Trattamento basato sulla Mentalizzazione con i Bambini (MBT-C)

In questo workshop intensivo di 8 ore acquisirai l’utilizzo pratico degli elementi chiave del modello MBT-C, direttamente dal prof. Prof. Nick Midgley, co-Direttore del Child Attachment and Psychological Therapies Research Unit (ChAPTRe) del Centro Anna Freud di Peter Fonagy a Londra, co-autore del modello “Time-Limited Mentalization-Based Therapy with Children (MBT-C)“. Efficace nell’affrontare una serie di difficoltà dell’infanzia tra cui: problemi emotivi e comportamentali, ansia, depressione e difficoltà relazionali.

Corso Ondemand

117,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 24/11/2021
(24 Recensioni dei clienti)
  • 8 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

9.612 visualizzazioni totali

Il trattamento basato sulla mentalizzazione con i bambini (MBT-C | Mentalization Based Treatment with Children) è un approccio limitato nel tempo di lavoro terapeutico con i bambini (età 5-12) e i loro genitori

 

L’MBT-C è un approccio integrativo, che riunisce i principi psicodinamici con i contributi della teoria dell’attaccamento e della regolazione degli affetti, della terapia familiare sistemica e degli studi empirici sulla mentalizzazione. È un approccio flessibile da poter integrare in diversi contesti clinici, per affrontare una serie di difficoltà dell’infanzia tra cui: problemi emotivi e comportamentali, ansia, depressione e difficoltà relazionali.

In questo workshop intensivo di 8 ore acquisirai l’utilizzo pratico degli elementi chiave del modello MBT-C, direttamente dal prof. Prof. Nick Midgley, co-Direttore del Child Attachment and Psychological Therapies Research Unit (ChAPTRe) del Centro Anna Freud di Peter Fonagy, a Londra. Il Prof. Nick Midgley è inoltre co-autore del modello “Time-Limited Mentalization-Based Therapy with Children (MBT-C)“, presentato da RaffaelloCortina nel testo “Il trattamento basato sulla mentalizzazione per i bambini“. Durante il workshop, il Prof. Midgley verrà affiancato dalla Dr.ssa Nicole Muller, psicoterapeuta del bambino e dell’adolescente e terapeuta familiare presso il De Jutters Child and Adolescent Mental Health Service dell’Aia, nei Paesi Bassi, co-autrice del modello MBT-C.

Iniziando con una breve introduzione al concetto di mentalizzazione e al suo ruolo nello sviluppo del bambino, il workshop intensivo ti offrirà una serie di strumenti e tecniche da poter concretamente utilizzare per migliorare la tua pratica clinica, facendo collegamenti tra la teoria e la pratica clinica.

Verrà discusso il ruolo centrale della mentalizzazione, con un’attenzione particolare all’uso della giocosità e della creatività per aprire uno spazio di transizione per migliorare la mentalizzazione. Poiché sono così importanti nel lavoro con i bambini e gli adolescenti, parleremo anche del lavoro con i genitori.

 

Obiettivi

In termini di obiettivi di apprendimento:

  • acquisirai familiarità con il concetto di mentalizzazione e il suo sviluppo;
  • apprenderai il ruolo della mentalizzazione nella psicopatologia infantile;
  • acquisirai competenze d’uso della mentalizzazione nel lavoro terapeutico con i bambini, i giovani e le famiglie;
  • acquisirai l’utilizzo pratico degli elementi chiave del modello MBT-C;
  • vedrai e discuterai esempi clinici di trattamenti basati sulla mentalizzazione con i bambini

 

Programma

Modulo 1

  1. cos’è la mentalizzazione?
  2. come si sviluppa la capacità di mentalizzare
  3. cosa succede quando la mentalizzazione si rompe
  4. assumere una posizione di mentalizzazione nel lavoro terapeutico con bambini, giovani e famiglie

 

Modulo 2

  1. lavorare a diversi livelli per sostenere la mentalizzazione
  2. tecniche di mentalizzazione nel lavoro con bambini, giovani, famiglie e genitori
  3. un approccio mentalizzante anche nella supervisione

Letture consigliate

Midgley, N., Ensink, K., Lindqvist, K., Malberg, N. and Muller, N. (2017) Mentalization-Based Treatment for Children A Time-Limited Approach. American Psychological Association. (disponibile anche in italiano)

Rossouw, T., Wiwe, M & Vrouvra, I. (2021) Mentalization-Based Treatment for Adolescents: A Practical Treatment Guide. Routledge

Docenti

Nick Midgley

Nick Midgley

Il Dott. Nick Midgley è professore di terapie psicologiche con bambini e giovani all'University College di Londra, e codirettore dell'unità di ricerca sull'attaccamento del bambino e le terapie...
Vai al Profilo di Nick Midgley
Nicole Muller

Nicole Muller

La Dott.ssa Nicole Muller è una psicoterapeuta per bambini e adolescenti e una terapeuta familiare. Negli ultimi 35 anni ha lavorato nel CAMHS. Tratta l'intera gamma di condizioni di salute...
Vai al Profilo di Nicole Muller

24 recensioni per questo corso

  1. elena paolieri (proprietario verificato)

    ottimo

  2. Patrizia Conese (proprietario verificato)

    Ottimo corso di aggiornamento

  3. lorena ghelfi (proprietario verificato)

    formazione d’eccellenza: sono rimasta molto soddisfatta sia del livello teorico che clinico dei docenti. sarei molto interessata ad un corso analogo rivolto agli adolescenti

  4. Danilo Fusco (proprietario verificato)

    Buon corso ma poco spazio dedicato alla parte clinica.

  5. Tiziana Mocatti (proprietario verificato)

    Ottimo

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 24/11/2021
  • 8 ore di formazione
  • iscrizione a 117,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.