Accedi

La Supervisione sul Sogno secondo la Psicoterapia Psicodinamica Integrata: valutazione e processo di mentalizzazione del paziente

Corso Gratuito

Corso attivo dal giorno 25/10/2022

Docenti:
Valentina Battisti , IRPPI – Istituto Romano Psicoterapia Psicodinamica Integrata  

  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

646 visualizzazioni totali

Lo psicoterapeuta ed il paziente sono come gli astronomi che studiano il cielo di notte”.

Il sogno è una risorsa importante del lavoro clinico una forma speciale di pensiero che produce qualcosa dal vivo. Spesso chiamato a risolvere creativamente un dubbio, un conflitto o un problema. Lo psicoterapeuta di qualsiasi indirizzo di appartenenza e che condivide una visione integrata accetta l’intuizione e l’espressione del sognatore come fattore di sviluppo delle facoltà mentali e non.

Secondo la PPI (Psicoterapia Psicodinamica Integrata) nel sogno avviene una sintesi tra aspetti emotivi e aspetti cognitivi che trovano modo di organizzarsi, secondo una tendenza narrativa. Parliamo di approccio empatico al sogno per far intendere l’importanza di valutare la forma espressiva e rappresentativa del sogno che ci mette in contatto con il pensiero del paziente (pensiero inconscio). Attraverso 3 forme: narrativaestetica ed affettiva il sogno si esplica come una scena teatrale in 3 dimensioni, in cui alla componente visiva si aggiunge quella corporea e soggettiva.

Il terapeuta insieme al paziente utilizza il sogno come esperienza e come consapevolezza costruendo insieme una lettura, comprendendolo e collegandolo alla vita reale, quindi, non soltanto traducendolo o dando una spiegazione fissa e “calata dall’alto” ma legandola all’interpretazione del materiale diurno. Ovviamente, così come il sogno si presenta in una personalità non patologica, esprimendo il pensiero inconscio del sognatore, allo stesso tempo si presenterà in una personalità patologica, esprimendo il disturbo del pensiero inconscio del sognatore.

Attraverso la valutazione e verbalizzazione del sogno è possibile individuare e curare le parti non integrate dei sistemi motivazionali come Attaccamento e Sessualità del soggetto.

Docenti

valentina battisti

Valentina Battisti

Dott.ssa Valentina Battisti, psicologa clinica, psicoterapeuta ad indirizzo psicodinamico integrato, esperta in età evolutiva, in problematiche adolescenziali, relazionali e del giovane adulto....
Vai al Profilo di Valentina Battisti
irppi

IRPPI – Istituto Romano Psicoterapia Psicodinamica Integrata

L’Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Integrata (IRPPI) nasce nel 2003 sulla scia delle brillanti intuizioni cliniche del dott. Giuseppe Lago, noto psichiatra nel panorama romano. Già...
Vai al Profilo di IRPPI – Istituto Romano Psicoterapia Psicodinamica Integrata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Supervisione sul Sogno secondo la Psicoterapia Psicodinamica Integrata: valutazione e processo di mentalizzazione del paziente”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 25/10/2022
  • 2 ore di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.