Introduzione al modello TraumaPlay™

Questo corso presenta il modello TraumaPlay™, un approccio di Play Therapy flessibile e sequenziale per il trattamento del trauma con bambini e famiglie.

Corso Ondemand

27,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 01/01/2024
(2 Recensioni dei clienti)
  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

4.043 visualizzazioni totali

Apprendi come utilizzare il modello TraumaPlay™, un trattamento basato sul gioco, su diverse componenti ed evidence-based rivolto a bambini ed adolescenti con traumi.

La dott.ssa Goodyear-Brown condividerà il suo modello flessibile e sequenziale, identificando specifici obiettivi terapeutici con interventi relativi. Verranno differenziati gli obiettivi di trattamento che possono essere realizzati attraverso metodi non direttivi e gli obiettivi che sono raggiungibili in modo più efficace:

  • attraverso l’integrazione dei genitori, così come dei partner;
  • utilizzando tecniche somatiche di grounding, interventi cognitivo-comportamentali di play therapy, tecniche di terapia espressiva, il lavoro diadico;
  • integrando modalità basate sul gioco per completare il lavoro di narrazione del trauma.

I partecipanti porteranno con sé un kit di strumenti di intervento utili per tale lavoro ed un rinnovato senso di eccitamento per il processo.

 

Preparati a giocare!

Il modello TraumaPlay™ è un approccio di Play Therapy flessibile e sequenziale per il trattamento di bambini traumatizzati, sviluppato negli ultimi 25 anni, grazie al lavoro della dott.ssa Goodyear-Brown con bambini e famiglie con traumi complessi. Il modello TraumaPlay™ integra diversi trattamenti evidence-based in un continuum di trattamento basato sul gioco e sensibile al processo di sviluppo. Tale approccio è informato dalle più recenti conoscenze della neurobiologia del gioco e del trauma, ed è costruito sul potere delle persone di aiutare a guarire altre persone.

Radicato nella Teoria dell’Attaccamento, il bambino o la famiglia sono accompagnati momento per momento ed i bisogni terapeutici vengono valutati di volta in volta. La cornice dei sette obiettivi di trattamento terapeutico fornisce un ombrello all’interno del quale i clinici sono liberi di impiegare una varietà di interventi. Una sotto-sequenza di obiettivi correlati per rafforzare il ruolo dei Genitori così come dei Partner permetterà l’affinamento degli interventi dei clinici nell’integrazione dei genitori nel trattamento del trauma.

Il modello TraumaPlay™ lascia spazio all’uso sia di approcci non-direttivi sia direttivi e incorpora elementi clinicamente validi di altri trattamenti evidence-based, come:

  1. Child Centered Play Therapy;
  2. Theraplay;
  3. Play Therapy Cognitivo-Comportamentale.

Offre inoltre interventi originali che sono stati sviluppati in setting clinici reali, al fine di massimizzare l’intervento terapeutico attraverso l’accesso a diverse forme di apprendimento basate sul gioco.

Questo training fornirà ai clinici un’ampia gamma di tecniche mirate che sono legate agli obiettivi di trattamento più ampio, propri del modello. Il modello TraumaPlay™ offre una cornice di buone prassi per il lavoro sul trauma con le famiglie, incoraggiando il monitoraggio e offrendo flessibilità ai terapeuti per adattare il trattamento ai bisogni delle singole famiglie.

 

Obiettivi didattici

Dopo questo workshop, i partecipanti saranno in grado di:

  • elencare le componenti centrali del modello TraumaPlay;
  • descrivere i tre ruoli del terapeuta formato in TraumaPlay;
  • spiegare l’espressione “continuum of disclosure” e come applicarla ai bambini che presentano trauma complesso e dissociazione.

 

La tua formazione non finisce qui!

Scopri i maggiori strumenti per la gestione delle dinamiche familiari multigenerazionali ed il ruolo del bambino come risorsa terapeutica, con alcuni fra i maggiori esperti internazionali, nella Masterclass di Alta Formazione

HEALING CHILDREN TRAUMA. Bambini e Famiglie alla ricerca dell’Autenticità in Terapia

 

Durata: 2 ore

Docenza in lingua inglese, con TRADUZIONE SIMULTANEA in ITALIANO

 

Modalità di fruizione

I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti

Goodyear-Brown

Paris Goodyear-Brown

Paris Goodyear-Brown, LCSW, RPT-S, è creatrice del modello TraumaPlay™, fondatrice e direttore clinico di Nurture House e direttore esecutivo del TraumaPlay® Institute. È relatrice di fama...
Vai al Profilo di Paris Goodyear-Brown

2 recensioni per questo corso

  1. Pasquale

    Ho avuto già esperienza di Play Therapy.. vorrei approfondire questo approccio

  2. FORCATI ELENA

    Ok

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 01/01/2024
  • 2 ore di formazione
  • iscrizione a 27,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.