ll Piacere Digitale. Relazioni e sessualità al tempo delle nuove tecnologie

Docente: Redazione FCP 

Ultimo aggiornamento il 23/11/2020 Italiano 296 visualizzazioni totali

0,00  IVA inclusa

Questo corso include:
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile

0,00  IVA inclusa

L’innovazione tecnologica apportata dall’era digitale ci ha radicalmente trasformati. Nel linguaggio, nei costumi, nelle abitudini. Il cellulare sembra essere diventato un prolungamento naturale del nostro corpo, le modalità di entrare in relazione con gli altri sono sempre più tecno-mediate. Ci si conosce sui social network, si parla in chat, ci si innamora online, si scambiano foto nei messaggi privati, ci si tiene “sotto controllo” nelle stories, ci si lascia tramite messaggeria istantanea. Il tutto, spesso, senza neanche mai essersi incontrati.

L’avvento dell’era digitale ha quindi profondamente modificato il nostro modo di creare, affrontare e gestire le relazioni e la sessualità. Ogni volta che si accende uno smartphone e si accede ai social network, ci si può imbattere in tematiche molto diverse tra loro, che compaiono sempre di più anche all’interno delle stanze di terapia: selfie, like, app per incontri, ghosting, haters, sexting, ecc.

La comodità e l’utilità del mezzo tecnologico possono dare molte opportunità, ma anche generare degli squilibri nel rapporto con la realtà che ci circonda. Il webinar cerca di fornire una panoramica efficace del mondo social, provando a dare spunti di riflessione e aiuto per comprendere in che modo lo psicologo possa orientarsi al meglio nel mondo iperconnesso.

 

 

Data e orario

Il webinar si terrà Giovedì 26 Novembre alle ore 19:00

 

Autore

Michele Spaccarotella è Psicologo e Psicoterapeuta Psicodinamico. Svolge la libera professione a Roma nell’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica (IISS), presso il quale è Responsabile della Didattica e Docente nel Corso Biennale in PsicoSessuologia. Laureatosi presso l’Università La Sapienza di Roma, sua città natale, si forma in Psicoterapia Psicodinamica ad orientamento Psicoanalitico presso la SIRPIDI ed in PsicoSessuologia presso l’IISS. È cultore della materia presso la Cattedra di Parafilie e Devianza (Prof. Quattrini) dell’Università degli Studi dell’Aquila. Si occupa di ricerca e clinica nel campo della dipendenza sessuale ed è infatti co-autore del QDS (Questionario sulla Dipendenza Sessuale). Nel 2012 ha vinto, insieme ad altri colleghi, il premio di “Best Sex Based Research Poster” (poster per la miglior ricerca scientifica) all’11° Congresso EFS di Madrid. Si occupa del sostegno psicologico a persone con patologie croniche come psoriasi e diabete. Conduce seminari divulgativi ed è autore di diversi articoli in ambito psicologico e sessuologico, nonché di capitoli di libri di recente pubblicazione. Collabora con radio locali e nazionali e con importanti testate giornalistiche.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ll Piacere Digitale. Relazioni e sessualità al tempo delle nuove tecnologie”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.

Solo gli utenti registrati posso inserire domande
0