Il processo penale minorile tra tutela, responsabilizzazione e promozione di benessere

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 04/03/2019
(413 Recensioni dei clienti)
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

17.885 visualizzazioni totali

Recente letteratura, fondata su risultati sia di ricerche empiriche che di progetti di intervento, ha rilevato che la migliore forma di deterrenza dei comportamenti problematici di tipo deviante consiste nella sollecitazione di azioni socialmente positive, attrattive e motivanti per i soggetti coinvolti, e nel miglioramento della continuità fra il sistema delle risposte sociali esterne (istituzioni, famiglia, gruppo di appartenenza) e i meccanismi di risposte cognitive/emotive interne all’individuo. Su questo presupposto fondamentale si snoda il processo penale a carico di minorenni (DPR 22 settembre 1988, n. 448) quale intervento istituzionale in risposta ad un reato ma anche e soprattutto opportunità per l’acquisizione di abilità, risorse e spazi di autonomia capaci di maturare scelte non devianti.

L’evento sarà occasione per trattare l’argomento cercando di evidenziare non solo la cornice psicologico-giuridica di riferimento ma anche gli aspetti più operativi del percorso di presa in carico delle persone adolescenti imputate anche attraversando il ruolo di tutti gli interlocutori istituzionali – giudiziari, sociali e socio-sanitari – e del privato sociale coinvolti nel percorso di messa alla prova.

DOCENTE

vera cuzzocrea

Dott.ssa Vera Cuzzocrea Psicologa Giuridica e Psicoterapeuta – Vicepresidente di PsicoIus Scuola romana di psicologia giuridica, Giudice onorario presso il Tribunale per i minorennni di Roma.

Esperta in psicologia giuridica e psicoterapeuta ad orientamento breve strategico che si è formata e specializzata seguendo le elaborazioni teoriche del prof. Gaetano De Leo (1940-2006) e della prof.ssa Patrizia Patrizi.

 

 

 

 

Docenti


Associazione PsicoIus Scuola romana di psicologia giuridica

Associazione sviluppata a partire dalle elaborazioni teoriche del prof. Gaetano De Leo, proseguite dalla prof.ssa Patrizia Patrizi e dal suo gruppo. L’impostazione di PsicoIus promuove una...
Vai al Profilo di Associazione PsicoIus Scuola romana di psicologia giuridica

414 recensioni per questo corso

  1. Dott. Ssa Sara Paganelli (proprietario verificato)

    Corso eccellente, informazione dettagliata chiara e precisa.

  2. crodon (proprietario verificato)

    Ottimo corso

  3. dominga_savino (proprietario verificato)

    Interessante

  4. Sabrina Bianchi (proprietario verificato)

    Ottimo corso

  5. michele.testa-mt (proprietario verificato)

    Lezione molto interessante.

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 04/03/2019
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.