L’uso dello Yoga nel Trattamento del trauma

In questo webinar Simona Anselmetti e Alessia Piazza presenteranno il testo “Trauma Sensitive Yoga: portare il corpo in terapia” di David Emerson, di cui hanno curato l’edizione italiana per Fioriti Editore (2022)

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal 29 febbraio 2024 al 29 febbraio 2024
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

142 visualizzazioni totali

Il Trauma Sensitive Yoga o Trauma Center Trauma Sensitive Yoga (TCTSY) è un protocollo validato da numerosi studi di intervento integrato per il trauma complesso.

Si tratta di un modello che lavora su aspetti corporei, trae origine dallo yoga e aggiunge aspetti trauma-informed dei quali sopravvissute e sopravvissuti al trauma possono beneficiare.

Alessia e Simona, trainer e mentor TCTSY, sottolineeranno l’importanza di lavorare con il corpo nelle sessioni di terapia, daranno spazio ai risultati delle ricerche empiriche che validano l’efficacia del TCTSY e condivideranno i concetti alla base dei pilastri teorici del modello. É inoltre prevista una breve pratica che ha l’intento di offrire un’esperienza “embodied” del metodo.

Questo webinar è il preludio al corso in partenza a maggio 2024, “TCTSY: portare il corpo in terapia“. Tale ciclo di incontri includerà pratiche, momenti dedicati ai casi clinici e l’intervento di Jennifer Turner, co-direttrice insieme a David Emerson del Center for Trauma and Embodiment di Boston (US).

 

In questo webinar Simona Anselmetti e Alessia Piazza presenteranno il testo Trauma Sensitive Yoga: portare il corpo in terapia” di David Emerson, di cui hanno curato l’edizione italiana per Fioriti Editore (2022).

 

 

 

 

Data e ora

Il webinar si terrà il 29 Febbraio 2024, dalle ore 17.00 alle ore 18.00

 

Questo webinar è legato alla nuova edizione del corso

Trauma Sensitive Yoga (TCTSY) Ed. 02

Trauma Sensitive Yoga in Terapia

Docenti


Alessia Piazza

Alessia Piazza è psicologa e psicoterapeuta riconosciuta in Italia e in Svizzera, trainer di interventi di mindfulness e terapeuta specializzata in psicoterapia sensomotoria e in compassion focused...
Vai al Profilo di Alessia Piazza

Simona Anselmetti

Simona Anselmetti è psicologa psicoterapeuta, supervisore e facilitator EMDR, facilitatrice, trainer e supervisore TCTSY, insegnante di yoga RYT 500. Per oltre 20 anni ha lavorato in ambito sia...
Vai al Profilo di Simona Anselmetti

Giovanni Fioriti Editore

La Giovanni Fioriti Editore nasce nel 1999 con lo scopo di pubblicare libri che ampliano e approfondiscono le conoscenze teoriche e cliniche dei professionisti delle scienze biomediche e...
Vai al Profilo di Giovanni Fioriti Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’uso dello Yoga nel Trattamento del trauma”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal 29 febbraio 2024 al 29 febbraio 2024
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.