Accedi

Paura, insofferenza, intolleranza: le emozioni della violenza

Il webinar si concentra sulle dinamiche emozionali che si verificano nei casi di violenza nelle relazioni affettive, con la presentazione di casi clinici.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal 16 gennaio 2024 al 16 gennaio 2024
(6 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Alessia Fedeli , Centro PRIMA  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

3.923 visualizzazioni totali

Gli psicologi di Centro Prima da circa 10 anni lavorano con gli autori di violenza nelle relazioni affettive, incontrando centinaia di storie e persone molto diverse tra di loro che raccontano del vasto repertorio dei modi in cui la violenza cresce lentamente nelle relazioni per poi esplodere, talvolta, in modo drammatico.

Pur nella diversità degli elementi si possono riconoscere almeno due aspetti come sistematici: la violenza è contestuale e relazionale, ossia si situa dentro un contesto storico e culturale e dentro quella specifica relazione che gli da forma e senso; la violenza si dipana entro dinamiche emozionali, cioè emozioni che costruiscono copioni relazionali, o in altri termini modelli collusivi difficili da riconoscere e mettere in discussione.

 

Obiettivi formativi

In questo webinar vogliamo concentrarci su quest’ultimo aspetto, le dinamiche emozionali, solitamente meno conosciute e approfondite, ma allo stesso tempo molto utili per poter leggere ciò che sta avvenendo nella relazione e dargli senso.

Lo psicologo, riteniamo, può fondare il suo intervento proprio nel conoscere e ri-conoscere queste dinamiche emozionali. Tra queste presenteremo, sia attraverso casi clinici individuali e di gruppo, che attraverso descrizioni teoriche, alcune emozioni fondamentali nelle relazioni contrassegnate dalla violenza: la paura, l’insofferenza e l’intolleranza.

 

Vuoi approfondire la tematica della violenza nelle relazioni affettive? Scopri il Master in partenza!

 

Data e ora

Il webinar si terrà il giorno martedì 16 gennaio 2024 dalle ore 18:00 alle ore 19:00.

Docenti


Alessia Fedeli

Psicologa, Psicoterapeuta membro della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe), Specialista in Gruppoanalisi, Socia e psicoterapeuta di Centro Prima - Prevenzione Interventi...
Vai al Profilo di Alessia Fedeli

Centro PRIMA

Il Centro PRIMA è uno spazio dedicato a chi vuole mettersi in discussione per capire e per cambiare, interrompendo il circolo vizioso che produce la violenza. Attivi dal 2014 con il nome...
Vai al Profilo di Centro PRIMA

6 recensioni per questo corso

  1. Marisa Martinelli

    Interessante

  2. Francesca Vento

    Ottima iniziativa

  3. Barbara Bessolo

    La farò dopo aver seguito il corso

  4. Rachele

    Utile approfondimento

  5. Rachele

    Interessante

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal 16 gennaio 2024 al 16 gennaio 2024
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.