sessione di terapia che al di fuori della sessione.
  6. Integrare le tecniche di trattamento Havening basate sulle neuroscienze nella pratica clinica e spiegarne il funzionamento.
  7. Valutare i rischi ei limiti della ricerca e delle applicazioni dell’Havening Technique ®.

 

Contenuti formativi

L’Havening Technique®: strumenti facili da usare e accessibili per la rielaborazione del trauma

  • Perché integrare l’Havening Technique ® nella tua pratica clinica?
  • Come il trauma paralizza il processo di cura
  • Il ruolo dell’amigdala nel trauma, nel disturbo da stress post-traumatico e nell’ansia
  • Come il tocco calma e gestisce eventi e ricordi traumatici
  • Trattare il cervello traumatizzato con neuroplasticità e tatto

Considerazioni etiche: confini, rischi e limitazioni, ambito di intervento

  • Implicazioni cliniche del portare il Self-Havening Touch nella pratica clinica
  • Indicazioni cliniche per quando usare o meno
  • Revisione della scienza, della ricerca e dei limiti del protocollo Havening

Applicazioni dell’Havening Technique® nella pratica clinica

  • Valutare i clienti per l’integrazione del protocollo Havening nei piani di trattamento
  • Introdurre il cliente all’Havening Technique ®
  • Insegnare Self-Havening per la regolazione e per uso in autonomia
    • Creazione di un kit di Havening Technique ® incentrato sul cliente
    • Disattivazione dell’amigdala in questo momento
    • Costruire stati emotivi positivi con la neuroplasticità
  • Targeting di esperienze traumaticamente codificate del passato
    • Strutturare la seduta per la rielaborazione del trauma
    • Identificazione del bersaglio: eventi, sentimenti, cognizioni o codifiche somatiche
    • Il modello in quattro fasi del protocollo Havening mirato
    • Chiusura della sessione con lo sviluppo delle risorse
  • Costruire resilienza e agentività personale

Integrare altre modalità di trattamento con l’Havening Technique®

  • Come migliorare la tua pratica clinica con l’Havening Technique ®
  • Considerazioni speciali per l’uso con EMDR, CBT, IFS ed EFT
    • Rafforzare la stabilizzazione emotiva e la regolazione autonomica
    • Mirare a cognizioni disadattive/negative
    • Rafforzare la connessione con il Sé
    • Rilasciare gli schemi del passato per costruire una connessione sana ora

 

Durata: 6 ore

Docenza in lingua inglese, con TRADUZIONE SIMULTANEA in ITALIANO

 

Modalità di fruizione

I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti

Kathryn Truitt

Kathryn Truitt

Kathryn Truitt, PhD, MBA, è una psicologa clinica autorizzata, neuroscienziata applicata ed esperta riconosciuta a livello internazionale nelle neuroscienze del trauma, dello stress e della...
Vai al Profilo di Kathryn Truitt

PESI US

Dal 1979, PESI Inc. fornisce una formazione continua all'avanguardia ai professionisti di tutta la nazione. Lavoriamo a fianco dei maggiori esperti mondiali per creare seminari, conferenze, video e...
Vai al Profilo di PESI US

7 recensioni per questo corso

  1. Federica Zunino (proprietario verificato)

    Esempi pratici e chiarezza espositiva

  2. Federica Zunino (proprietario verificato)

    Esempi pratici e chiarezza espositiva

  3. Paolo Picotti (proprietario verificato)

    molto interessante e utile

  4. Dina Cresta (proprietario verificato)

    Ottimo. Molto interessante. Spero ce ne siano altri

  5. Giselle Cavallari (proprietario verificato)

    Ottimo corso!

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 02/03/2023
  • 6 ore di formazione
  • iscrizione a 127,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.