Accedi

Trauma riproduttivo. Strumenti essenziali per Infertilità, Lutto in gravidanza, Trauma da parto e Disturbi psichici perinatali

12 ore | 10 ECM in FAD | Esplora il tema del Trauma riproduttivo, dell’infertilità, del trauma del parto, della perdita in gravidanza e dei disturbi psichici perinatali, con la dott.ssa Janet Jaffe.

Corso Ondemand
10 ecm

227,00  IVA inclusa

oppure 37,83€ al mese a tasso 0!
Corso attivo dal giorno 25/04/2024
Scadenza Quiz ECM: 4 aprile 2025

(1 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Janet Jaffe  

  • 12 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

5.790 visualizzazioni totali

12 ore di training professionalizzante, per approfondire il tema del trauma riproduttivo e delle diverse complicazioni psico-fisiche della gravidanza e della fase perinatale, con la dott.ssa Janet Jaffe

Che cos’è il Trauma riproduttivo?

Tutti noi abbiamo una storia riproduttiva – sia nel caso in cui abbiamo figli, sia che non li abbiamo, sia che li vogliamo o meno. Le nostre storie riproduttive iniziano nella nostra infanzia, quando osserviamo e imitiamo i nostri genitori e le persone che si prendono cura di noi; queste interazioni costituiscono la base delle nostre relazioni adulte. Pensiamo, fantastichiamo e pianifichiamo come diventare genitori un giorno; nasce così la nostra identità genitoriale.

Immaginate cosa succede quando tutte le nostre speranze e i nostri sogni di avere un bambino si infrangono con l’infertilità o la perdita in gravidanza. Il trauma che viviamo non ha eguali, sconvolge il nostro senso di sé e scuote le fondamenta delle nostre relazioni intime.

Questo workshop ti fornirà le competenze necessarie per aiutare i clienti a guarire dal trauma riproduttivo. Utilizzando la storia riproduttiva, esamineremo il lutto e la perdita da prospettive psicodinamiche, cognitive e narrative. Esploreremo l’opportunità di crescita che scaturisce dal trovare un finale significativo alla storia, che includa o meno l’avere figli.

Infine, non solo i clienti hanno una storia riproduttiva, ma anche noi clinici la abbiamo. Le riflessioni sulle nostre storie e sul modo in cui interagiscono, interferiscono o migliorano il trattamento dei pazienti sono di estrema importanza. Le questioni relative all’auto-disvelamento devono essere affrontate con sensibilità, tenendo sempre presente l’interesse del paziente. Lavorare nell’ambito del trauma riproduttivo e della perdita può essere particolarmente difficile; per questo motivo, verrà posta particolare attenzione alla cura di sé per il clinico.

 

Obiettivi didattici

  • Identificare la storia riproduttiva e cosa succede quando essa va male, differenziando fra PTSD e trauma riproduttivo.
  • Comprendere gli aspetti unici dell’elaborazione di un lutto perinatale, attraverso terapie psicodinamiche, cognitive e narrative.
  • Riconoscere la crescita post-traumatica attraverso la modifica e la rielaborazione della storia riproduttiva.
  • Essere consapevoli della storia riproduttiva personale del clinico, di come questa influisca sul trattamento dei pazienti e dei modi per promuovere l’autocura.

 

10 Crediti ECM in FAD Asincrona

PESI Italia srl società che gestisce Formazione Continua in Psicologia è Provider ECM  n° 6888 accreditato dall’ l’Age.Na.S. (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) per la progettazione e l’erogazione dei corsi di formazioni per il personale sanitario, nell’ambito del programma di educazione continua in medicina (ECM).

Il presente corso è accreditato in FAD Asincrona ID Evento  405363

Il presente evento è in corso di accreditamento ECM in FAD Asincrona

Crediti ECM: 10 (validi per il triennio 2023-2025).

Tutte le Professioni

Obiettivi formativi tecnico-professionali: 18 – Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Potrai accedere al corso in FAD Asincrona a partire dal 5 Aprile 2024 su formazionecontinuainpsicologia.it nella sezione “I MIEI CORSI”
Ottenimento dei crediti ECM, ovvero superamento del quiz ECM, entro e NON oltre il 04/04/2025

La prova di apprendimento consisterà in un questionario composto da 30 domande a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola giusta. Bisogna superare almeno il 75% delle risposte.

Potrai continuare a visionare i video per 365 giorni dal momento dell’acquisto.

 

Programma

 

Modulo 1 

  • Parte 1: Presentazione di una panoramica teorica che definisca il concetto di storia riproduttiva e di come si sviluppi a partire dall’infanzia.
  • Parte 2: Definizione del trauma. Differenziare il trauma riproduttivo dal PTSD. Esplorare le ipotesi cognitive sulla gravidanza e il loro impatto quando le ipotesi sono sbagliate.

 

Modulo 2 

  • Parte 3: Discussione sul lutto in generale e sulle strategie specifiche per la perdita riproduttiva. Particolare attenzione verrà data al modo diverso in cui ciascun membro della coppia può elaborare il lutto.
  • Parte 4: Focus sui diversi approcci terapeutici per aiutare i pazienti a guarire, in particolare i trattamenti narrativi, cognitivi e psicodinamici.

 

Modulo 3 

  • Parte 5: questa sezione si concentrerà sul concetto di crescita post-traumatica e su come può essere applicato ai pazienti in ambito riproduttivo.
  • Parte 6: L’attenzione è rivolta all’operatore della salute mentale, in particolare alla sua storia riproduttiva e al suo impatto sul lavoro clinico. Verranno affrontate le questioni relative alla self-disclosure. Verrà evidenziato l’impatto della gravidanza di un terapeuta sulla popolazione generale e l’impatto sui pazienti in età riproduttiva. Inoltre, verrà discussa la cura di sé per il professionista della salute mentale.

Docenti


Janet Jaffe

Janet Jaffe, Ph.D., è una psicologa clinica che lavora nel campo della psicologia riproduttiva da oltre 25 anni. È cofondatrice e co-direttrice del Center for Reproductive Psychology di San Diego,...
Vai al Profilo di Janet Jaffe

1 recensione per questo corso

  1. ELEONORA BOTTOSSO (proprietario verificato)

    Molto interessante, utile e caldamente consigliato a chi si occupa di psicologia perinatale. La docente affronta il tema in maniera approfondita seguendo le diverse sfaccettature dell’argomento e fornendo spunti di riflessione interessanti in termini di intervento a partire dai concetti di storia riproduttiva e crescita post traumatica.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 25/04/2024
  • 12 ore di formazione
  • 10 Crediti ECM
    Scadenza Quiz ECM: 4 aprile 2025
    iscrizione a 227,00 €
    oppure 37,83€ al mese a tasso 0!

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.