Accedi

Glossario di voci della terapia relazionale

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 14/02/2022
(62 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Enrico Caruso , Sonia Di Caro , Massimo Pelli  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

2.461 visualizzazioni totali

Il dibattito sull’unità della psicoterapia si muove oggi su un terreno articolato e ricco di spunti di riflessione.

I terapeuti, di qualsiasi orientamento essi siano, devono riuscire a formarsi adeguatamente per offrire il loro aiuto e supporto al singolo, alla coppia e alla famiglia al fine di riuscire a muoversi adeguatamente e con competenza terapeutica all’interno dei diversi setting della psicoterapia. Ad essere fondamentale è una corretta formazione che consenta al terapeuta di saper operare adeguatamente ma anche di conoscere le diverse aree teoriche e tecniche di questo mestiere.

Gli Autori del testo: “L’alfabeto del Relazionale. Glossario di voci della psicoterapia”, benché tutti e 3 di orientamento sistemico-relazionale, hanno voluto scrivere un glossario della psicoterapia intesa come unitaria e senza confini di scuola. Le voci in elenco nel Glossario sono dunque voci trasversali a tutto l’ambito della psicoterapia e ai suoi fondamenti e principi cardine, considerandola unica ed indivisibile. L’opera presenta 138 voci della psicoterapia scritte da 82 diversi autori e autrici tra allievi, allievi didatti, didatti e direttori delle diverse sedi italiane del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale presieduto dal prof. Luigi Cancrini.

Il testo è dunque un lavoro polifonico, sforzo congiunto di coloro che di terapia si occupano perchè la apprendono, la insegnano e la praticano ogni giorno nella loro attività clinica, è un coro dove ogni voce rimanda ad un’altra, in una fitta trama di connessioni. Le voci del Relazionale consentono di approfondire gli aspetti essenziali della teoria e della clinica psicoterapica che si declinano nelle dimensioni del sapere, del saper fare e del saper essere dello psicoterapeuta.

Il webinar intende presentare una breve carrellata delle principali voci della psicoterapia e delle loro più chiare definizioni, senza voler sottolineare le appartenenze di scuola o rigori epistemologici.

Docenti


Enrico Caruso

Enrico Caruso, Psicologo e Psicoterapeuta, didatta nel Corso di Specializzazione in Psicoterapia del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale, nella sede del C.T.R. di Catania. Ha lavorato per...
Vai al Profilo di Enrico Caruso

Sonia Di Caro

Sonia Di Caro è Psicologa e Psicoterapeuta, Direttrice e Didatta del Centro di Terapia Relazionale di Catania, Socio-didatta e Vicepresidente del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale di...
Vai al Profilo di Sonia Di Caro
Massimo Pelli

Massimo Pelli

Psichiatra e psicoterapeuta di formazione sistemico-relazionale. Didatta del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale dal 1985. Socio Ordinario e membro della Commissione didattica della SIPPR....
Vai al Profilo di Massimo Pelli

63 recensioni per questo corso

  1. Maria Chiara Algisi

    interessante

  2. Caterina Appia (proprietario verificato)

  3. Gisella Cammareri

    ottimo

  4. Irma Venci

    bello

  5. Marika Tavani

    è stato un webinar molto interessante e ci sono stati dei punti fondamentali
    prima di tutto è presente non solo il piano fisico, ma anche e specialmente quello emozionale, che vanno di pari passo

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 14/02/2022
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.