Accedi

Terapia Strategica: la terapia dei paradossi

Il webinar si pone l’obiettivo di far conoscere la Terapia Strategica, i possibili campi applicativi e fornire una panoramica di alcuni funzionamenti tecnici.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 28/08/2023

Docenti:
Federico Piccirilli , Francesca Moccia , Istituto ICNOS  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

2.132 visualizzazioni totali

La Terapia Strategica è la prima forma di terapia breve sistemica/costruttivista. Una sua peculiare caratteristica è quella di non andare ad esplorare i processi psicodinamici né di costruire costrutti teorici sul funzionamento psicopatologico della mente. Piuttosto, partendo da un’analisi funzionale e operativa del comportamento umano, e prima ancora dei processi di comunicazione, interazione e relazione tra le persone, ha osservato come i tentativi delle persone di risolvere un problema finiscano per poter essere causa di problematiche di ordine superiore, identificate nelle psicopatologie più invalidanti e passando per quelle più comuni.

Il Terapeuta Strategico, dunque, aiuta la persona individuando e bloccando proprio quei comportamenti e interazioni disfunzionali che mantengono in vita il problema. Accanto a ciò, la aiuta anche a identificare quelle credenze e significazioni disfunzionali, che sostengono una visione di sé, degli altri e del mondo incapace di permetterle spazi di manovra, gradi di libertà o possibilità di scelta ampi e sani. Tutto questo lavoro viene spesso a costruirsi attraverso tecniche sofisticate, che fanno dell’uso dell’indiretto e del paradosso il proprio cavallo di battaglia.

Obiettivi didattici

  1. apprendere i principi della Terapia Strategica;
  2. apprendere dei possibili campi applicativi;
  3. avere una panoramica di alcuni funzionamenti tecnici.

Docenti


Federico Piccirilli

Federico Piccirilli, psicologo, psicoterapeuta strategico, è co-founder e co-direttore dell’Italian Center for Single Session Therapy e della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Breve...
Vai al Profilo di Federico Piccirilli

Francesca Moccia

Psicologa e Psicoterapeuta, Specialista in Psicoterapia Breve Strategica è vice-Direttrice dell'Istituto ICNOS. È stata Cultore della Materia in “Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione...
Vai al Profilo di Francesca Moccia

Istituto ICNOS

L'Istituto ICNOS è una scuola di specializzazione in Psicoterapie Brevi Sistemico-Strategiche. E' la prima Scuola ad insegnare un modello multiteorico, che permette al terapeuta di apprendere i...
Vai al Profilo di Istituto ICNOS

Recensioni

  1. Beatrice Santoro

    Valido

  2. Beatrice Santoro

    Interessante

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 28/08/2023
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.