Accedi

Il benessere psicofisico e la tensione alla performance

2 di 5 incontri sull’Analisi Bioenergetica | Il webinar affronta il tema del benessere delle persone all’interno delle organizzazioni e di come gli strumenti dell’Analisi Bioenergetica possono dare corpo a umanità e rendimento nel mondo del lavoro.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 20/09/2023
(1 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Gaia Calabresi , Silvia Pasqualini , Gabriele Putelli , IIBA – International Institute for Bioenergetic Analysis , SIAB – Società Italiana di Analisi Bioenergetica  

  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

2.579 visualizzazioni totali

Il Webinar affronta la tematica del cambiamento di rapporto tra la persona e le organizzazioni aziendali e di come gli strumenti psicologici, e nello specifico dell’Analisi Bioenergetica, possono fare la differenza in questa trasformazione.  

Il tema del benessere delle persone all’interno delle organizzazioni è ormai centrale da alcuni anni. Gli HR Trends 2024 riconfermano la comparsa di un orizzonte di umanizzazione delle organizzazioni che sempre di più dovranno mettere al centro le persone, dando priorità al benessere, alla crescita e al senso di appartenenza, riconoscendo che una forza lavoro valorizzata e soddisfatta è una delle condizioni fondamentali per il successo organizzativo.

Si delinea uno scenario molto articolato nel quale rientrano anche i temi legati allo smart working, alla Diversity, Equity and Inclusion e all’Apprendimento Continuo, ai quali è necessario dare una forma attraverso una diversa visione della Leadership e del management.

 

Contenuti formativi

In questo scenario approfondiremo tre aspetti principali declinati nella visione pratica dell’Analisi Bioenergetica:

  • Un nuovo stile di leadership incentrata sul benessere dei dipendenti, basato sulle qualità umane di comunicazione empatica, trasparenza e autenticità, che parta da un rapporto con sé stessi sano e “centrato”, per la creazione di un ambiente di lavoro sereno e produttivo. 
  • L’importanza del “Duty of Care“, l’obbligo di proteggere il benessere fisico e mentale dei dipendenti, e ne esploreremo insieme le implicazioni pratiche.
  • Quali strumenti concreti possiamo mettere in capo per aiutare le persone nella gestione dello stress lavorativo, nel diventare consapevoli della loro energia e del modo migliore di gestirla e come affrontare le frustrazioni selle fasi meno serene.

 

Obiettivi formativi

Questo webinar si propone di:

  • Esplorare le implicazioni psicologiche inerenti lo sviluppo delle organizzazioni complesse.
  • Riflettere sugli aspetti teorico pratici che sono connessi ricerca dell’equilibrio tra benessere individuale e performance. 
  • Approfondire i contributi che l’Analisi Bioenergetica può fornire per il processo di umanizzazione delle organizzazioni.

Docenti

Gaia Calabresi

Gaia Calabresi

Gaia Calabresi, psicologa del lavoro e psicoterapeuta ad indirizzo Analisi Bioenergetica, vive e lavora a Roma. Iscritta all’Albo degli psicologi del Lazio, è abilitata all’esercizio della...
Vai al Profilo di Gaia Calabresi

Silvia Pasqualini

Psicologa del lavoro, formatrice e coach manageriale dal 2006.  Psicoterapeuta ad indirizzo Analisi Bioenergetica e Autrice di saggi Rizzoli-Bur e Best Seller Amazon. Fondatrice di...
Vai al Profilo di Silvia Pasqualini
Gabriele Putelli

Gabriele Putelli

Psicologo e Psicoterapeuta, svolge attività clinica privata a Roma.  È specializzato in Psicoterapia Individuale e di gruppo presso l’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona di Carl...
Vai al Profilo di Gabriele Putelli

IIBA – International Institute for Bioenergetic Analysis

L'Institute for Bioenergetic Analysis (IBA) è stato fondato nel 1956 a New York City, USA, da Alexander Lowen e da altri due studenti di Wilhelm Reich (John Pierrakos e William Walling). Si...
Vai al Profilo di IIBA – International Institute for Bioenergetic Analysis

SIAB – Società Italiana di Analisi Bioenergetica

La Siab è la società di più antica tradizione nella formazione in analisi bioenergetica ed è stata fondata da Alexander Lowen (vedi qui di seguito la lettera inviata al Ministero da Lowen stesso)....
Vai al Profilo di SIAB – Società Italiana di Analisi Bioenergetica

1 recensione per questo corso

  1. Raffaella Di Landro

    Molto interessante

  2. Maria Donata Gentile

    Corso utile nel contesto generale della disaffezione verso il lavoro in salute mentale

  3. Rosalba Boscolo

    Grazie

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 20/09/2023
  • 2 ore di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.