Accedi

Un viaggio di scoperta tra sogno, psicodramma e sand play

Il webinar è un’occasione per presentare il libro “Il potere trasformativo delle immagini. Viaggi psicoterapeutici tra Sogno, Psicodramma, Sand Play Therapy”, edito da Alpes Italia.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal 26 gennaio 2024 al 26 gennaio 2024
(2 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Giuliana Bitelli , Alpes Italia  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

1.685 visualizzazioni totali

Il webinar è un’occasione per presentare il libro “Il potere trasformativo delle immagini. Viaggi psicoterapeutici tra Sogno, Psicodramma, Sand Play Therapy“, edito da Alpes Italia. Il testo tratta del potere trasformativo delle immagini, che agiscono profondamente nella psiche operando cambiamenti. Le immagini di cui si parla sono quelle dei sogni, quelle che si giocano nelle sedute di gruppi psicodrammatici o che si costruiscono nel Gioco della Sabbia.

Ambisce rivolgersi a un pubblico non solo di settore, psicologi e psicoterapeuti, ma persone sensibili culturalmente e intellettualmente, che vogliano scoprire un mondo psicologico narrato con linguaggio non tecnico.

Ha uno spirito non didattico o teorico, dotto o dimostrativo; narra, piuttosto, un’appassionante esperienza professionale che si dipana su più fronti spaziando in diversi campi metodologici; accompagna il lettore attraverso la scoperta di diversi casi clinici, dove i soggetti si muovono attorno alla graduale e inaspettata scoperta di sé, alla trasformazione delle proprie aree interiori sofferenti per risultare infine persone più solide e realizzate.

Il fattore di base a cui ogni esperienza si riferisce è l’immaginazione, il potere trasformativo dell’immagine, inteso come l’immaginare attivamente ma anche il recepire l’immagine del mondo esterno e lasciare che questa agisca nelle profondità di ciascuno.

Si approfondisce dunque quell’istintiva facoltà immaginativa che ognuno di noi possiede e che esercita spontaneamente nella sua vita quotidiana.

Il potere trasformativo dell’immagine acquista valore terapeutico, viene “sfruttato” terapeuticamente possiamo dire: ognuna delle tre metodologie prese in considerazione (lettura del Sogno, Psicodramma Individuativo Junghiano e Gioco della Sabbia) illustra come.

L’autrice accompagna il lettore in questi tre capitoli condividendo con lui il processo di scoperta di ogni personaggio-paziente di cui racconta la storia.

L’autrice ha voluto ricondurre tutto il lavoro sviluppato nel libro sotto il segno della trasformazione profonda che i suoi pazienti hanno potuto vivere grazie all’incontro fecondo con le loro immagini interiori, a volte incantevoli altre volte scioccanti, immagini create e costruite, immagini arrivate dall’esterno, seduttive, immagini spontanee, volute, scoperte, sottili e potenti, ma sempre trasformative.

 

Contenuti formativi

  1. Come l’immaginare è un “enzima” per la mente e aiuta la “digestione” di elementi tossici e dolorosi, oltre a regalare momenti di godimento creativo.
  2. Che caratteristiche hanno le immagini oniriche, psicodrammatiche, del Gioco della Sabbia.
  3. Tre metodologie differenti per un immaginare comune.

 

Data e ora

Il webinar si terrà il giorno venerdì 26 gennaio 2024 dalle ore 18:00 alle ore 19:00.

 

Docenti


Giuliana Bitelli

Giuliana Bitelli, Psicologa-psicoterapeuta Espressiva (IPSE) presso Art Therapy ita-liana (ATI) Bologna, specializzata in Sand Play Therapy e socia Associazione Italiana Sand Play Therapy (AISPT),...
Vai al Profilo di Giuliana Bitelli
alpes

Alpes Italia

Alpes Italia srl è una Casa Editrice che svolge un ruolo attivo nella comunicazione, avvalendosi della collaborazione di Autori prestigiosi, italiani e stranieri, che hanno riconosciuto nel suo...
Vai al Profilo di Alpes Italia

2 recensioni per questo corso

  1. Maria Paola moretii

    Tutte modalità espressive dell inconscio

  2. Maria Paola Moretti

    Buon intreccio tra immaginazione e sand play

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal 26 gennaio 2024 al 26 gennaio 2024
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.