Il trattamento dei Disturbi Ansiosi

In questo webinar free, che prende spunto dal libro Analisi Transazionale per i disturbi ansiosi, edito da Franco Angeli, saranno esplorati gli elementi essenziali del trattamento dei disturbi ansiosi, mirando a rispondere ai seguenti interrogativi: Quali forme assume l’ansia? In quali modi si può diagnosticare? Come si origina nel corso della vita della persona? Quali meccanismi mantengono attivi i disturbi ansiosi? Come possono essere curati?

Corso Gratuito

Corso attivo dal giorno 26/08/2022
(140 Recensioni dei clienti)
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

4.615 visualizzazioni totali

L’ansia è il più diffuso dei Common Mental Disorders descritti dalla World Health Organization. In questo webinar saranno esplorati gli elementi essenziali del trattamento dei disturbi ansiosi, mirando a rispondere ai seguenti interrogativi: Quali forme assume l’ansia? In quali modi si può diagnosticare? Come si origina nel corso della vita della persona? Quali meccanismi mantengono attivi tali disturbi? Quale il possibile trattamento?

Enrico Benelli, Salvatore Ventriglia e Antonella Raffaella Paolillo, autori del libro Analisi Transazionale per i disturbi ansiosi, edito da Franco Angeli, accenneranno a numerose prospettive teoriche, integrate nel paradigma RDoC – Research Domain Criteria, per osservare l’ansia nelle sue componenti genetiche, molecolari, neurali, fisiologiche, comportamentali e del vissuto soggettivo. Sarà considerata l’interazione tra il neurosviluppo e l’ambiente nel favorire la maturazione sana o patologica dei principali domini del funzionamento umano: i sistemi a valenza positiva, a valenza negativa, cognitivi, per i processi sociali, regolatori e sensomotori. Questi domini riflettono la conoscenza contemporanea sui principali sistemi di emozione, cognizione, motivazione e comportamento sociale.

Saranno dunque indagate, sempre in relazione all’ansia, le principali funzioni della mente umana con uno sguardo che comprende ogni livello di analisi, da quello genetico a quello delle reti neurali, da quello fisiologico a quello dell’esperienza soggettiva e del comportamento, integrandoli tra loro e considerando dunque le influenze dell’ambiente, delle relazioni e dello sviluppo neuroevolutivo della persona. 

Verranno poi esplorate le origini traumatiche, conflittuali e dei deficit strutturali dei disturbi ansiosi, ed i principali meccanismi di mantenimento dei disturbi ansiosi nei processi interpersonali ed intrapsichici. Alcuni cenni al trattamento concluderanno la presentazione.

Docenti


Enrico Benelli

PhD, Professore Aggiunto di Psicologia Dinamica presso l’Università degli Studi di Padova, analista transazionale didatta e supervisore in training (PTSTA-P), Chair del TDRC - Theory and...
Vai al Profilo di Enrico Benelli

Antonella Raffaella Paolillo

Psicologa, Psicoterapeuta, Analista Transazionale Didatta e Supervisore in Training (PTSTA-P), CTU e Perito, Responsabile Ricerca e Formazione del Centro di Psicologia a indirizzo Analitico...
Vai al Profilo di Antonella Raffaella Paolillo

Salvatore Ventriglia

Medico, neurologo, analista transazionale didatta e supervisore (TSTA-P), Presidente del Centro Logos - Centro Casertano di Analisi Transazionale. Direttore della Scuola di psicoterapia a indirizzo...
Vai al Profilo di Salvatore Ventriglia

FrancoAngeli Editore

Dal management alla psicologia, dalla sociologia all’architettura, dall’economia alle discipline umanistiche: la più ricca gamma di proposte per soddisfare le esigenze di aggiornamento dei...
Vai al Profilo di FrancoAngeli Editore

141 recensioni per questo corso

  1. Lorenza Basile (proprietario verificato)

    Tematica trattata in maniera molto completa e interessante

  2. Carmela Di Maria (proprietario verificato)

    Interessante

  3. Arianna Fioravanti (proprietario verificato)

    già mi sento più tranquilla !

  4. Federica Ferri (proprietario verificato)

    Come sempre interessante e generoso

  5. Daria Ricci (proprietario verificato)

    Tt ok

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 26/08/2022
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.