Accedi

La struttura Schizoide: una lotta esistenziale per il diritto ad esistere

ANALISI BIOENERGETICA

Il secondo webinar del ciclo organizzato dall’International Institute for Bioenergetic Analysis (IIBA) è tenuto dalla dott.ssa Louise Fréchette.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 20/07/2022
(81 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Louise Fréchette , IIBA – International Institute for Bioenergetic Analysis  

  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

4.988 visualizzazioni totali

Il secondo webinar del ciclo organizzato dall’International Institute for Bioenergetic Analysis (IIBA) sarà tenuto dalla dott.ssa Louise Fréchette. 

Nelle prime fasi di vita, quando un neonato viene al mondo in un ambiente ostile e freddo, il suo giovane e fragile organismo è profondamente colpito dalla mancanza di un “terreno” caldo e sicuro che supporti la sua crescita.
Quindi, il neonato sperimenta uno stato di shock mentre lotta per sopravvivere in un ambiente avverso. Questa primitiva esperienza modellerà la sua relazione con sé stesso, con gli altri e con il mondo. In questo webinar spiegheremo il tipo di dinamiche familiare nelle quali la persona schizoide cresce, e come la mancanza di sicurezza lo colpisca a livello somatico, psichico, così come nei suoi schemi di attaccamento. Discuteremo dei problemi di transfert e controtransfert che si presentano nel lavoro con una persona di tipo schizoide. Infine, vedremo come creare un ambiente terapeutico sicuro e come usare gli esercizi bioenergetici per aiutare il paziente a riconnettersi con un’esperienza interna di sicurezza e vitalità.

 

Obiettivi Didattici

1. Identificare le dinamiche familiari che favoriscono lo sviluppo di una struttura schizoide da una prospettiva bioenergetica.
2. Descrivere i tension patterns e comprendere la loro relazione con l’organizzazione psichica della struttura schizoide.
3. Comprendere il tipo di schema di attaccamento e le implicazioni a livello neurobiologico correlate all’assenza di una base sicura primaria.
4. Analizzare le problematiche di transfert e controtransfert nel lavoro con i clienti Schizoidi.
5. Sperimentare diversi esercizi bioenergetici progettati per aiutare i pazienti a sperimentare vitalità nei loro corpi.

 

Durata: 1 ora

Webinar in lingua inglese, con INTERPRETARIATO SIMULTANEO in ITALIANO

 

 

Docenti


Louise Fréchette

Louise Fréchette è membro della facoltà internazionale dell’IIBA, membro della Société Québécoise d’Analyse Bioénergétique (SoQAB). E’ analista bioenergetica praticante sin dal 1980, a...
Vai al Profilo di Louise Fréchette

IIBA – International Institute for Bioenergetic Analysis

L'Institute for Bioenergetic Analysis (IBA) è stato fondato nel 1956 a New York City, USA, da Alexander Lowen e da altri due studenti di Wilhelm Reich (John Pierrakos e William Walling). Si...
Vai al Profilo di IIBA – International Institute for Bioenergetic Analysis

81 recensioni per questo corso

  1. Silvana Ventura (proprietario verificato)

    Un lavoro prezioso per la presa in carico delle donne con esperienze di relazioni traumatiche

  2. Martina Bozzano (proprietario verificato)

    BELLO

  3. Marilena Gerbino (proprietario verificato)

    Corso interessante da approfondire

  4. Anna Luisa Buratti

    sono interessata al tema: mi sono trovata più volte a contatto con persone potenzialmente schizoidi ma di difficile inquadramento.

  5. Anna Luisa Buratti

    Un tema interessante di cui poter approfondire la tematica della relazione terapeutica- transfer- controtrasfert

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 20/07/2022
  • 2 ore di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.