Accedi

Il Rilassamento nella Tecnica ITP

Il webinar si pone l’obiettivo di far conoscere gli aspetti principali del Rilassamento, in particolar modo secondo la tecnica ITP (Tecnica Immaginativa di analisi e ristrutturazione del Profondo).

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 28/08/2023

Docenti:
Ivana Zanetti , Scuola Italiana di Psicoterapia per le Tecniche Immaginative di analisi e ristrutturazione del Profondo – ITP di Leopoldo Rigo (GITIM)  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

1.935 visualizzazioni totali

Il Rilassamento condotto secondo la metodica utilizzata nell’ITP (Tecnica Immaginativa di analisi e ristrutturazione del Profondo), che ha molte consonanze con il rilassamento praticato nell’Oniroterapia di André Virel (1920-2000), è stato definito nella forma attuale da Leopoldo Rigo (1917-1983), fondatore dell’ITP, che ha elaborato una sua tecnica specifica.

Il Rilassamento utilizzato nell’ITP ha un duplice scopo:

  1. mettere la persona in uno stato di Rilassamento che consenta una distensione muscolare e la
    realizzazione così di uno stato profondo di benessere psico-fisico che la possa aiutare nei vari momenti in cui necessita di distensione. Costituisce un momento di integrazione del sé corporeo e mentale.
  2. produrre uno stato di distensione caratterizzato da attenuazione della vigilanza e mantenimento della Coscienza. Tale stato è condizione necessaria per lo svolgersi delle Immagini Mentali partecipate sensorialmente ed emotivamente, che hanno valore terapeutico e trasformativo.

Il Rilassamento, opportunamente condotto dal Terapeuta, è una premessa fondamentale per la produzione di Immagini con effetto di Cura, che sono alla base della Tecnica Immaginativa ITP.

Obiettivi formativi

  • Far conoscere gli aspetti principali del Rilassamento
  • Far conoscere sommariamente le caratteristiche della tecnica specifica di Rilassamento ITP

 

Docenti

Ivana Zanetti

Ivana Zanetti

Ivana Zanetti è nata a Treviso, dove lavora come psicoterapeuta, supervisore e formatrice. È Presidente del GITIM – www.gitim.it – Gruppo Italiano Tecniche Imagerie Mentale, fondato da Leopoldo...
Vai al Profilo di Ivana Zanetti

Scuola Italiana di Psicoterapia per le Tecniche Immaginative di analisi e ristrutturazione del Profondo – ITP di Leopoldo Rigo (GITIM)

Il GITIM (Gruppo Italiano per le Tecniche psicoterapiche di Imagerie Mentale) é un'associazione senza scopo di lucro, fondata da da Leopoldo Rigo e ne diffonde la tecnica, denominata ITP (Tecnica...
Vai al Profilo di Scuola Italiana di Psicoterapia per le Tecniche Immaginative di analisi e ristrutturazione del Profondo – ITP di Leopoldo Rigo (GITIM)

Recensioni

  1. psico.enzarossi

    Molto incuriosita di conoscere gli aspetti di questa tecnica del rilassamento

  2. Carlo

    Sono molto Interessato a conoscere la Tecnica ITP

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 28/08/2023
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.