Accedi

La competenza psicologica nei servizi educativi 0-6

Nel webinar si approfondirà la tematica di come le differenti competenze psicologiche possano entrare nella realtà dei servizi educativi 0-6.

In particolare verranno approfonditi i differenti ruoli possibili che lo psicologo può occupare all’interno dei servizi educativi, illustrando come, attraverso una formazione specifica e mirata, aggiunta alla formazione universitaria di base, si possa andare a definire una professionalità multisfaccettata e di elevata competenza allo stesso tempo.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 09/02/2023
(82 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Margherita Fassari , Danila Venditti  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

2.756 visualizzazioni totali

Nel webinar si approfondirà la tematica di come le differenti competenze psicologiche possano entrare nella realtà dei servizi educativi 0-6.

In particolare verranno approfonditi i differenti ruoli possibili che lo psicologo può occupare all’interno dei servizi educativi, illustrando come, attraverso una formazione specifica e mirata, aggiunta alla formazione universitaria di base, si possa andare a definire una professionalità multisfaccettata e di elevata competenza allo stesso tempo.

Verrà prima di tutto trattata la competenza psicologia in relazione alla figura di coordinatore stabile della struttura, dimostrando come la capacità di leggere contesti gruppali complessi e sbilanciati, in cui si incontrano professionalità, idee e competenze differenti, possa essere la chiave di lettura per dare al servizio educativo una connotazione di luogo che davvero si inserisce nel territorio e che risponde, pertanto ai bisogni reali di una comunità.

Lo psicologo nei servizi educativi può però anche ritagliarsi percorsi di consulenza che sono rispettivamente indirizzati alla supervisione del gruppo educativo, alla consulenza alle famiglie e al supporto alle competenze genitoriali.

In qualità di figura di supervisione esterna, lo psicologo può svolgere un lavoro duplice, che sia da un lato di prevenzione e identificazione del burn-out lavorativo e pertanto fattore protettivo importante nei confronti di abusi sui minori e dall’altro di trasmissione e condivisione di tecniche di riduzione dello stress e di modalità di gestione dei conflitti, al fine di promuovere un clima lavorativo che consenta ad ognuno di esprimere i propri talenti e la propria unicità nel rispetto delle diversità di tutti.

Il supporto alla funzione genitoriale, storicamente connotato come sostegno alle famiglie nelle difficoltà dove lo psicologo era la figura che apportava competenze e nozioni, si è invece spostato su un asse di empowerment, dove lo psicologo non è più considerato una figura che aggiunge qualcosa a ciò che è mancante, quanto piuttosto soggetto che valorizza le risorse già presenti, che apre percorsi e scenari di consapevolezza affinché i genitori possano trovare ognuno il proprio modo unico e singolare di accompagnare i figli nel cammino della vita.

Contenuti didattici

  • Il coordinamento del servizio
  • La supervisione dei gruppi educativi
  • Il sostegno alle famiglie

Docenti


Margherita Fassari

Margherita Fassari, Psicologa dello Sviluppo e dell’Educazione, dopo una specializzazione a Cambridge sul Reggio Children Approach, ha frequentato l’International Maria Montessori Institute di...
Vai al Profilo di Margherita Fassari

Danila Venditti

Danila Venditti, Psicologa del Benessere e del Ciclo di Vita, dopo la laurea si è specializzata in educazione 0-6 presso l’Università di Padova e nell’implementazione delle teorie pedagogiche...
Vai al Profilo di Danila Venditti

82 recensioni per questo corso

  1. Daria Ricci (proprietario verificato)

    Corso entusiasmante

  2. enza.collesano (proprietario verificato)

    Corso interessante

  3. Francesca Fasoli (proprietario verificato)

    corso interessante

  4. Francesca Fasoli (proprietario verificato)

    corso interessante

  5. Francesca Fasoli (proprietario verificato)

    corso interessante

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 09/02/2023
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.