"Lo stato interessante", la gestione del setting durante la gravidanza e la maternità della psicoterapeuta - FCP - Formazione Continua in Psicologia

"Lo stato interessante", la gestione del setting durante la gravidanza e la maternità della psicoterapeuta

Corso Gratuito
(29 recensioni dei clienti)

Docente: Valentina Albertini  

Ultimo aggiornamento il 26/11/2021 Italiano 901 visualizzazioni totali

0,00  IVA inclusa

Questo corso include:
  • 2 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

0,00  IVA inclusa

Cosa portiamo di noi psicoterapeuti dentro la stanza di terapia? Cosa riveliamo della nostra vita nell’incontro con i nostri pazienti, in maniera più o meno cosciente? La self disclosure e il self revealing rappresentano da sempre un terreno di discussione e confronto fra i differenti orientamenti e paradigmi teorici.

Nonostante la maggior parte delle informazioni sulla vita privata del terapeuta siano occultabili in seduta, ci sono eventi che invece sono impossibili da nascondere ai nostri pazienti (malattie e infortuni, assenze prolungate dal lavoro, cambiamenti fisici evidenti, trasferimenti) e che necessitano di venire comunicate e gestite all’interno della relazione terapeutica.

Sono le cosiddette inevitable disclosures, quelle cioè che non possono venire nascoste o evitate e che necessitano quindi di essere esplicitate: la gravidanza della terapeuta è una di queste.

La letteratura esistente sottolinea come i pazienti tendano a rispondere alla gravidanza della terapeuta con una riattivazione dei conflitti infantili non ancora risolti e che sono stati più significativi per il loro sviluppo relazionale. Paure abbandoniche, agiti, attacchi al setting sono alcune delle questioni relazionali che emergono nel rapporto terapeutico, all’interno sia di percorsi individuali che di coppia, man a mano che la pancia della terapeuta cresce.

Il Webinar, partendo da una riflessione più ampia sulla self disclosure e la self revealing proporrà attività pratiche per riflettere su cosa portiamo e cosa riveliamo di noi nella stanza di terapia, e si soffermerà successivamente sul tema specifico della gravidanza e della maternità della terapeuta.

Docenti

Valentina Albertini

Valentina Albertini

Valentina Albertini, psicologa, psicoterapeuta, è Didatta, Ricercatrice e membro del Comitato di Coordinamento del Centro Studi e...
Vai al Profilo di Valentina Albertini

29 recensioni per “Lo stato interessante”, la gestione del setting durante la gravidanza e la maternità della psicoterapeuta

  1. Giovanna Teresa Battaglia (proprietario verificato)

    utile

  2. sara paesano (proprietario verificato)

    bello

  3. Aurora Fuschi (proprietario verificato)

    .

  4. elisa diciollo (proprietario verificato)

    è stato un bel webinar da seguire, molto interessante sotto certi aspetti
    consigliato!!

  5. Cristina Mortara

    Molto interessante e approfondito

  6. Ginevra Magri (proprietario verificato)

    Interessante

  7. Lucrezia Dallorto (proprietario verificato)

    formativo

  8. Allegra Poltini (proprietario verificato)

    A

  9. Linda Raffo (proprietario verificato)

    Bella

  10. Gerardo Scalici

    Webinar davvero ben concepito!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

    è possibile recuperare la registrazione del webnar dato che non ho potuto prendere parte alla diretta?
  1. 0 voti
    D è possibile recuperare la registrazione del webnar dato che non ho potuto prendere parte alla dir...... Per saperne di più
    Chiesto da annalisa.poiana il 06/10/2021 12:14
    Ancora non ci sono risposte a questa domanda. Rispondi adesso
Solo gli utenti registrati posso inserire domande
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi