Dall’individuo alla famiglia. Dalla famiglia alla comunità. Ratio e potenzialità delle applicazioni dell’EMDR di gruppo

Partendo dalle considerazioni della neurobiologia interpersonale, in questo webinar si farà un excursus sulle possibilità applicative dell’EMDR di gruppo.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 17/11/2023
(7 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Giada Maslovaric  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

2.571 visualizzazioni totali

Gli eventi traumatici hanno un impatto potenzialmente dannoso non solo per la psiche dell’individuo che direttamente subisce l’impatto dell’evento, ma anche per il nucleo famigliare e la comunità coinvolta. Molti studi ormai ci raccontano come la mente sia tra le persone, nelle relazioni oltre che “embodied” (incarnata nel corpo).

La neurobiologia interpersonale (Siegel, 1999) è una disciplina che studia il modo in cui la mente si sviluppa a partire dalla reciproca influenza tra relazioni umane e struttura e funzioni del cervello: il focus di questo approccio è comprendere come il cervello dia origine ai processi mentali e come esso sia direttamente modellato dalle esperienze interpersonali.

Seguendo questa chiave di lettura possiamo dedurre che anche il trauma non rimanga “embondied” solamente nella persona direttamente colpita ma abbia un suo effetto sulle persone relazionalmente vicine, la famiglia e i gruppi di appartenenza. Così anche la rielaborazione del trauma attraverso l’EMDR potrebbe trovare ottime potenzialità nell’applicazione famigliare e gruppale, essendo la ferita intrapsichica ma anche “tra le persone”.

In questo webinar si farà un excursus sulle possibilità applicative dell’EMDR di gruppo.

Vuoi saperne di più? Scopri il corso in partenza!

Il Protocollo EMDR di Gruppo

 

Docenti


Giada Maslovaric

Giada Maslovaric, psicologa, psicoterapeuta, supervisore e facilitator EMDR. Esperta in Interventi Relazionali in Contesti d’Emergenza. Insegna in diversi Master di psicotraumatologia e Psicologia...
Vai al Profilo di Giada Maslovaric

7 recensioni per questo corso

  1. Secco Silvano

    Interessante per la professione psicologo

  2. Michelina Lunetta

    Sicuramente sarà un corso di grosso interesse conoscendo il valore della teacher

  3. Michelina Lunetta

    Ritengo che questo webinar sia importante per il lavoro clinico

  4. Nadia Filipppazzo

    Ottimo

  5. Lucia Cozzolino

    Ottimo Corso!

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 17/11/2023
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.