Psicoanalisi del traumatico

Corso Gratuito
(214 recensioni dei clienti)

Docente: Trauma Recovery  

Ultimo aggiornamento il 01/10/2021 Italiano 4.601 visualizzazioni totali

0,00  IVA inclusa

Questo corso include:
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

0,00  IVA inclusa

E’possibile immaginare che trauma e sogno, a partire da una comune radice etimologica (in tedesco trauma e traum), abbiano in comune degli aspetti fenomenici?

In realtà, possiamo pensare che si tratti di un’eventualità inammissibile, perché sogno e trauma sembrano collocarsi agli antipodi dell’esperienza psichica. Il trauma è ciò che si dà come insognabile mentre il sogno diventa una “frontiera immunitaria” (Grotstein, 2007) che tenta di neutralizzare, bonificare e trasformare gli antigeni del traumatico. Se il trauma dissocia, il sogno cura, disvelando l’ordine nascosto dell’arte dell’inconscio.

Il webinar vuole interrogarsi sugli strumenti di cui può disporre l’analista contemporaneo quando il trauma fa la sua comparsa nella stanza d’analisi.

Trauma e sognotrauma e dissociazionetrauma e cura diventano allora i temi di questo discorso che, attraversando la psicopatologia psicodinamica del traumatico, si trova anche a ripensare un modello di mente che l’esperienza clinica ci ha permesso di formulare in termini interpsichici e intersoggettivi.

Non da ultimo, una riflessione viene dedicata anche al trauma attuale e collettivo della pandemia da COVID

Obiettivi del webinar

Acquisire una conoscenza del discorso psicoanalitico sul “trauma” e sul “traumatico”. Cogliere quali siano gli strumenti, la tecnica e la teoria della tecnica, che permettono di occuparsi di pazienti gravemente traumatizzati

Data e orario

Il webinar si terrà Venerdì 15 Maggio, dalle ore 17 alle ore 18

Relatore

Dott. Mauro MANICA, psichiatra e psicoanalista, già responsabile del Servizio Ambulatoriale del Dipartimento di Salute Mentale dell’ Asl 13 di Novara, è membro ordinario con funzioni di training della SPI e dell’IPA

Il Dott. Mauro Manica è autore del libro “Psicoanalisi del traumatico“, edito dalla Casa editrice AlpesItalia, partner di Trauma Recovery nell’offerta di webinar gratuiti

 

Contenuti

  1. Rassegna letteratura psicoanalitica sul trauma
  2. Il trauma, il sogno e il linguaggio della cura
  3. Trauma e pandemia

Docenti


Trauma Recovery

TRAUMA Recovery è un progetto di Vai al Profilo di Trauma Recovery

214 recensioni per Psicoanalisi del traumatico

  1. annarita di nucci (proprietario verificato)

    Ottimo corso, ricco di spunti, per niente banale e soprattutto molto scorrevole.

  2. arsuffi.chiara (proprietario verificato)

    Molto stimolante. Grazie

  3. regina cartolano (proprietario verificato)

    Ho acquistato il libro prima ancora di partecipare a questo seminario, che trovo arrichente. grazie

  4. regina cartolano (proprietario verificato)

    refuso…arricchente

  5. grazia.ferrara1646

    Webinar organizzato molto bene. Contenuti squisitamente psicoanalitici. Lavoro di buona fattura. Grazie!

  6. mariaalessandria421 (proprietario verificato)

    ottima la descrizione del trauma come dissociazione e non rimozione

  7. robertamarrapodi (proprietario verificato)

    interessante

  8. Emma Locascio Aliberti (proprietario verificato)

    interessantissimo!

  9. ELIANA GULINO (proprietario verificato)

    Complimenti al Dottor Manica, è stato davvero stimolante e arricchente

  10. luisaromei (proprietario verificato)

    ottima la definizione di trauma e dell’analisi di cambiamento che il trauma legato al Covid-19 può stimolare

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte dei Colleghi

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.

Solo gli utenti registrati posso inserire domande
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi