Accedi

Terapia Cognitiva basata sulla Mindfulness per il DOC. Manuale di trattamento

Basato sulla ventennale ricerca ed esperienza clinica con il DOC del dott. Fabrizio Didonna  e documentato nel manuale Mindfulness Based Cognitive Therapy for Obsessive Compulsive Disorder, (Guilford Press, 2020), il programma integra strumenti della terapia cognitiva con la pratica e l’applicazione clinica della meditazione di consapevolezza (mindfulness meditation).

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 15/10/2022
(145 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Fabrizio Didonna  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

4.508 visualizzazioni totali

Mindfulness Based Cognitive Therapy (MBCT) for OCD la Terapia Cognitiva basata sulla Mindfulness per il DOC – è un innovativo programma di trattamento, validato e manualizzato in 11 sedute, progettato al fine di creare un significativo miglioramento clinico e della qualità di vita in persone che soffrono di Disturbo Ossessivo-Compulsivo. Il fulcro del programma è l’addestramento mentale, basato su una pratica meditativa, volto a sviluppare una serie di abilità che agiscono come un antidoto ai meccanismi di attivazione e mantenimento della patologia ossessiva.

Basato sulla ventennale ricerca ed esperienza clinica con il DOC del dott. Fabrizio Didonna  e documentato nel manuale Mindfulness Based Cognitive Therapy for Obsessive Compulsive Disorder, (Guilford Press, 2020), il programma integra strumenti della terapia cognitiva con la pratica e l’applicazione clinica della meditazione di consapevolezza (mindfulness meditation).

A partire dal libro Terapia Cognitiva Basata sulla Mindfulness per il disturbo ossessivo compulsivo, edito da Erickson, il dott. Didonna ci presenterà come questo programma terapeutico nasca dopo vent’anni di lavoro con centinaia di pazienti affetti da DOC, e dopo almeno quindici anni di pratica e insegnamento della meditazione di mindfulness, soprattutto nel contesto della MBCT (Mindfulness-Based Cognitive Therapy). Il rationale del programma MBCT per il DOC consiste nel rendere consapevoli i pazienti delle modalità e meccanismi mentali che caratterizzano il disturbo, aiutandoli al contempo a modificare attivamente e in modo funzionale e adattivo tali meccanismi e a coltivare e sviluppare una nuova relazione con gli stati interni.

I pazienti apprendono a considerare i pensieri come eventi mentali innocui e passeggeri che accadono nella mente, indipendentemente dal loro contenuto o carica emotiva. Attraverso la pratica intensiva durante le sedute e a casa, questo programma terapeutico ha lo scopo di aiutare i pazienti affetti da DOC, passo dopo passo, a riconoscere e superare i bias cognitivi specifici e/o generici e i meccanismi disfunzionali che attivano e mantengono il disturbo, e ad apprendere nuove strategie e modalità mentali efficaci per neutralizzare tali meccanismi, coltivando modalità più stabili e salutari per rapportarsi alla propria esperienza emotiva, cognitiva e sensoriale. 

 

Se ti interessa l’argomento, puoi approfondire il tema nel corso tenuto dal prof. Didonna.

Mindfulness-Based Cognitive Therapy per il Disturbo Ossessivo-Compulsivo

Docenti


Fabrizio Didonna

Il Dott. Fabrizio Didonna è Psicologo e Psicoterapeuta di fama internazionale, è considerato tra i massimi esperti mondiali nella terapia del disturbo ossessivo-compulsivo e nelle psicoterapie...
Vai al Profilo di Fabrizio Didonna

145 recensioni per questo corso

  1. MAURA CASINELLI (proprietario verificato)

    ottimo

  2. Ottavia Capparuccini (proprietario verificato)

    Interessante!

  3. Marina Ruffa Celeste (proprietario verificato)

    Interessante..

  4. Chiara Sanfilippo (proprietario verificato)

    .

  5. Rebecca Scicchitano (proprietario verificato)

    Bello e interessante

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 15/10/2022
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.