Come accedere al Trauma Preverbale

Corso Ondemand

49,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 24/10/2022
(2 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Cristina Cortés  

  • 4 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

813 visualizzazioni totali

Attraverso questa lectio diventeremo competenti di come l’esperienza traumatica influenzi la costruzione di una narrazione coerente su ciò che è successo. E ancora di più se l’esperienza è stata molto precoce, prima dello sviluppo del linguaggio (trauma preverbale).

Vedremo l’importanza del legame affettivo come elemento determinante non solo nella costruzione della narrazione di eventi preverbali. Ma anche nel riconoscimento di sensazioni ed emozioni vissute senza contenuti verbali che possono mancare di un’adeguata percezione e riconoscimento, impedendo la gestione di diversi stati emotivi.

Il dialogo riflessivo, la comunicazione coerente e l’inferenza di stati da parte dei genitori e degli operatori aiuta ad integrare fatti, stati emotivi e sensoriali. Il silenzio, il non mettere parole all’esperienza, non permette la continuità della storia e l’integrazione degli stati emotivi presenti nei momenti di avversità e di trauma. La mentalizzazione e la riflessione del sistema familiare si espande al bambino e facilita l’integrazione dell’accaduto e degli stati emotivi associati.

Capiremo come esistano stati evolutivi che non proseguono il loro processo maturativo e ostacolano i comportamenti del presente e sono legati, nel nostro caso, al trauma preverbale e alle sue memorie, il riconoscimento e l’accettazione di questi stati è fondamentale.

Presenteremo i concetti e le teorie che ci aiutano a comprendere lo sviluppo infantile e come esso sia condizionato dai legami affettivi che si acquisiscono nella prima infanzia, come le figure rilevanti come i genitori, i tutori e gli insegnanti siano determinanti nella neurocezione della sicurezza, soprattutto quando si è verificato un trauma precoce.

Combineremo contenuti teorici con esercizi pratici di natura sperimentale che ci permetteranno di mettere in pratica, capire e integrare ciò che abbiamo imparato.

BASI BIOLOGICHE E SOCIALI DELLA NARRAZIONE

  • Capacità riflessiva dei caregiver
  • Non dimentichiamo l’impatto del trauma sul neurosviluppo
  • Il trauma preverbale e i suoi effetti sulla memoria e la costruzione della storia
  • Momenti critici dell’infanzia e deprivazione materna
  • Inizio della memoria pre-verbale
  • Principi di attaccamento e teoria narrativa

METTERE ORDINE NEL CICLO DI VITA

  1. Storie narrative e personalizzate
  2. Come elaborare, presentare e adattare la storia del trauma preverbale
  3. Narrativa e cura da adottare
  4. Come aiutare a creare lo spazio di confronto della diade per assistere alle fasi infantili
  5. Integrazione
  6. Primo linguaggio sensorimotorio
  7. Danza, comunicazione diadica: famiglia, bambino, terapeuta
La tua formazione non finisce qui!

Scopri il percorso di Alta Formazione, con esperte internazionali, per dotarti delle competenze e degli strumenti diagnostici, di concettualizzazione teoriche e dei protocolli terapeutici aggiornati, per la cura e la prevenzione del Trauma e dei Disturbi Dissociativi nei bambini e negli adolescenti:

Trauma dello Sviluppo e Dissociazione in Bambini e Adolescenti

 

Durata: 4 ore

Docenza in lingua spagnola, con TRADUZIONE SIMULTANEA in ITALIANO. Viene fornita anche la versione originale.

Modalità di fruizione

Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti

Cristina Cortés

Cristina Cortés

Cristina Cortes: Psicologa e psicoterapeuta. Co-direttore del Centro di Psicologia della Salute Vitaliza, a Pamplona, ​​in Spagna. Centro sanitario privato specializzato in trauma, attaccamento e...
Vai al Profilo di Cristina Cortés

2 recensioni per questo corso

  1. Annalisa Brino

    Ottimo

  2. Roberto Spalluto (proprietario verificato)

    Corso molto interessante!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 24/10/2022
  • 4 ore di formazione
  • iscrizione a 49,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.